Obama Gender SCIMMIE allah akbar NWO

O ME, O LORO ] Benjamin Netanyahu anche tu SCEGLI IL TUO DESTINO! [ Caro Signor Scarola, comprendo e condivido il Suo anelo per salvare il mondo, ma non invierò la Sua email ai miei contatti. Nel giorno del giudizio avrò l'assoluzione per insufficienza di prove a mio carico (si sta illudendo!) e siccome discendo da una famiglia di banchieri ebrei, profitto personalmente del sistema del signoraggio. Che Allah la protegga! BC http://www.forum-mirabella.com/ ----- Messaggio originale -----Da: lorenzo scarola jhwhinri@gmail.com A: info@forum-mirabella.com;

Benjamin Netanyahu ] quando, io ieri ho scritto l'ultimo articolo [ "L'INFERNO è STATO SPALANCATO SULLa TERRA DELLE SCIMMIE SODOMA DARWIN GENDER!" ] voi vi siete fatti tante risate.. MA I TUOI FARISEI SPA FED, HANNO CONVINTO TUTTI, CHE SONO DELLE SCIMMIE GENDER IN SODOMA, PER POTERLI MEGLIO: INGANNARE, SCHIAVIZZARE E DERUBARE!

e NOI cosa dobbiamo dire? "è LA NATO dei terroristi islamici, CHE STA FACENDO UNA GUERRA DI AGGRESSIONE CONTRO LA SIRIA! " L’artiglieria turca ha aperto il fuoco contro una base aerea a nord di Aleppo 13.02.2016, L'esercito turco ha sparato colpi di artiglieria contro le posizioni dei combattenti delle forze di autodifesa curde nel territorio della base aerea Minneh di importanza strategica. Lo hanno riferito i media locali. Il canale televisivo "Al-Mayadin" riferisce che i rappresentanti delle forze di autodifesa curde hanno annunciato che l'artiglieria delle forze armate turche ha aperto il fuoco sull'aeroporto militare di Minneh, a nord di Aleppo. "L'artiglieria turca ha aperto il fuoco sulle posizioni dei combattenti delle forze di autodifesa curde nella zona della base aerea Minneh e del villaggio Marinaz a nord di Aleppo" ha detto il rappresentante del comando delle forze di autodifesa curde al canale televisivo. La base aerea di Minneh era stata occupata dal gruppo terroristico "al-Nusra" nel 2013. L'aeroporto ha un'importanza geografica strategica: la base si trova su una strada statale che conduce dal confine turco. Una fonte nella milizia territoriale l'11 febbraio ha comunicato a RIA Novosti che i miliziani sono stati in grado di attaccare la base aerea, e i guerriglieri si sono ritirati verso la Turchia. Ventiquattro ore dopo, l'omonima città è passata sotto il controllo dei curdi. Così, gli stessi miliziani hanno interrotto ai guerriglieri la via di rifornimento che dalla Turchia attraversa la città di confine di Azaz in fondo alla provincia di Aleppo. Sabato è stato reso noto che un gruppo di terroristi ha attaccato una zona residenziale nel centro della città di Aleppo, dove vivono i curdi. Secondo i miliziani, tali azioni rappresentano la reazione di risposta al successo delle forze di autodifesa curde nel nord di Aleppo. Non è la prima volta che l'artiglieria turca bombarda il territorio siriano. Circa una settimana fa, le forze armate turche hanno sparato contro le posizioni dell'esercito siriano nel nord della provincia di Latakia. Uno dei proiettili è esploso nella zona di un centro abitato uccidendo alcuni civili: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2089967/artiglieria-turca-bombarda-siria.html#ixzz404sDRuzI

CHI AVEVA DETTO CHE, ANCHE LA TURCHIA, ERA PARTE DI TERRORISTI ISLAMICI, IN QUESTA GUERRA CIVILE DI INVASIONE? ISTANBUL, 13 FEB - I bombardamenti compiuti dall'artiglieria turca contro le postazioni dei curdo-siriani del Pyd nel nord della Siria hanno colpito la zona dell'aeroporto militare di Menagh, nelle campagna a circa 30 km a nord di Aleppo, che era stato conquistato nei giorni scorsi da alcune milizie curde. Lo riportano fonti locali.
===================
ECCO TUTTO IL MALE CHE LA PIRAMIDE MASSONICA, OCCHIO DI LUCIFERO: il grande fratello SPA FED, HA PIANIFICATO DI FARE AI DANNI DI TUTTI I POPOLI DEL PIANETA: "L'INFERNO è STATO SPALANCATO SULLa TERRA DELLE SCIMMIE SODOMA DARWIN GENDER!" Brutalità polizia sui migranti a Calais. Denuncia umanitaria: ogni settimana almeno 12 feriti
==================
aaah Assad si è impenato in patti che non mantiene? QUALI SONO QUESTI PATTI? VOI VIETE DEI CRIMINALI: CALUNNIATORI INCALLITI, INFATTI, VOI SIETE FARISEI SATANISTI E MASSONI! Se il presidente siriano Assad non terrà fede agli impegni presi e l'Iran e la Russia non lo obbligheranno a fare quanto hanno promesso, la comunità internazionale non starà certamente ferma a guardare come degli scemi: è possibile che ci saranno truppe di terra aggiuntive". Così il segretario di Stato Usa John Kerry in un'intervista a Orient Tv di Dubai, ripresa da Interfax.
===============
E PERCHé I FARISEI SATANISTI MASSONI CAMERON IL DEMONIO, LORO NON FANNO UN ATTACCO DI TERRA IN ARABIA SAUDITA E IN Bahrein? MANAMA, 13 FEB - Cinque anni dopo un'ondata di proteste che chiedeva ampie riforme e che sconvolse il Bahrein, le speranze di un riconoscimento delle responsabilità per le violazioni dei diritti umani passate e presenti sono svanite. Lo ha denunciato Amnesty International alla vigilia del quinto anniversario delle proteste di massa iniziate nel, alle quali le forze di sicurezza del Bahrein risposero con estrema violenza, causando morti e feriti tra i manifestanti. Altre persone morirono in carcere dopo essere state torturate. "Cinque anni dopo la rivolta, in Bahrein si continua a torturare, a eseguire arresti arbitrari e a reprimere con violenza gli attivisti pacifici e chiunque osi criticare il governo - ha dichiarato James Lynch, vicedirettore del programma Medio Oriente e Africa del Nord di Amnesty International - Nonostante le autorità si fossero impegnate a processare i membri delle forze di sicurezza responsabili delle violazioni dei diritti umani nel 2011, la popolazione del Bahrein attende ancora giustizia".
=====================
Poroshenko: 'Non c'é una guerra civile in Ucraina'. Noi e Russia viviamo in universi differenti. QUESTO CRIMINALE E TUTTI I SUOI COMPLICI: BILDENBERG AIPAC NEOCON FARISEI SALAFITI MASSONI E SATANISTI CIA BANCHE CENTRALI SPA? NON MERITANO DA ME ALCUNA RISPOSTA!

è IMPOSSIBILE RICONOSCERE UNA LEGITTIMA OPPOSIZIONE SIRIANA: 1. CHE è STATA FINANZIATA DALLA ARABIA SAUDITA, 2. CHE HA FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI E SCIITI, 3. E CHE NON ACCETTA IL CESSATE IL FUOCO PERCHé IMPONE LE DIMISSIONI DI ASSAD: A DISPETTO DELLA SOVRANITà DEL POPOLO SIRIANO, CHE USA VILIPENDE LA SOVRANITà DEL POPOLO SIRIANO! 4. CHE AL 60% NON SONO SIRIANI! ] QUINDI VOI AVETE DECISO DI FAR DIVENTARE SIRIANI I TURCHI ED I SAUDITI! [ Kerry ha però anche intimato alla Russia di smettere di bombardare l'opposizione siriana: "Finora la maggior parte degli attacchi è stata volta a colpire la legittima opposizione siriana", ha denunciato.

KERRY 322 NWO SATANA ] SE TU SEI SCEMO? QUESTO è UN TUO PROBLEMA! ma, le tue truppe di terra verranno respinte! in Siria e IRAQ è nato il genere umano, e quì deve morire! NOI NON POSSIAMO FARE nulla, PER EVITARE LA GUERRA, e VOI, che CI AVETE AGGREDITI! MOSCA, 13 FEB - "Se il presidente siriano Assad non terrà fede agli impegni presi e l'Iran e la Russia non lo obbligheranno a fare quanto hanno promesso, la comunità internazionale non starà certamente ferma a guardare come degli scemi: è possibile che ci saranno truppe di terra aggiuntive". così il segretario di Stato Usa John Kerry in un'intervista a Orient Tv di Dubai, ripresa da Interfax.

tranquilli! noi NON POSSIAMO FARE NULLA PER EVITARE LA GUERRA MONDIALE! MA, è indispensabile IMPEDITE A TRUPPE STRANIERE DI ENTRARE IN SIRIA E IRAQ! QUI NACQUE IL MONDO DEGLI UOMINI E QUì DEVE MORIRE: non ha senso vivere come pecore a sodoma SpA Banche Centrali spa rothschild il fariseo!

google 666 youtube ] lo giuro, non c'è una magia nei miei canali: io non so più, come entrare in questo mio channel "lorenzoJHWH" [ il mio canale youtube lorenzojhwh, mai penalizzato, è sganciato da un gmail, quindi collegatelo a questo account! grazie! lorenzojhwh@gmail.com

Medvedev l’importante è mantenere unita la Siria, 13.02.2016, Il mondo non può sopportare un’altra Libia, un altro Yemen e un altro Afghanistan. ] se sei convinto di quello che hai detto, allora devi scendere sul campo con le truppe di terra! [ MA, IL MONDO DOVRà SOPPORTARE TUTTA LA MALVAGITà DEI SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI, sono pochi satanisti e rovineranno il genere umano perché la loro natura è da satana! [ Lo ha dichiarato il Primo ministro russo Dmitri Medvedev alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco di Baviera. Il Premier russo Dmitri Medvedev ha annunciato sabato durante la Conferenza di Monaco sulla sicurezza che è necessario preservare l'unità dello stato siriano e non permettere la sua disgragazione per cause confessionali, dato che le conseguenze di questo scenario sarebbero catastrofiche per l'intero Medio Oriente: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2087560/medvedev-unione-siria.html#ixzz4038fxdFT

Toner: "il presidente siriano Assad è un sovrano illegittimo e un illuso" QUESTA CALUNNIA di essere illegittimo? è LA migliore DICHIARAZIONE di una GUERRA MONDIALE! SAPPIAMO TUTTI CHE ASSAD HA FATTO DI TUTTO PER DIALOGARE, ED HA MODIFICATO ANCHE LA COSTITUZIONE, PER ANDARE INCONTRO ALLE OPPOSIZIONI, MA, è STATA LA ARABIA SADITA CHE HA SEMPRE DETTO DI "NO!" 13.02.2016, Il portavoce del Dipartimento di Stato Americano sulla possibile soluzione militare al conflitto in Siria. "Noi non crediamo che [il governo di Assad] abbia alcuna legittimità". Lo ha affermato il portavoce del Dipartimento di Stato Americano rispondendo alle dichiarazioni fatte da Assad in un'intervista rilasciata all'Agenzia di stampa France Press (AFP) in cui il leader siriano ha annunciato l'intenzione di riprendere il controllo dell'intero paese, compresa la parte in mano alle forze ribelli. "Non è un leader legittimo per il suo popolo — ha proseguito — e un illuso se pensa che ci sia una soluzione militare al conflitto in Siria". Toner ha poi parlato all'indomani dell'incontro tra il Segretario di Stato americano John Kerry e il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov nell'ambito del Gruppo di sostegno Siria International (ISSG) che si è tenuto a Monaco di Baviera per cercare di stabilire un cessate il fuoco fra le forze di governo e l'opposizione siriana entro la settimana: http://it.sputniknews.com/politica/20160213/2086842/toner-assad-crisi-siria.html#ixzz4038A2Gav

TUTTA LA DISPERAZIONE CHE CI STANNO REGALANDO I SATANISTI MASSONI FARISEI SALAFITI: DI UNA GUERRA MONDIALE PIANIFICATA ED INEVITABILE: UNA CONGIURA CONTRO ISRAELE, E CONTRO LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA! Medvedev: la situazione è drammatica, l'Europa unita non c'è più. 13.02.2016 (Il premier Dmitry Medvedev ha dichiarato sabato alla Conferenza di Monaco di Baviera sulla sicurezza che la situazione nel mondo è drammatica, non c'è una grande Europa unita come non c'è mai stata, i rapporti tra UE e Russia si sono deteriorati, la guerra civile in Ucraina, i conflitti nel Medio Oriente si aggravano, la migrazione è al collasso. "Prima di venire alla Conferenza ho incontrato il presidente Putin. Abbiamo discusso della sua presenza qui, a Monaco, nel 2007. Allora lui disse che gli stereotipi ideologici, i doppi standard nei rapporti internazionali non aiutano a ridurre la tensione nei rapporti internazionali, ma la rafforzano, e alla comunità mondiale restano sempre meno possibilità di prendere decisioni politiche significative" ha detto Medvedev. Medvedev si è chiesto se allora non siano state troppo caricate le tinte e le valutazioni fossero eccessivamente pessimistiche: "Purtroppo, devo constatare che il quadro oggi è perfino più grave. Lo sviluppo degli eventi dal 2007 è risultato molto più drammatico. La grande Europa unita non c'è e non c'è mai stata, le nostre ecomomie, tutte le economie crescono lentamente. I conflitti in Medio Oriente e nel Nord Africa si sono insapriti. La migrazione è al collasso. I rapporti tra EU e Russia si sono deteriorati e in Ucraina è in corso una guerra civile" ha sollolineato il Premier: http://it.sputniknews.com/politica/20160213/2086319/medvedev-monaco-europa-unita.html#ixzz4037iBcsq

[ In difesa dei cristiani perseguitati DAI MASSONI FARISEI SALAFITI ] Incontro storico: Patriarca e Pontefice in difesa dei cristiani, 13.02.2016 Il primo incontro della storia tra il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill e Papa Francesco è avvenuto a Cuba e si è concluso con la promulgazione di dichiarazioni congiunte sui problemi comuni del Cristianesimo. L'incontro tra il Patriarca Kirill e Papa Francesco è durato più di due ore. I due leader hanno esortato la comunità internazionale a scongiurare l'esclusione dei cristiani dal Medio Oriente e a conservare i valori tradizionali del Cristianesimo in Europa. Hanno espresso la speranza di superare i dissidi in Ucraina sulla base delle norme canoniche e hanno fatto una serie di altre importanti dichiarazioni sugli attuali problemi della società contemporanea. [ In difesa dei cristiani perseguitati ] Il motivo principale della dichiarazione, come previsto, è stato l'incremento delle persecuzioni nel mondo cristiano. "Abbiamo rivolto il nostro sguardo, prima di tutto, a quelle regioni del mondo dove i cristiani vengono perseguitati. In molti paesi del Medio Oriente e dell'Africa settentrionale i nostri fratelli e sorelle in Cristo vengono sterminati da intere città… Con gran dolore noi osserviamo l'esodo di massa dei cristiani da quei territori dove ha avuto inizio la diffusione della nostra fede" si legge nel testo del documento. Il Patriarca e il Papa hanno esortato la comunità internzazionale "ad azioni immediate per la prevenzione di uleriori persecuzioni dei cristiani in Medio Oriente", e alla compattezza "per porre fine alla violenza e al terrorismo". Gli esponenti delle due Chiese hanno prestato particolare attenzione alla crescita della tensione in Ucraina, dove lo scontro ha causato "innumerevoli sofferenza ai civili e ha fatto sprofondare la società in una crisi economica e umanitaria". Nella dichiarazione congiunta il Patriarca Kirill e Papa Francesco hanno esortato le loro Chiese a non appoggiare l'uleriore sviluppo del conflitto nel paese, e hanno espresso la speranza che il dissidio tra gli ortodossi ucraini sarà superato in base alle norme canoniche esistenti, che "tutti gli ortodossi cristiani d'Ucraina vivranno in pace e uniti, e la comunità cattolica del paese dovrà contribuire allo scopo": http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2085858/incontro-storico-patriarca-papa.html#ixzz4036XOsRV

SONO I SAUDITI CHE DEVONO RISPONDERE DI QUESTO DELITTO! QUINDI TUTTO è DIVENTATO UNA MINACCIA PER ISRAELE, CHE è ACCERCHIATO DA UNA SOLA ENTITà ISLAMICA!  yt, fonti Egitto, Regeni preso da agenti ] http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2016/2/5/93b640d96f378b21e4ab02f5ae64ba73.jpg UNA PERSONA CON IL CONCETTO DELLA DIGNITà VIENE SCAMBIATO PER UN DURO? E TUTTE LE MENZOGNE DEL GOVERNO EGIZIANO DOVE LE DOBBIAMO ARCHIVIARE? [ Giornale cita 3 funzionari sicurezza, 'pensavano fosse una spia'.  ROMA, 13 FEB - "Tre funzionari della sicurezza egiziana coinvolti nelle indagini affermano che Regeni è stato preso" da alcuni agenti il 25 gennaio. Lo scrive il New York Times. Il ragazzo "ha reagito bruscamente, si è comportato come un duro", sostengono le fonti. Tutti e tre, intervistati separatamente - scrive il Nyt - dicono che Regeni aveva sollevato sospetti a causa di contatti trovati sul suo telefono di persone vicine ai Fratelli Musulmani e al movimento 6 Aprile, considerati nemici dello Stato. Chi ha fermato Regeni "ha pensato fosse una spia", aggiungono le fonti. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/02/13/nyt-fonti-egittoregeni-preso-da-agenti_fb46df25-6088-47be-8c78-d97088393bc9.html

ci sono oggi nel mondo due soli complotti che minacciano tutto il genere umano il complotto islamico ed il complotto dei farisei Banche Centrali sistema massonico!  e "mai dimenticare che abbiamo sconfitto complotti di coloro che cospirano contro l'Egitto", riferiscono tweet della tv Al Arabiya. IL CAIRO, 13 FEB - Per la prima volta dal 2010, un presidente egiziano rivolge un discorso al parlamento del Cairo: lo sta facendo stamane Abdel Fattah Al Sisi

Erdogan minaccia Europa: "o soldi o terroristi!" QUANDO SCRIVO SU blogger o sul mio computer, tutto viene letto da milioni di persone in tempo reale: ed io percepisco la loro carica emotiva nei lobi del mio cervello (forse a motivo delle connessioni neuronali aliene che sono state messe nel mio cervello? CERTO, perché, Dio non usa questi strumenti volgari per manifestarsi) ED IO CONOSCO LUI NEL MIO SPIRITO PERSONALMENTE! MA IO NON SO DIRE, SE COLORO CHE MI LEGGONO SONO tutti VIVI (umani terrestri), OPPURE SONO I MORTI (alieni, anime demoniache (nel lobo sinistro del mio cervello ) e anime sante del Purgatorio e Paradiso (nel lobo destro del mio cervello )! ecco perché, se mi è possibile? io cerco sempre di ritrascrivere i miei commenti sulla pagina di youtube!

MA FARISEI E SALAFITI HANNO soltanto, il CONCETTO DI un ASSOLUTO VALORE UMANO, SOLTANTO, PER LA LORO VITA, ED ENTRAMBI HANNO INTERESSE ALLA GUERRA MONDIALE, ED ANCHE SE, I LORO INTERESSI NON SONO COERENTI, PER ORA A LORO CONVIENE ESSERE COMPLICI: in questo delitto! Medvedev: nessuno ha bisogno di un “terzo shock mondiale” 13.02.2016 Il Primo ministro russo crede che il sistema di sicurezza europeo ha una serie di problemi ed è soggetto a fallimenti. ... Il Premier russo ha ricordato che l'architettura contemporanea della sicurezza europea è stata costruita sulle rovine della seconda guerra mondiale e ha permesso di vivere più di settanta anni senza conflitti mondiali, poiché era fondata su principi comprensibili a tutti. Prima di tutto si tratta dell'assoluto valore della vita umana, ha aggiunto Medvedev: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2088602/medvedev-terzo-shock-mondiale.html#ixzz403wpRgW4

avete CAPITO ANCHE VOI, CHE, David Cameron STA LEGITTIMANDO IL NAZISMO ISLAMICO SHARIA, E STA CONDANNANDO A MORTE ISRAELE? IMMEDIATAMENTE RUSSIA E ISRAELE DEVONO CHIUDERE LE LORO AMBASCIATE CON UK! "In un mondo in cui la gente vede l'estremismo e incolpa la miseria o la politica estera dell'Occidente, noi dobbiamo dire: no, non si tratta di ideologia, che usa l'islam per i propri crudeli scopi e avvelena la mente dei giovani" ha aggiunto il Premier britannico: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2088778/cameron-fronteggiare-minacce-russia.html#ixzz403xyt41U

Cameron: la Gran Bretagna deve restare nell’UE, per fronteggiare le aggressioni della Russia, NEL SISTEMA MASSONICO ROTHSCHILD BILDENBERG LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE è GIà STATA DECISA! TUTTI DEVONO PRENDERE ATTO DI QUESTO! 13.02.2016 Il quotidiano britannico Guardian ha scritto che David Cameron ha invitato i paesi dell’UE ad unirsi contro le forze che, secondo lui, rappresentano un pericolo per i valori europei e minacciano la sicurezza globale. La Gran Bretagna deve votare contro l'uscita dall'Unione Europea per contrastare insieme agli altri paesi le aggressioni della Russia, della Corea del nord e del Daesh. Lo ha dichiarato il Primo ministro britannico James Cameron alla cena organizzata da Angela Merkel ad Amburgo. "In un mondo in cui la Russia invade l'Ucraina e uno stato canaglia come la Corea del nord testa armi nucleari, noi dobbiamo fronteggiare insieme queste aggressioni ed utilizzare la nostra potenza economica per fare pressioni su ciò che calpesta le regole stabilite e minaccia la sicurezza dei nostri popoli" ha detto Cameron, citato dal Guardian: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2088778/cameron-fronteggiare-minacce-russia.html#ixzz403yhOGdH

in cosa CONSISTE LA SCHIZOFRENIA? è UCRAINA CHE HA SEMPRE AGGREDITO IL DONBASS, E CHE HA SEMPRE VIOLATO I trattati di Minsk, PERò POI, LA COLPA è SEMPRE DELLA RUSSIA CHE DEVE ESSERE COLPITA CON LE SANZIONI! QUESTI CRIMINALI DELLA NATO UE USA? CI FARANNO MORIRE TUTTI! Gli esperti prestano attenzione anche all'incontro avvenuto a Zurigo nel mese di gennaio tra il segretario di Stato John Kerry e il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. Due giorni dopo, intervenendo al Forum economico internazionale di Davos, il politico americano ha fatto sapere della possibilità di revocare le sanzioni contro la Russia "nei prossimi mesi" e ha nuovamente avvisato che il presupposto per questa decisione è il completo rispetto dei trattati di Minsk: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2088949/compromesso-usa-russia.html#ixzz4041txtj7

Media Occidentali a corto di verità sulla Siria. I mass media occidentali l’hanno fatto di nuovo – hanno raccontato spudorate bugie e mezze verità su città siriane prive di cibo, che sarebbero state liberate dall’assedio. False immagini di bambini emaciati vengono pubblicate per rafforzare la loro narrazione fraudolenta. http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2089537/erdogan-conflitto-siria.html#ixzz4044hMWEW

MARIO DRAGHI HA DETTO CHE GLI USA FED SPA SONO I NOSTRI NEMICI! ] [ PERCHé CI SONO I LOSCHI GIOCHI DELLA FINANZA? PERCHé, LA FINANZA NON è LEGATA ALLA MATEMATICA, QUINDI è UNA TRUFFA: DEI BANCHIERI FARISEI ROTHSCHILD, E SUE SPA BANCHE CENTRALI, CONTRO TUTTI I POPOLI DEL MONDO!  [ Prezzo del petrolio e rischi geopolitici. 13.02.2016 ( Mario Draghi ha recentemente smosso le acque torbide della finanza affermando che «ci sono forze nell’economia globale di oggi che concorrono a mantenere bassa l’inflazione». E' la sua seconda dichiarazione di grande impatto politico ed economico. La prima fu nel luglio 2012  quando disse «faremo tutto quello che è necessario» per difendere l'euro dagli attacchi speculativi internazionali. In entrambi i casi è chiaro che non si riferisce a giochi interni all'Europa ma a forze politiche di oltreoceano. Sulla questione del crollo dei prezzi delle commodity ed in particolare di quello del petrolio è doveroso fare qualche approfondimento. Innanzitutto il prezzo del petrolio è stato più volte, per non dire sempre, oggetto sia di grandi operazioni speculative che di interventi e decisioni di interesse squisitamente geopolitico. ... Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160213/2087751/geopolitica-prezzi-petrolio.html#ixzz4045mmrxO

EPPURE è LUI Cameron L'AGGRESSORE! INFATTI è LUI CHE HA FATTO IL GOLPE A KIEV E IL POGROM NEL DONBASS: CONTRO IL SUO POPOLO COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO! Cameron: Gran Bretagna deve restare nell’UE per fronteggiare le aggressioni della Russia

Ucraina: Poroshenko, in Donbass non c'é guerra civile! ] [ questo è il livello criminale, di menzogne, e delitti, che ha aggiunto alla infamia, tutti i nostri politici europei!
==============
E DOVE è LA RESPONSABILITà DEI CRISTIANI: NELLA EUROPA DEI FARISEI MASSONI? QUESTE SONO TUTTE LE STRONZATE CHE ERDOGAN E SALMAN VANNO RACCONTANTO PER IL MONDO PER OTTENERE IL GENOCIDIO DEI CRISTIANI!  13 FEB - Gli Shabaab hanno rivendicato l'attentato ad un aereo di linea somalo del 2 febbraio scorso, che aveva provocato lo squarcio della fusoliera, costringendo il pilota ad un atterraggio d'emergenza. Lo riporta la Bbc.  "Harakat al-Shabaab al-Mujaheddin ha condotto un'operazione in rappresaglia per i crimini commessi dalla coalizione dei crociati occidentali e dei loro servizi di intelligence ai danni dei musulmani somali", ha detto il gruppo jihadista in un comunicato.
=====================
il REGNO DI DIO è L'UNICA ENTITà INCROLLABILE: è vero! ECCO è QUI IL REGNO DI ISRAELE, IO SONO! “Watchman, what of the night? Watchman, what of the night?” The watchman said, “The morning comes, and also the night.” (Isaiah 21:11–12) Dear lorenzo,
"Watchman, what of the night?” is the desperate cry for help that was heard in the times of Isaiah the prophet. Israel had just witnessed the rise of the Assyrian Empire, one of the most ruthless empires in recorded history. Their influence rapidly spread through the entire ancient world and was even at Israel’s doorstep. In this time of trouble, when violence and lawlessness increased, the desperate cry to the watchman became: “What about this increasing darkness in our world? What is happening to us? Watchman, do you have an answer for us?” As we enter the year 2016, this cry for help and clarity is also heard today. Dark clouds are everywhere. In the United States, the church finds itself in a battle for the very soul of their nation. Europe has been inundated by an unprecedented flood of more than one million mostly Muslim refugees. At the same time, a new level of terrorism descended on France while Germany entered into the New Year with high-level security threats from Islamic terrorism. The economic success story of the European Union is endangered not only by the Greek national crisis, but also the combined pressures of escalating terrorism and an influx of refugees. If we look at Africa, we see an increased presence of radical Islamist groups like Boko Haram. The Middle East remains in a state of severe instability; not only are Iraq and Syria falling apart before our eyes, but we also see instability in other countries like Jordan, Egypt, and Saudi Arabia. The Islamic Republic of Iran is being released by the West from its economic sanctions, while continuing to utter threats and incite violence against Israel and the USA. At the same time, the European Union is issuing a labeling law against Israel, the only democracy in the region. All Israeli products from so-called “occupied territories” are expected to be labeled and are thus under the scrutiny of the boycott. While the USA continues to withdraw as an ordering world power, Russia, China, and Turkey have quickly filled the resulting power vacuum in the Middle East.
In short, our world is undergoing significant changes, which will dramatically alter world history and future events. The result is insecurity - even within the church. As in the time of Isaiah, “Watchman, what of the night?” is the desperate question many people have in their hearts today. The Morning Comes
However, what is far more intriguing is the brief answer offered by Isaiah’s watchman: “The morning comes, and also the night.” This surprising response was contrary to natural laws, and to any human experience. Never did the night and the morning arrive at the same time. The watchman seems confused, and not able to make up his mind about which is coming, the night or the day.
Regardless of how illogical this answer may sound, it is the answer given by God to the people throughout history. Oftentimes, as circumstances grew darker and darker, suddenly the morning star announced divine hope and redemption. The pages of the Bible are full of hopeless situations, where it appeared darkness was spreading, unchallenged and ever increasing, but it was precisely at these moments when the greatest triumphs were then achieved.
All seemed hopeless when the Midianites harassed the nation of Israel, when the strongmen Goliath and Haman each threatened the people of Israel, or when the army of Egypt descended upon the Jews, without a means of escape at the shores of the Red Sea. It was exactly at that moment, when all hope was gone and night came like a flood that godly men cried out, “The morning comes!” The Morning Star, One of the names referring to Jesus in the Bible is the “bright and morning star” (Rev 22:16). This tells us that no matter how dark it is around us, if Jesus lives in our hearts, there is always hope for a breakthrough.
The morning star is often seen as a glaring light in the dark sky, announcing the imminent arrival of the dawn. There is something unique about the morning star. Since ancient times the planet Venus, which is the brightest of the night luminaries, was referred to as the morning star. But surprisingly enough, Venus is not only considered to be the “morning star,” but at certain times of the year it is also the “evening star,” announcing the approaching night. Isn’t it amazing how the very same sign in the sky can be both the herald of the approaching night, and the harbinger of the coming morning?
In my experience, there are two types of Christians who, although they both read the very same Bible, have very different perspectives. Many Christians – often western – read the prophecies of the Bible about the future and see a rather devastating message of darkness, gloom, and decay awaiting the church and the world. However, if you visit some home churches of China you would hear a completely different message. A brother from China recently told me: “In China we are so excited, because the prophetic word promises us that the whole earth will be covered by the knowledge of the glory of the Lord like the waters cover the sea!” He clearly was expecting global revival! Not long ago we visited a large church movement in Nigeria, which is actively training young Christians in prayer and academics to become the future leaders of their country. In some Latin American countries, like Guatemala, more than 50% of the population have become born-again believers. These are churches filled with hope for what God can do!
In other words, some believers are evening star Christians, and some are morning star Christians. Reading the same Bible, some see mainly darkness approaching, while others are filled with hope. The truth is that the watchman saw both. He was enough of a realist to see the night coming, but the first response that passed his lips was to announce the coming morning dawn.

il REGNO DI DIO è L'UNICA ENTITà INCROLLABILE: è vero! ECCO è QUI IL REGNO DI ISRAELE, IO SONO! “Watchman, what of the night? Watchman, what of the night?” The watchman said, “The morning comes, and also the night.” (Isaiah 21:11–12) Dear lorenzo, The God of Hope
We need to remember that one of the three main trademarks of the church is to bring hope (1 Cor. 13:13). Hope does not disappoint (Rom. 5:5), and it provides an anchor for our souls (Heb. 6:19). God is called a God of hope (Rom. 15:13), which means He identifies His own character with hope. Therefore, we should never give up our confession of hope (Heb. 10:23). No matter what the newspapers, political pundits, and even end-times experts might be telling you, never give up your hope! The answer that the watchman gave some 2,700 years ago in the time of Isaiah is still valid today: “The morning comes and also the night!” Yes, darkness is spreading across the world in many places. The world is shaking and insecurity is increasing on many levels. But, there remains one rock that cannot be shaken and that is the Kingdom of God! I was greatly encouraged by the extraordinary story of Rees Howells in the book The Intercessor. In the midst of Europe’s darkest hour, when Hitler’s armies were advancing on every level, a group of 100 intercessors gathered at a Bible college in Wales. There they prayed strategically not only for the downfall of Hitler, but they also declared victory over Nazi Germany when they appeared to be invincible. The two main things that inspired and motivated Howells were his understanding that the Gospel of Jesus Christ needed to go out to “every creature,” and that the return of the Jews to their homeland was imminent. Therefore, he concluded that it was impossible for Hitler to succeed in his operation. In one of the darkest chapters of European history, Howells could see the morning star, even though his hope was deferred for several years.
As the Babylonian, Egyptian, and Assyrian threats pressed in against the Kingdom of Israel, the prophet Isaiah brought a message of incredible hope. In a time when huge international players threatened the sovereignty of his homeland, and with moral decay spreading throughout Israel, Isaiah found hope in the promised Messiah. “The government will be upon His shoulders. And His name will be called Wonderful, Counselor, Mighty God, Everlasting Father, Prince of Peace. Of the increase of His government and peace there will be no end…” (Isaiah 9:6–7). Supreme authority is given in heaven and on earth to Jesus Christ. The Apostle Paul understood that every “throne, dominion, principality and authority” (Col 1:16) are under His sovereignty and need to serve His purposes.
Kingdom Expansion But Isaiah saw something that excites me even more, He not only revealed these powerful attributes of our Savior, but also boldly stated that His Kingdom is in an endless mode of expansion and growth: “Of the increase of His government there is no end.” Therefore, it did not surprise me to hear from a friend in Lebanon that in the midst of ISIS causing havoc in the name of Islam, the churches are full of men with long beards and women in hijabs who are seeking Jesus. They also reported that a wonderful move of God is taking place among Muslim refugees.
From another mission’s leader we even heard of underground church growth in Saudi Arabia and in Iran, where a historic revival is taking place. My son, who attends a Bible school in Germany, reported a few weeks ago that in one evening service at their camp nine Syrian refugees gave their lives to Jesus! A pastor from Berlin also shared with us that several churches in his city are packed with refugees coming to Christ.
It is true that at times God will shake a nation, and even our lives, in order to accomplish His purposes. The prophet Haggai foresaw a great and final shaking which will come “once more” over the entire world and even the heavenlies. But the ultimate outcome will be that in the midst of these troublesome times, God will build His temple: “For thus says the LORD of hosts: ‘Once more (it is a little while) I will shake heaven and earth, the sea and dry land; and I will shake all nations, […] and I will fill this temple with glory,’ says the LORD of hosts. […] ‘The glory of this latter temple shall be greater than the former,’ says the LORD of hosts …” (Haggai 2:6–9). The apostle Paul also saw the church as triumphant, greeting her bridegroom as a beautiful and spotless bride. True, some will give in to pressure, temptation, and the attractions of this world. But it is the grace of God which can carry us through and make us overcomers!
No darkness can stop the Kingdom of God! On the contrary, often it is darkness that He uses as His vehicle to come to our rescue (Ps. 18:4-12). The prophet Daniel saw that even in a time when unprecedented trouble and darkness comes “…such as never was since there was a nation,” there will be those “who are wise shall shine like the brightness of the firmament, and those who turn many to righteousness like the stars forever and ever” (Daniel 12:1-3).
Therefore, as times grow more difficult, it is not a time to despair but to strengthen our foundations on that which cannot be shaken. The only unshakable entity is – and will be – the Kingdom of God, so it needs to be our top priority. Let us surrender completely to our King and set our priorities right where they need to be, His Kingdom and His righteousness need to be our highest aspiration. Its expansion can be expected even in our times; there is hope for the church in every nation. Since the morning comes to break every darkness, make a resolution today to be a morning star Christian.
In Christ, Dr. Juergen Buehler Dr Jürgen Bühler ICEJ Executive Director
===============
Schiavi del XXI secolo: lavoro, sesso e gravidanze in affitto, Un libro necessario: aprire gli occhi sull’orrore “Mercanti di Schiavi: tratta e sfruttamento nel XXI secolo”, è questo il titolo del nuovo libro della giornalista Anna Pozzi pubblicato dalle edizioni San Paolo. Duecentoquindici pagine dolorose, ma estremamente necessarie per renderci conto che la nostra società – la società della tecnologia, delle comunicazioni e del benessere ... http://aleteia.us7.list-manage1.com/track/click?u=e747b6da5b523d93de77f3f8b&id=37b0581bf8&e=42f38c5160

La Cirinnà fu sottoposta ad esorcismo ai tempi della scuola cattolica. ] non c'è NULLA fuori di te che può aiutarti ad essere migliore o ad essere peggiore, perché servire il regno di Dio o il regno di SATANA è una scelta metafisica, e quindi non potrebbe mai essere una scelta religiosa, ecco perché soltanto Dio sa chi è stato predestinato alla salvezza! ANCHE SE OPPORSI DELIBERATAMENTE ALLA BIBBIA è GIà UN DESTINO DI CERTA DISTRUZIONE! [ Un aneddoto curioso nel passato della relatrice del ddl Unioni Civili. A confermarlo, il marito. Molly Holzschlag, Gelsomino Del Guercio/Aleteia. 12 febbraio 2016, ITALY-GAY-RIGHTS-PARLIAMENT-HOMOSEXUALITY, Un esorcismo per Monica Cirinnà. L’ideatrice del ddl sulle Unioni Civili avrebbe avuto una  “disavventura” piuttosto curiosa e drammatica ai tempi della scuola cattolica che frequentava. “RAPPORTO CONFLITTUALE”. Nel corso della trasmissione Un Giorno da Pecora (Radio 2, 10 gennaio) Gabriele Albertini, senatore ed ex sindaco di Milano, che lavora con la Cirinnà in Commissione giustizia, ha detto: «Monica Cirinnà, con le scuole cattoliche, ha un rapporto conflittuale». (Ascoltare dal 41’10 in poi) “FU SOTTOPOSTA A ESORCISMO” Albertini racconta «di un episodio di quando era piccola che mi raccontò: nella serra della scuola che frequentava, aveva visto una suora che copulava col giardiniere. E aveva raccontato l’episodio a casa, ai propri genitori». E poi cosa successe? «La mamma andò a parlare con la suora superiora, responsabile della scuola, che rifiutò la circostanza pensando che la Cirinnà avesse un delirio demoniaco. Per questo, la sottoposero ad esorcismo». IL MARITO: ME LO HA RACCONTATO LA MADRE, Mentre Albertini raccontava la vicenda, al telefono con Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, conduttori della trasmissione, c’era anche Esterino Montino, marito della stessa Cirinnà, il quale ha confermato i fatti. «Ai tempi non la conoscevo, ma lo confermo, perché ho sentito più volte anche la madre di Monica raccontarlo. Ovviamente, dopo quell’episodio cambiò scuola», ha raccontato a Radio2 Montino (Giornalettismo, 11 febbraio 2016). Cirinna’ in effetti ha abbandonato la scuola privata delle suore per diplomarsi al Liceo Classico Statale Tacito di Roma. http://it.aleteia.org/2016/02/12/monica-cirinna-esorcismo-scuola-cattolica-giardiniere-suora-sesso

¡Buenos días, lorenzo! El Papa llega este viernes a México, la segunda iglesia local por el número de católicos después de Brasil, en medio de la alerta sanitaria por el virus del Zika y el resurgimiento del debate sobre el aborto en América. Aquí tienes la página oficial para seguir la visita. La visita, de seis días, estará precedida de un encuentro con el Patriarca de la Iglesia Ortodoxa Rusa, durante una escala en La Habana: Francisco, en tránsito a México; Kiril, de regreso a Rusia después de visitar Brasil. Para la prensa mundial, el momento culminante del viaje será una misa en Ciudad Juárez –se espera que multitudinaria–, ciudad de frontera que simboliza la epopeya de la emigración de millones de latinoamericanos hacia los Estados Unidos, pero también la enfermedad social de la violencia y la corrupción causadas por el narcotráfico.  Emigración, corrupción y violencia estarán en el centro de la agenda de la visita, al decir de los observadores, que también esperan algún mensaje del Santo Padre sobre el uso de las lenguas indígenas en la Eucaristía, y –especialmente ahora– sobre las reformas legales para extender el aborto que están en marcha en la región o que son activamente promovidas por la ONU en el contexto de la crisis del zika. Al encuentro de Francisco con el presidente Enrique Peña Nieto lo precederá una polémica nacional sobre la nulidad eclesiástica del primer matrimonio de la primera dama, Angélica Rivera. 

LA TRAGEDIA DI UNA FAMIGLIA DISTRUTTA DAGLI USURAI (PER INSORGENZA di una qualche FATALITà) VITE DISTRUTTe DAL MUTUO IPOTECARIO! INVENTANO I SOLDI DAL NULLA E TI TRASFORMANO IN UNO SCHIAVO, PER COLPA DELLO STATO MASSONE!  Case delle banche a prezzi agevolati ... Dopo le misure contenute nella legge di Stabilità, il governo pensa ancora al settore immobiliare. Lo fa attraverso un progetto di housing sociale che prevede l'utilizzo di 20-25mila immobili dell'incagliato bancario da mettere sul mercato a prezzi agevolati. A spiegarlo a idealista news è il Viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccarco Nencini, in un'intervista rilasciata a margine della convention Re Italy a Milano.

E' genocidio ISLAMICO DELLA LEGA ARABA. Il Parlamento Europeo riconosce il dramma dei cristiani perseguitati, Gentile sostenitore, Ora, dalla parola bisogna passare ai fatti. Il primo passo è stato compiuto, lo avevamo annunciato la scorsa settimana: al Parlamento Europeo si sarebbe votata una risoluzione per riconoscere le persecuzioni e le uccisioni sistematiche dei cristiani e di altre minoranze in Iraq come un vero e proprio GENOCIDIO.
Ebbene: il Parlamento Europeo questa volta ha avuto il coraggio di chiamare con il giusto nome quello che decine di migliaia di cristiani stanno subendo in medio oriente per mano dell’ISIS. Con una larga maggioranza è stata infatti approvata la risoluzione proposta dal parlamentare europeo Lars Adaktusson, (Democratici cristiani, Svezia). Il consenso, cosa rara, è stato trasversale ed è arrivato al termine di un ampio dibattito avviato il 20 gennaio scorso, al quale ha partecipato anche l’alto rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini. Ora, come ti scrivevo prima, dalle parole, seppure importanti e fondamentali, bisogna passare ai fatti! E al momento il Parlamento Europeo non si è ancora deciso a fare nulla di concreto! Perché servono azioni concrete a sostegno dei cristiani e delle minoranze perseguitate! http://email.luci-sullest.it/

Ferma la Cristianofobia! Considerato:  1. l’acuirsi dei casi di persecuzione contro i cristiani nei paesi dove è forte il fondamentalismo di matrice islamica, dove esiste ancora un regime comunista e dove l’identità nazionale è determinata esclusivamente a partire da una particolare religione;  2. l’incremento, in Occidente, di segnalazioni di intolleranza, di discriminazione e di violazione della libertà religiosa a danno di persone di fede cristiana; Soltanto una vasta mobilitazione dell’opinione pubblica potrà sollecitare le istituzioni europee e internazionali affinché prendano le misure necessarie a porre rimedio alle discriminazione e alle persecuzione ai cristiani a causa della loro fede.  Chiediamo dunque che i parlamentari europei si esprimano con fermezza contro tutti gli atti di intolleranza e di discriminazione verso i cristiani e condannino in maniera inequivocabile quello che è un vero e proprio genocidio delle minoranze religiose ad opera dell’Isis in Iraq e in altri paesi del Medio Oriente. Petizione indirizzata al Presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz
Fine: 27 Marzo 2016 http://www.luci-sullest.it/petizione-ferma-cristianofobia/?origine=DNqdrd-nvqj-ehyu

'Stab a Jew' Attacks Spreading to New York City? Jewish man seriously wounded in New York stabbing, A Jewish man was stabbed in the back in an apparently unprovoked attack in New York's Crown Heights neighborhood on Wednesday morning. The victim is in his 30s, and suffered from stab wounds to his upper back. The attack occurred at a check cashing center at Kingston Ave and Empire Boulevard, according to the JP Updates site. The New York Police Department say they are searching for a black male who fled the scene immediately after the attack. Investigators now believe the incident was a hate crime. Video from the scene shows the attacker - in a blue hoodie - fleeing the scene. Watch Here: ‘Stab a Jew’ Attacks Spreading to New York City? NYPD Releases Photo of Man Wanted in Crown Heights Stabbing of a Jewish Man. https://youtu.be/Ivc1MXwQr2w Pubblicato il 11 feb 2016. Detectives on Thursday released a photo of a man wanted in connection with a stabbing in Brooklyn that is being investigated as a possible hate crime.  Hatzalah paramedics evacuated him to hospital in serious but stable condition, with a collapsed lung. The victim - a yeshiva student - later told police he had never seen his attacker before or even exchanged words with him.
=================
The hidden vessels of King Solomon’s Temple finally revealed?  The ARK Report - Sequel, The Hidden Vessels of King Solomon's Temple Pubblicato il 01 feb 2016
https://youtu.be/ww-Kfpzte9I A short film showing where the secret clues lie today.
A new Moskoff-Media (Israel) Production with exclusive interviews. Released Feb. 1, 2016
============
Dichiarazione comune di Papa Francesco e del Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Russia
Questo venerdì, al termine dell’incontro di due ore avvenuto in una sala dell’aeroporto dell’Avana dopo quasi mille anni di separazione, papa Francesco e il patriarca Kirill hanno firmato una dichiarazione comune in cui si parla dei cristiani perseguitati con la richiesta alla comunità internazionale di fermare la loro espulsione dai rispettivi Paesi e di porre fine Leggi tutto… http://it.aleteia.org/2016/02/13/dichiarazione-comune-di-papa-francesco-e-del-patriarca-kirill-di-mosca-e-di-tutta-la-russia/?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Feb%2013,%202016%2007:19%20am

I diritti delle coppie omosessuali in Italia? Già esistono! Molly Holzschlag
Gelsomino Del Guercio/Aleteia
13 febbraio 2016   
lesbians-839875_1280
Pixabay.com/Public Domain
Diritti per le coppie omosessuali e possibilità di adottare un bambino: una novità esclusiva del ddl Cirinnà? Sembra proprio di no. Perché in Italia esiste già un’ampia e documentata legislazione anche a tutela delle coppie non eterosessuali.
Insomma, se è realmente l’amore, come vanno ripetendo ormai da settimane i sostenitori del mondo Lgbt, il collante di una coppia a prescindere dall’orientamento sessuale, allora la nuova legge sulle unioni civili si può considerare persino una forzatura che maschera altri obiettivi. E vi spieghiamo il perché.
LA TUTELA DELLA COPPIA
In Italia ai conviventi, dello stesso sesso o di sessi diversi, sono riconosciuti i diritti e i doveri relativi alla sanità, alle carceri, alla locazione, ai risarcimenti. Non esiste un problema di tutela dei conviventi in quanto legge o giurisprudenza li stanno già tutelando (La Nuova Bussola Quotidiana, 11 febbraio).
FAMIGLIA E CONVIVENZA
La norma che rappresenta la base formale per il riconoscimento di molti diritti dei conviventi è rappresentata dal DPR n.223/1989 (approvazione del regolamento anagrafico della popolazione residente) che parifica le famiglie alle convivenze, stabilendo che «l’anagrafe della popolazione residente è la raccolta sistematica dell’insieme delle posizioni relative alle singole persone, alle famiglie e alle convivenze che hanno fissato nel comune la residenza»; addirittura precisa che «l’anagrafe è costituita da schede individuali, di famiglia e di convivenza».
NORME PRO COPPIE GAY
Ma sempre spulciando il dossier de La Nuova Bussola Quotidiana, le norme che tutelano le convivenze anche tra persone dello stesso sesso sono diverse: ad esempio l’art. 3 Legge n.91/1999 in materia di trapianti di organi stabilisce che all’inizio del periodo di osservazione ai fini dell’accertamento di morte, i medici forniscono informazioni sulle opportunità terapeutiche per le persone in attesa di trapianto nonché sulla natura e sulle circostanze del prelievo, al coniuge non separato o al convivente; Legge n.53/2000 Disposizioni per il sostegno della maternità e della paternità, per il diritto alla cura e alla formazione e per il coordinamento dei tempi delle città, riconosce ad ogni lavoratore il diritto a permessi retribuiti per decesso o grave infermità del coniuge, del parente entro il secondo grado e del convivente.
CONSULTORI E TESTAMENTO
E ancora la legge n.405/1975 Istituzione dei consultori familiari, prevede l’assistenza della famiglia e della coppia (e dunque dei conviventi); la Corte di Cassazione con sentenza n.2988/1999 ha riconosciuto al convivente la risarcibilità del danno patrimoniale in caso di morte del convivente provocata da fatto ingiusto altrui; Art. 411 codice civile le disposizioni testamentarie in favore del convivente amministratore di sostegno sono valide.
CATTIVA CONDOTTA DEL CONIUGE
Importanti sono anche gli Art. 342bis e 342ter codice civile: prevedono che quando la condotta del coniuge o di altro convivente è causa di grave pregiudizio all’integrità fisica morale ovvero alla libertà dell’altro coniuge o convivente il giudice può disporre l’allontanamento da casa, prescrivendo il divieto di avvicinarsi ecc. Complessivamente sono 15 le norme citate a tutela dei diritti di una coppia convivente (sia etero che omosessuale).
CASA, SOSTEGNO, PROCESSI
In tempi non sospetti anche La Repubblica (gennaio 2013) evidenziava in un articolo che la materia successoria e perfino la pensione di reversibilità non sono negati ai conviventi gay. Come si chiede il giornalista e sociologo Giuliano Guzzo, sul suo blog (gennaio 2013): «dov’è il fantomatico “vuoto legislativo”?».
Visto che le coppie di fatto godono già oggi, per citarne alcuni, dei diritti di stipulare di accordi di convivenza per interessi meritevoli di tutela [ex art. 1322 cc], di successione nel contratto di locazione a seguito della morte del titolare a favore del convivente [Cfr. C.C. sent. n. 404/1988], di vista in carcere al partner [Cfr. D.P.R 30 n. 230 del 2000], di nomina di amministratore di sostegno [artt. 408 e 417 cc], di astensione dalla testimonianza in sede penale [art. 199, terzo comma, c.p.p.], di proporre domanda di grazia [art. 680 c.p.].
ADOZIONE GIA’ POSSIBILE
Ma andiamo oltre. E vediamo come in realtà, anche se lo dicono in pochi, l’adozione di bambini da parte di coppie omosessuali sia già possibile in Italia. Insomma la stepchild tanto decantata dai sostenitori della Cirinnà, è tutt’altro che un’assoluta novità.
LE MODIFICHE ALLA LEGGE 184
In Italia esistono già alcune sentenze che, fanno riferimento all’articolo 44 della legge 4 maggio 1983, n. 184, che regola le adozioni in casi particolari.  L’articolo 5 del ddl Cirinnà si intitola, alla lettera, “Modifiche alla legge 4 maggio 1983, n. 184”. La modifica prevista alla legge sulle adozioni è la seguente: «All’articolo 44, comma 1, lettera b), della legge 4 maggio 1983, n. 184, dopo la parola: «coniuge» sono inserite le seguenti: «o dalla parte dell’unione civile tra persone dello stesso sesso» e dopo le parole: «e dell’altro coniuge» sono aggiunte le seguenti: «o dell’altra parte dell’unione civile tra persone dello stesso sesso» (Vita.it, 20 gennaio 2016).
14 ADOZIONI DI COPPIE GAY
In Italia esistono già alcune sentenze che, facendo riferimento all’articolo 44 lettera d) della legge 184, poi modificata nel 2001, hanno disposto l’adozione da parte della convivente del figlio della madre biologica, all’interno di una coppia convivente omosessuale. «Sono 14, almeno fino al 31 dicembre 2015, quando sono andata in pensione», spiega sempre a Vita.it Melita Cavallo, ex presidente del Tribunale per i Minori di Roma. «Nella maggior parte dei casi si tratta di due donne, in un caso di una coppia di uomini». Di adozioni con l’articolo 44 d) «se ne sono fatte centinaia, in tutti i tribunali: se non si fosse detto che le due persone in questione sono conviventi sarebbe andato tutto liscio. Ma il giudice non può discriminare in base all’orientamento sessuale, lo dice la Costituzione».
4 RAGIONI
Per capire come sia possibile, tecnicamente, basta leggere la sentenza della Corte d’Appello di Roma pubblicata il 23 dicembre, che ravvisa quattro ragioni:
1) come nella legge italiana, per l’adozione in casi speciali, non vi sia divieto di adottare per la persona singola (la condizione del matrimonio è richiesta solo per l’adozione piena o legittimante che non rientra nei casi di adozione particolari previsti dalla legge 184);
2) come non vi siano limitazioni in riferimento all’orientamento sessuale delle persone adottanti;
3) come non sia necessario lo stato di abbandono del bambino per procedere a un’adozione in casi speciali;
4) come sia prioritario valutando se questo sia l’interesse del bambino, «dare una forma legale a ciò che di fatto già sussiste nella realtà della vita quotidiana e delle relazioni familiari» «a tutela del minore stesso», dice la sentenza della Corte d’Appello. GENITORE BIOLOGICO E MADRE ADEGUATA
Secondo questa sentenza, spiega Cavallo «l’adozione si può fare anche se non c’è convivenza con il genitore biologico e anche in presenza di una madre adeguata. È capitato che una vicina di casa tenesse il bambino perché la madre aveva gravi problemi di salute, poi la madre si sia resa conto di come la vicina fosse considerata dal figlio un punto di riferimento importante e abbia acconsentito all’adozione. anche qui erano due donne, senza legame affettivo. Oppure un medico single che ha adottato un bambino con frequenti ricoveri in ospedale, la madre era single e ha dato consenso. La novità ovviamente è l’elemento della convivenza e della relazione affettiva, ma come dicevo prima il giudice non può discriminare per questo».
QUESTIONE DI COMMI
Cosa cambierebbe quindi con il comma il ddl Cirinnà e con l’introduzione in una legge della stepchild adoption? «Sul piano pratico non cambia nulla», dice Cavallo. «Finora si è lavorato con la lettera d), forse con il ddl si lavorerà di più tramite la lettera b) del comma 44, ma c’è sempre la valutazione, che ritengo opportuno rimanga, senza automatismi. Ho visto differenze nelle situazioni e mi è capitato di vedere un bambino che non accettava la compagna della madre: in quel caso ho disposto un approfondimento con nuove indagini, ci stanno ancora lavorando».
 http://it.aleteia.org/2016/02/13/i-diritti-delle-coppie-omosessuali-in-italia-gia-esistono/?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Feb%2013,%202016%2008:52%20am

ECCO TUTTO IL MALE CHE LA PIRAMIDE MASSONICA, OCCHIO DI LUCIFERO: il grande fratello SPA FED, HA PIANIFICATO DI FARE AI DANNI DI TUTTI I POPOLI DEL PIANETA: "L'INFERNO è STATO SPALANCATO SULLa TERRA DELLE SCIMMIE SODOMA DARWIN GENDER!" Brutalità polizia sui migranti a Calais. Denuncia umanitaria: ogni settimana almeno 12 feriti

il mondo è tutto sbagliato! C'è chi appoggia i nazisti islamici sciiti, e chi appoggia i nazisti islamici sunniti! ORA I DELITTI DEI SUNNITI SONO 100 VOLTE PEGGIORI, MA VENGONO TOLLERATI PERCHé SONO GLI ALLEaTI DELLA NATO! l'Occidente quindi, non può rimproverare nulla ad Assad, che è sempre stato il migliore di tutti loro, ed infatti, nessuno faceva volenza ai cristiani sotto Assad, prima che Obama li sterminasse tutti con i suoi Obama's moderate terrorist! Obama NON POTREBBE MAI FARE LA DEMOCRAZIA O I DIRITTI UMANI IN SIRIA CON I SUOI CANNIBALI Obama's moderate terrorist.

cosa la tua fede di una scimmia Darwin plasma intorno a te? tutto un mondo Sodoma GENDER: pedofilia poligamia bestialismo: tutto sharia intorno a te

per Poroshenko: 'Non c'é una guerra civile in Ucraina' perché i russofoni nel Donbass che hanno votato in modo plebiscitario per la secessione non esistono! NON RIUSCIRETE A SCRIVERE QUESTE COSE SUI LIBRI DI STORIA, PERCHé PER UN CRIMINALE PAZZO MANIPOLATO DALLA CIA? VOI STATE PER FARE LA GUERRA MONDIALE!

BUSH 322 KERRY ] ma, se fin'ora con due occhi, tu non sei ancora riuscito a conquistare il mondo califfato NWO, come potresti riuscirci con il monoculo di Allah Polifemo Lucifero sulla punta di un cazzo invisibile piramide SpA FED?

begone satana Bush Hillary ] [ esci FUORI Fariseo SpA FED Satana Scimmia Talud Sodoma GENDER PARASSITA USURAIO immondo: padre Bestia delle SpA Banche CENTRALI!


allah akbar allah akbar" è come se stanno facendo una guerra alla loro religione dove Maometto l'Islamico è il mito da seguire! e poiché come tanti caproni pedofili sono attaccati alla bambina sharia ecco perché questo manicomio criminale Ummah è solo un teatro una finzione di Obama ONU Nazi allah akbar allah akbar" ] ] non posson combattere i terroristi che la loro sharia genera.. così è solo un pugnalare Israele ecc..! ] [ Nel sud dello Yemen a seguito di un'operazione speciale delle forze governative sono stati uccisi 37 militanti del gruppo di "Al Qaeda nella penisola arabica". La maggior parte di loro sono stranieri provenienti da Afghanistan Somalia e Arabia Saudita. L'imponente operazione militare nelle province di Shabwa e Abyan è andata avanti per oltre una settimana. Ha goduto dell'appoggio dall'Aviazione dello Yemen.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_05/In-Yemen-uccisi-37-terroristi-di-Al-Qaeda-3632/

4 maggio 2014 Ucraina: caccia alle streghe. [ tutta la avventura criminale di Califfato NATO NWO-FMI "grande fratello" [ Obama nazi gender sharia Onu Nazi dice: "califfato NWO di Rothschild 322 Bush allah akbar allah akbar"]
In Ucraina è in corso una vera e propria caccia alle teste dei "sabotatori russi". Ogni giorno nei mass media ucraini si può leggere racconti terrificanti sulle orde degli agenti delle forze speciali russe che girovagano in Ucraina e sono periodicamente catturati dal Servizio di Sicurezza dell'Ucraina SBU.
Igor Kolomoisky numero 2 nella classifica degli uomini più ricchi dell'Ucraina nominato dal nuovo potere di Kiev governatore della regione di Dnepropetrovsk dell'Ucraina ha messo la taglia per la cattura dei sabotatori russi. Il 17 aprile il suo vice Boris Filotov si è rivolto alla popolazione del Donbass nella sua pagina su Facebook:
I nostri fratelli russofoni del Donbass. Confusi. Hanno perso gli orientamenti. Si sono venduti per le proposte allettanti dei mascalzoni. Noi abbiamo una proposta da fare. Per ogni arma da fuoco restituita - si paga il premio di 1000 dollari USA per un fucile d'assalto per una mitragliatrice - 1500 dollari USA per un lanciagranate - 2000 dollari USA. Per ogni "omino verde" consegnato ossia per un mercenario che ha messo piede sulla nostra terra nel tentativo di spingerci in una guerra fratricida - il premio è di 10 000 dollari USA. Per ogni edificio liberato consegnato al potere LOCALE e posto sotto la vigilanza di una compagnia speciale "Donbass" del battaglione "Dnepr" - il premio è di 200 000 dollari USA).
Una squadra composta di 8 uomini di Dneprodzerzhinsk ha lanciato il servizio "ZelChel" (OminoVerde) allo scopo di aiutare a individuare e catturare velocemente agenti delle forze speciali russe. In sostanza il funzionamento del servizio consiste in un'applicazione per telefono cellulare grazie alla quale gli utenti possono scambiarsi le informazioni sul luogo di presenza di un sabotatore russo caricare le sue foto e coordinare le proprie azioni. Il premio di 10 mila dollari sarà spartito tra i partecipanti alla cattura. Per ora il servizio è completamente gratuito ma i progettisti chiedono ai cacciatori di teste di donare per lo sviluppo del progetto l'1% del premio per la cattura di ogni sabotatore. Lo stesso Dmitry Yarosh ha deciso di spostare il centro di comando del "Settore destro" a Kiev a Dnepropetrovsk per "prevenire la diffusione del contagio del Cremlino". Nello stesso tempo lui ha smentito le informazioni di operare con i soldi dell'oligarca Igor Kolomoisky. In politica noi non utilizziamo i soldi degli oligarchi. Quando invece è in corso una guerra noi non siamo contrari che loro finanzino l'esercito. I dati riguardanti la cattura dei sabotatori russi sono molto contraddittori. Il 17 aprile SBU ha comunicato che negli ultimi un mese e mezzo sono già stati fermati 117 cittadini della Russia coinvolti "nell'attività estremista" sul territorio dell'Ucraina. Una settimana dopo il 23 aprile Igor Smeshko consigliere del facente funzione del presidente dell'Ucraina ha comunicato che in Ucraina sono stati fermati oltre 25 sabotatori russi mentre un sedicente vice-capo dello "Stato Maggiore della difesa nazionale della regione di Dnepropetrovsk" - dell'arresto di 11 "separatisti". Quest'ultimo ha precisato che tutti loro sono cittadini della Russia e a tutti loro sono stati immediatamente pagati premi di 10 mila dollari per ciascuno dei catturati.
Il 27 aprile il ministro dell'Interno Arsen Avakov in diretta del canale televisivo ucraino "Inter" ha dichiarato che le celle d'isolamento del SBU a Kiev sono già stracolme dei fermati per azioni provocatorie che mettono in pericolo la stabilità della situazione in Ucraina. E' interessante che nessuno dei rappresentanti del potere di Kiev non ha fornito alcuna prova e nemmeno un indizio a conferma delle proprie parole. Anche Klaus Cillikens capo della missione OSCE a Donetsk ha dichiarato di non avere prove della presenza dei militari stranieri sul territorio dell'Ucraina compreso Donbass. Ci sono i segnali che consulenti stranieri operavano e agivano sul territorio dell'Ucraina. Non abbiamo però prove certe di questo.
Vasily Krutov responsabile del Centro anti-terrorismo del SBU si è espresso con rispetto professionale sul conto delle forze speciali russe da sbarco.
Effettivamente noi abbiamo a che fare un opponente molto serio qualificato e professionale. Loro agiscono in modo assai professionale. Bisogna rendere giustizia – un buon livello di addestramento conoscenza della tattica pratica – sono assai elevati. Queste persone sono già state in molti punti caldi.
Risulta che le forze speciali russe sul territorio dell'Ucraina - è una specie di fantasma del quale in tutti i modo parlano patrioti ucraini ma che nessuno ha mai visto. Il ministro della Difesa della Russia Sergej Shoigu: E' difficile cercare una gatta nera in un a stanza buia soprattutto se questa gatta è intelligente coraggiosa e gentile. Dopo tali "rivelazioni" sul coinvolgimento delle forze speciali russe negli avvenimenti in Ucraina si ha la sensazione che oggi le uniche unità capaci di combattere dell'Ucraina sono uffici stampa – ha aggiunto Shoigu.
http://italian.ruvr.ru/2014_05_04/Ucraina-caccia-alle-streghe-2182/

tutta la avventura criminale di Califfato NATO NWO-FMI "grande fratello" [ Obama nazi gender sharia Onu Nazi dice: "califfato NWO di Rothschild 322 Bush allah akbar allah akbar"]
Ucraina: caccia alle streghe.
 In Ucraina è in corso una vera e propria caccia alle teste dei "sabotatori russi". Ogni giorno nei mass media ucraini si può leggere racconti terrificanti sulle orde degli agenti delle forze speciali russe che girovagano in Ucraina e sono periodicamente catturati dal Servizio di Sicurezza dell'Ucraina SBU.
I debiti del gas dell'Ucraina
L'Ucraina non è pronta in piena misura per assicurare il transito del gas russo nell'Unione Europea. In questo modo ha commentato l'esito dei negoziati trilaterali tra Mosca Bruxelles e Kiev il ministro dell'Energia della Russia Alexander Novak. Secondo lui – si tratta di una palese violazione della clausole contrattuali dalla parte ucraina.
"L'Auschwitz" a Odessa
Nella città ucraina di Odessa (Sud del paese grande porto sul Mar Nero) è stato proclamato il lutto cittadino di 3 giorni per le vittime degli scontri di piazza senza precedenti tra i nazionalisti e i sostenitori della federalizzazione dell'Ucraina.
39 minuti fa

Benjamin Netanyahu -- [ con il giuramento massonico.. l'Inferno è automatico! ] la Chiesa è stata parzialmente danneggiata quindi quello che dice il Governatore del Regno di Dio JHWH Unius REI è legge per il Regno di Dio!
43 minuti fa

[ allah akbar Obama nazi gender sharia Onu Nazi ] Egitto ucciso generale in Sinai Agguato teso da sconosciuti. [ allah akbar said Obama Gender imperialism NWO 666 Caliphate allah akbar allah akbar allah akbar ] Reda Ramzy è stato colpito da un proiettile al collo mentre era a bordo della sua macchina ha riferito una fonte della sicurezza

1 giorno fa

Bush 322 Rothschild CIA JaBullOn Gufo strategie criminali del regime massonico bancario: NWO FMI Spa Troika: il Califfato mondiale: satanismo ideologico e pratico! riduzione in schiavitù del genere umano: Bildenberg ERA 666 piramide Spa ]
Continuano i combattimenti a Slavyansk e Kramatorsk 21:20
L'interazione con l'Occidente sull'Ucraina è necessaria 21:14
L'Occidente minaccia sanzioni contro la Russia invece di valutare i reati di Kiev 20:53
Ucraina giorni critici per il gas 20:28
Putin riceve informazioni sull'Ucraina 24 ore su 24 20:08
Ministero dell'Energia russo: la situazione con il gas nei serbatoi ucraini è critica 19:53
Odessa il numero delle vittime è 46 19:34
Peskov: né la Russia né qualsiasi altro Paese possono ormai influenzare il sud-est dell'Ucraina 19:14
Odessa cittadini bloccano la sede della polizia chiedendo di punire i responsabili degli omicidi 19:01
Mosca è sconvolta dal compiacimento dell'Occidente per le azioni di Kiev 18:48
gli atti criminali unilaterali della UCRAINA contro la Russia indicano che la Ucraina sta per diventare un unica grande base NATO nucleare.. Questa nazione deve essere invasa immediatamente! ] QUESTA REPRESSIONE DEL POPOLO È IN VIOLAZIONE DEGLI ACCORDI DI GINEVRA IN MODO SOSTANZIALE PERCHÉ NON ESSENDO UN GOVERNO DI UNITÀ NAZIONALE NON HA doppiamente LA LEGITTIMITÀ GIURIDICA DI USARE L'ESERCITO PER LA REPRESSIONE DEL POPOLO! ]
1 giorno fa

Benjamin Netanyahu -- noi otteremo le 12Tribù di Israele dai satanisti massoni Bildenberg? ti hanno tradito per 50 anni! con il cazzo tu avrai le 12Tribù di Israele se la Russia si indebolisce!
1 giorno fa

http://eterna-legge-universale.blogspot.com/2014/05/tu-vai-e-uccidili.html
1 giorno fa

Russia Putin -- in nessun modo i satanisti USA possono difendere l'Ucraina perché io controllo gli ebrei! tu vai e uccidili!

Benjamin Netanyahu -- [ con il giuramento massonico.. l'Inferno è automatico! ] la Chiesa è stata parzialmente danneggiata quindi quello che dice il Governatore del Regno di Dio JHWH Unius REI è legge per il Regno di Dio!


TG 24 Siria 30 aprile alle ore 7.19. PRESIDENTE AL-ASSAD: "I SACRIFICI DELLE FAMIGLIE A FIGLIO-UNICO CADUTO MARTIRE INCARNANO GLI STATI DI PATRIOTTISMO PIÚ ELEVATI " In segno di apprezzamento per la santità dei loro sacrifici il presidente Bashar al-Assad e la signora Asma al-Assad hanno ricevuto martedì i genitori dei figli-unici deceduti mentre difendevano la Patria.
Durante l'incontro il presidente al-Assad ha affermato ciò a cui il popolo siriano é stato sottoposti durante questa guerra ha mostrato stati di patriottismo da parte del comune cittadino siriano che sono impossibili da vedersi in qualsiasi altro luogo al mondo.
Il Presidente ha aggiunto che le famiglie le quali hanno incoraggiato il loro unico figlio ad unirsi alle forze armate per difendere la storia e il futuro della Siria pur essendo a conoscenza della possibilità di perderlo incarnano lo stato più elevato di patriottismo.
"La volontà dei cittadini di offrire la parte più preziosa che possiedono nella loro vita per difendere la Siria e per non permettere il sabotaggio della nazione è stata una delle cause più importanti su cui ha poggiato la fermezza del paese a fronte dei maggiori poteri forti i quali hanno utilizzato durante questa guerra i più sporchi strumenti a partire da i soldi per arrivare al terrorismo al fine di conseguire i loro obiettivi in Siria" ha detto il presidente al-Assad. Il presidente ha aggiunto che l'attuazione di questo metodo (dono dei cittadini) avrebbe garantito al popolo siriano non solo la fermezza ma ne assicura anche la vittoria. Il presidente al-Assad ha affermato che sia i martiri che i sacrifici delle famiglie sono oggetto di apprezzamento da parte di tutto il popolo siriano aggiungendo che "senza questi sacrifici la Siria non avrebbe potuto resistere".
Da parte sua la signora Asma al-Assad ha detto che il dono della famiglia del martire non è inferiore al sacrificio del martire stesso deceduto in quanto la famiglia resta a vivere convivendo quotidianamente il dolore per la perdita dei propri figli aggiungendo che la minima cosa che dobbiamo fare è quella di sostenere queste famiglie con tutti i mezzi possibili.
Da parte loro le famiglie dei martiri hanno sottolineato che Patria costituisce la base essenziale e chi non ha casa non ha dignità né valori ed é per questo che i loro figli sono entrati come volontari nell'Esercito siriano per difendere la propria terra e proteggerla dagli aggressori.
SFP - http://wp.me/p1P9ia-8rZ


#Siria fornito dagli #USA via Turchia Missile TOW in mano al terrorista Jamal Marouf ex-muratore ora a capo del del cosiddetto fronte "Ribelli della Siria" in periferia nord di Idleb [ CAZZO! OBAMA IL CHIMICO TERRORISTA SALAFITA SE LI STA AMMAZZANDO AD UNO AD UNO TUTTI I SIRIANI! ]


CAZZO! OBAMA IL CHIMICO TERRORISTA SALAFITA SE LI STA AMMAZZANDO AD UNO AD UNO TUTTI I SIRIANI! ] #Siria Ucciso dalle schegge dei colpi di mortaio lanciati dai terroristi sul quartiere Dwela'a ex-portiere della nazionale Salah Matar. #Aleppo: 20 studenti feriti nell'attacco terroristico con colpi di mortaio sulla facoltà di economia presso l'Università di Aleppo oltre al danno materiale. #Siria Video 18 vittime tra cui 11 bambini sono stati uccisi nel duplice attentato terroristico di ieri contro le località Jedreen e Al-Hmeri in sobborgo di #Hama oltre al ferimento di 50 civili e l'enorme danno materiale http://youtu.be/swuQlCfaFqo #Siria 16 civili uccisi in attacchi terroristici con colpi di mortaio in Aleppo e Damasco
Serie di attacchi terroristici con colpi di mortaio hanno colpito il quartiere di al-Aziziyeh nella città di Aleppo costato la vita a 12 civili.
Una fonte della provincia ha detto al giornalista di SANA che i colpi di mortaio sono precipitati sul quartiere di al-Tal al-Neel Street Università di Aleppo Ospedale al-Salloum e Planet Hotel nel quartiere al-Aziziyeh uccidendo 12 cittadini e ferendone altri 52.
Nel frattempo quattro cittadini tra cui una ragazza di 16 anni sono stati uccisi di un colpo di mortaio sparato da terroristi sul quartiere di al-Dweil'a a Damasco.
Una fonte della polizia ha detto che il colpo ha centrato un microbus in al-Dweil'a causando la morte di 4 cittadini e ferendone altri 4 oltre al danno materiale a una serie di automobili.
Lo scorso aprile un bambino è stato ucciso e altri sono rimasti feriti tra cui donne e bambini in una serie di attacchi terroristici condotti dai gruppi terroristici armati sul quartiere di al-Dweil'a


OBAMA IL CHIMICO TERRORISTA SALAFITA ] [ CARTONE ANIMATO - DIMOSTRAZIONE DELL'USO DELLE ARMI CHIMICHE DA PARTE DI DEMENTI WAHHABITI CON REGIA CIA (non é necessaria la conoscenza di alcuna lingua) /watch?v=wSGStWgu-m4
Wahhabi puppets using chemical weapons in Syria: cartoon how and who are the puppeteers
Wahhabi puppets using chemical weapons in Syria: cartoon how and who are the puppeteers


Benjamin Netanyahu -- [ con il giuramento massonico.. l'Inferno è automatico! ] MASSONI E POLITICA. I fatti dicono che negl'intendimenti della massoneria i nomi d'indipendenza politica di uguaglianza di civiltà di progresso miravano ad agevolare nella patria nostra l'indipendenza dell'uomo da Dio la licenza dell'errore e del vizio la lega di una fazione a danno degli altri cittadini l'arte dei fortunati del secolo di godersi più agiatamente e deliziosamente la vita il ritorno di un popolo redento col divin sangue alle divisioni alle corruttele alle vergogne del paganesimo. Leone XII Human Genus


Benjamin Netanyahu -- [ con il giuramento massonico.. l'Inferno è automatico! ]
MASSONI SOTTO L''ASPETTO DI BENEFATTORI E FILANTROPI. Insinuatasi infatti già da gran tempo sotto le speciose sembianze di società filantropica e redentrice dei popoli nel nostro bel paese e per via di congiure corruttele e di violenze giunta finalmente a dominare l'Italia e questa medesima Roma a quanti disordini a quante sciagure non ha essa in poco più di sei lustri spalancata la via? Mali grandi in sì breve giro di tempo ha veduto e patito la patria nostra. La religione dei nostri padri è stata fatta segno a persecuzioni di ogni sorta col satanico intento di sostituire al cristianesimo il naturalismo al culto della fede il culto della ragione la morale così detta indipendente alla morale cattolica al progresso dello spirito quello della materia. Alle sante massime e leggi del Vangelo si è osato contrapporre leggi e massime che possono chiamarsi il codice della rivoluzione e un insegnamento ateo ed un verismo abbietto alla scuola alla scienza alle arti cristiane. Invaso il tempio del Signore si è dissipata con la confisca dei beni ecclesiastici la massima parte del patrimonio necessario ai santi ministeri assottigliato con la leva dei chierici oltre i limiti dell'estremo bisogno il numero dei sacri ministri. Se l'amministrazione dei sacramenti non fu potuta impedire si cerca però in tutti i modi d'introdurre e promuovere matrimoni e funerali civili. Se ancora non si riuscì a strappare affatto dalle mani della Chiesa l'educazione della gioventù ed il governo degli istituti di carità si mira sempre con sforzi perseveranti a tutto laicizzare che val quanto dire a cancellare da tutto l'impronta cristiana. Se della stampa cattolica non si è potuto soffocare la voce si fece di tutto per screditarla ed avvilirla.
LEONE XIII INIMICA VIS
SCUOLE E GIORNALI
L'ordine sociale infine è generalmente scalzato nelle sue fondamenta. Libri e giornali scuole e cattedre circoli e teatri monumenti e discorsi politici fotografie e arti belle tutto cospira a pervertire le menti e corrompere i cuori. S'incoraggiano nel seno della Chiesa scismi apostasie ribellioni ai legittimi superiori; i voti religiosi e segnatamente la religiosa ubbidienza si riprovano come cose contrarie alla libertà e dignità umana: e intanto vivono impunite empie congreghe che legano con giuramenti nefandi i loro adepti ed esigono anche nel delitto ubbidienza cieca ed assoluta. La massoneria si è impadronita delle scuole pubbliche; e voi con le scuole private con quelle di zelanti ecclesiastici e di religiosi dell'uno e dell'altro sesso contendetele l'istruzione e l'educazione della puerizia e gioventù cristiana e soprattutto i genitori cristiani non affidino l'educazione dei loro figli a scuole non sicure.
Human Genus Leone XIII


Benjamin Netanyahu -- [ SE tu non ABIURI il tuo giuramento massonico tu distruggerai Israele! ] nessun ebreo può entrare nel Regno di Dio con il giuramento massonico.. l'Inferno è automatico! NON MI IMPORTA QUANTO PUò ESSERE AMARA QUESTA MEDICINA: " VOI LA DOVRETE BERE! "
 FRATERNITA' DEMONIACA TRA MASSONI. La concordia dei demoni derivante dall'obbedienza degli uni verso gli altri non deriva dall'amore scambievole ma dalla loro comune malvagità con la quale odiano gli uomini e si ribellano alla giustizia di Dio è infatti caratteristica degli uomini empi unirsi e assoggettarsi a coloro che vedono dotati di maggiore potenza per dare sfogo alla propria malvagità. San Tommaso D'Aquino
INGANNATORI CATTOLICI MASSONI. Se è vero che gli iscritti alla setta non sono forzati a rinnegare espressamente la fede cattolica ciò non contrasta affatto con i propositi dei massoni in quanto se mai giova ad essi. In primo luogo infatti ingannano con questo espediente i semplici e gli incauti e ne lusingano molti con generose offerte. Leone XII Human genus


Benjamin Netanyahu -- [ SE tu non ABIURI il tuo giuramento massonico tu distruggerai Israele! ] nessun ebreo può entrare nel Regno di Dio con il giuramento massonico.. l'Inferno è automatico!


MASSONERIA CHIESA DI SATANA ] Il genere umano dopo che per l''invidia di Lucifero si allontanò miseramente da Dio creatore e donatore dei beni soprannaturali si scisse in due campi diversi e nemici fra loro; di essi uno combatte senza posa per il trionfo della verità e del bene l''altro per tutto ciò che è contrario alla virtù e alla verità.Il primo è il regno di Dio sulla terra cioè la vera Chiesa di Gesù Cristo e coloro che vogliono aderire ad essa sinceramente e in modo che giovi alla salvezza devono servire con tutta la mente e con il massimo zelo Dio e l''Unigenito suo Figlio; l''altro è il regno di Satana e sono sotto il suo superbo dominio coloro che seguendo i funesti esempi del loro capo e dei progenitori ricusano di ubbidire all''eterna e divina legge e cercano di ottenere i loro scopi senza curarsi di Dio e spesso contro Dio. Questi due regni simili a due città che con leggi opposte procedono verso opposti fini vide e descrisse acutamente Agostino il quale intuì la causa efficiente di entrambi con la penetrante brevità di queste parole:
"Due amori generarono le due città; l''amore di sé fino al disprezzo di Dio generò la città terrena e l''amore di Dio fino al disprezzo di sé generò la città celeste" (De Civit. Dei lib. XIV c17). In tutta la lunga serie dei secoli l''una combatté contro l''altra con vario e molteplice genere di armi e di scontri anche se non sempre con lo stesso impeto e con lo stesso ardore. Ma nel tempo presente i partigiani della città malvagia sembrano cospirare insieme e tutti lottare con grande vigore con la protezione e l''aiuto di quella associazione di uomini che chiamano massoneria solidamente strutturata e largamente diffusa. Infatti senza più dissimulare i loro propositi essi insorgono con estrema audacia contro la maestà di Dio; in pubblico e a viso aperto tramano per abbattere la santa Chiesa col proposito di spogliare completamente se fosse possibile i popoli cristiani dei benefici recati da Gesù Cristo Salvatore. Gemendo su questi mali Noi sospinti dalla caritàsiamo spesso costretti a invocare Dio in questi termini:
"Ecco i nemici tuoi alzarono gran clamore e quelli che ti odiano hanno alzato la testa. Contro il tuo popolo nutrirono malvagi propositi e hanno congiurato contro i tuoi protetti. Hanno detto: "Venite e cacciamoli dal novero delle nazioni"" (Sal822-4). "Humanum Genus" di papa Leone XIII (1884) Voi conoscete Venerabili Fratelli la terribilissima guerra ordinata contro tutto l''ordine cattolico da quegli uomini i quali essendo nemici della Croce di Cristo e non tollerando la sana dottrina congiunti fra loro in lega nefanda bestemmiano ciò che ignorano e con prave arti di ogni genere cospirano per rovesciare le fondamenta della nostra santissima Religione e dell''umana società: anzi se fosse mai possibile per metterle del tutto a soqquadro o per imbeverare gli animi e le menti di ciascheduno d''errori perniciosissimi per corromperli e per strapparli alla religione cattolica. Pio IX Maxima Quidem
 

7 ore fa

POSIZIONE DELLA CHIESA SUI MASSONI. I fedeli che appartengono alle associazioni massoniche sono in stato di peccato grave e non possono accedere alla Santa Comunione. Non compete alle autorità ecclesiastiche locali di pronunciarsi sulla natura delle associazioni massoniche con un giudizio che implichi deroga a quanto sopra stabilito e ciò in linea con la Dichiarazione di questa S. Congregazione del 17 febbraio 1981 (Cf. AAS 73 1981 p. 240-241). Il Sommo Pontefice Giovanni Paolo II nel corso dell'Udienza concessa al sottoscritto Cardinale Prefetto ha approvato la presente Dichiarazione decisa nella riunione ordinaria di questa S. Congregazione e ne ha ordinato la pubblicazione. Roma dalla Sede della S. Congregazione per la Dottrina della Fede il 26 novembre 1983. Joseph Card. RATZINGER - Prefetto

7 ore fa

COME LA MASSONERIA INGANNA SU CRISTO. "Iniziai a seguire discussioni su Gesu' Cristo che conoscevo ben poco se non per i numerosi altarini posti agli incroci delle strade bretoni. Egli veniva presentato come la reincarnazione di un grande mistico che era stato educato tra i 12 e i 30 anni presso le antiche scuole iniziatiche dell'Egitto e del Tibet ; non era morto in croce ma era stato fatto discendere in tempo dai suoi discepoli e sostituito con il suo gemello Didimo ovvero Tommaso ; in seguito aveva trascorso giorni felici sul monte Carmelo impartendo insegnamenti ai suoi discepoli (e' la tesi sostenuta da Spencer Lewis "Imperatore" e fondatore dell'Ordine dei Rosacroce nel suo libro La vita mistica di Gesu')."
NB: Teorie molto presenti nella saggistiche e nel proselitismo mediatico (su un anti)Gesu'

8 ore fa

03/05/2014 CAMBOGIA - ASIA. Minacce pressioni violenze e carcere: la vita quotidiana degli "eroi dell'informazione" in Asia
Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale per la libertà di stampa. Riconoscimenti a giornalisti cambogiani birmani cinesi e vietnamiti. I governi di Pechino e Hanoi rafforzano la censura. Direttore generale Rsf: "Onorare il coraggio di giornalisti e blogger che sacrificano la vita per seguire la loro vocazione".

8 ore fa

02/05/2014 TURCHIA nazi salafiti ottomani ] la minaccia ritorna! [ Istanbul un primo maggio di violenze per piazza Taksim. I sindacati non allineati al governo hanno cercato di raggiungere la piazza protagonista un anno fa di proteste contro il governo Erdogan per onorare le vittime del massacro del 1977. Il premier ha prima "invitato" i cittadini a non manifestare e poi ha schierato 40mila poliziotti per fermarli. Circa 150 arresti e un centinaio di feriti.

8 ore fa

Netanyahu visits grave of brother Yoni ahead of Memorial Day [[ chi potrebbe essere così maledetto da opporsi alla volontà di Dio JHWH di riunire le 12 Tribù di Israele? ]]
Prime minister pays respects on Mount Herzl on Saturday night to avoid 'Yom Hazikaron' crowds. Minister Benjamin Netanyahu visited the grave of his brother Yoni at the military cemetery on Mount Herzl in advance of Memorial Day. Get The Times of Israel's Daily Edition by email and never miss our top stories Free Sign up!
Netanyahu and his wife Sara visited the grave on Saturday night in order to not interfere with the crowds who will visit Mount Herzl and the more than 50 military cemeteries throughout the country on Yom Hazikaron or Memorial Day which starts on Sunday night. Yoni Netanyahu was killed during a rescue operation to release hostages during Operation Entebbe in 1976. Israel's Memorial Day which will honor the 23169 casualties of war and terrorism who have been killed since 1860 will begin on Sunday night with a one-minute long siren at 8 p.m. and mark the beginning of the national memorial service at the Western Wall which is broadcast on all Israeli television channels. A second siren on Monday at 11 a.m. will last for two minutes and mark the beginning of memorial services at Israel's 52 military cemeteries.
On Monday morning the annual ceremony in memory of victims of anti-Semitic incidents and terror attacks around the world will take place at the Jewish Agency for Israel in Jerusalem in a program sponsored by: The Jewish Agency for Israel the World Zionist Organization the Jewish National Fund (KKL-JNF) Keren Hayesod-UIA the Jewish Federations of North America (JFNA) and the Jewish Federations of Canada-UIA.
According to Jewish Agency figures some 200 Jews have been killed in anti-Semitic terror attacks around the world since Israel's establishment.

8 ore fa

Netanyahu vuole legge su 'Stato ebraico' [[ ok! oggi si chiama ISRAELE ma se rimuovono la sharia in tutto il mondo domani si chiamerà: PALESTINA! ci sarà la guerra mondiale prima o poi se tutti gli ebrei del mondo non ritornano es:. le 12 Tribù di Israele ]] Premier 'Israele Stato di un solo popolo il popolo ebraico'. 04 maggio 2014 TEL AVIV 04 MAG - Il premier Benyamin Netanyahu intende sottoporre alla Knesset (parlamento) una nuova 'Legge fondamentale' che 'ancori' il concetto che Israele è lo 'Stato-Nazione' del popolo ebraico. ''Il nostro Stato garantisce diritti pieni ed eguali per tutti i cittadini ma è lo Stato-Nazione di un solo popolo: il popolo ebraico'' ha detto il premier nella odierna seduta del Consiglio dei ministri. La nuova legge sarà elaborata mediante contatti con i partiti della coalizione.

8 ore fa

open letter to NATO --- [UN GOVERNO CHE RAPPRESENTA UNA SOLA PARTE DEL PAESE QUANDO CI SONO DUE POPOLI PROFONDAMENTE DIVERSI quindi DIVIDETELI SUBITO infatti QUEI CRIMIINALI DI KIEV NON HANNO SAPUTO GESTIRE LA CRISI ecco perché DIVIDERe i due popoli è MEGLIO! non fate vedere che voi della NATO state facendo una sporca annessione.. perché è proprio questa la inquietante verità! ] Odessa rilasciati filorussi dopo assedio a sede polizia. Iatseniuk a Bbc ci sarà un'inchiesta indipendente. Ad una settimana dagli annunciati referendum per l'indipendenza nel russofono sud-est ucraino l'esercito di Kiev rafforza la sua offensiva nella regione di Donetsk tagliando le vie di comunicazione e irrobustendo l'assedio a Sloviansk roccaforte dei separatisti filorussi ed attaccando altre due città: Konstiantinivka (Konstantinovka in russo) a qualche decina di chilometri e Mariuopol sul mare d'Azov. Poco dopo l'avvio del nuovo blitz il ministro degli Interni ucraino Arseni Avakov ha riferito di diversi soldati feriti anche se per ora non ci sono bilanci su eventuali vittime. Ma oggi i riflettori restano puntati a sud su Odessa dove la tragedia dell'incendio nel quale sono morti oltre 40 filorussi dopo gli scontri dell'altro ieri con i filo governativi continua ad essere terreno di tensione e accuse tra Mosca e Kiev e dentro la storica città sul Mar Nero. Nel secondo giorno di lutto nazionale una folla di oltre mille separatisti si è radunata davanti alla sede della polizia reclamando il rilascio dei 160 arrestati per i tafferugli in gran parte filo Mosca.



8 ore fa

NESSUN GRUPPO DELLA GALASSIA JIHADISTA? POI TUTTI GLI ATTENTATI DEL MONDO SONO SEMPRE FIRMATI SHARIA SAUDI ARABIA! ] [ Attentati nella capitale del Kenya: 2 vittime e 27 feriti. Almeno 2 persone sono rimaste uccise e 27 ferite nelle esplosioni di 2 autobus passeggeri nella capitale keniana Nairobi Sei feriti sono ricoverati in condizioni critiche. Un'esplosione è avvenuta quando un autobus stava passando nelle vicinanze del Bluesprings Hotel mentre la seconda esplosione si è verificata quando un altro mezzo si trovava nei pressi di un passaggio pedonale.
Al momento nessun gruppo terroristico ha rivendicato gli attentati.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_04/Attentati-nella-capitale-del-Kenya-2-vittime-e-27-feriti-8651/


Ucraina Kiev: l'ambasciatore USA esclude la regia di Mosca nella tragedia di Odessa
Washington non ha alcuna prova del coinvolgimento della Russia nei tragici eventi di Odessa del 2 maggio ha affermato l'ambasciatore americano in Ucraina Geoffrey Pyatt in un'intervista alla CNN. Ha espresso la speranza che sia condotta un'indagine tempestiva e imparziale. Secondo Pyatt la situazione ad Odessa potrebbe essere sfuggita di mano per l'incapacità e la mancanza di azione da parte delle forze dell'ordine locali. Ha anche sottolineato il ruolo cruciale della Russia nel rilascio degli ispettori militari dell'Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) a Slavyansk. Secondo il diplomatico USA questo fatto dimostra come Mosca abbia il potere di influenzare gli autonomisti ribelli e di esercitare un ruolo costruttivo nella risoluzione della crisi in Ucraina. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_04/Ucraina-Kiev-lambasciatore-USA-esclude-la-regia-di-Mosca-nella-tragedia-di-Odessa-9179/


Il presidente dell'OSCE discuterà a Mosca le misure contro la crisi ucraina.
Il 7 maggio arriva a Mosca il capo di Stato della Svizzera e l'attuale presidente dell'Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) Didier Burkhalter. Lo scopo della sua visita è quello di discutere le misure per ridurre le tensioni in Ucraina.http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_04/Il-presidente-dellOSCE-discutera-a-Mosca-le-misure-contro-la-crisi-ucraina-5851/


Telefonata tra Putin e Merkel sulla crisi in Ucraina. Il presidente russo Vladimir Putin ha avuto una conversazione telefonica con il cancelliere tedesco Angela Merkel sulla crisi in Ucraina riporta l'ufficio stampa del Cremlino.Merkel ha espresso soddisfazione per gli sforzi della Russia tesi a facilitare il rilascio degli ispettori militari dell'OSCE di diversi Paesi europei compresa la Germania che erano stati arrestati dalle forze filorusse a Slavyansk. Putin e Merkel hanno evidenziato l'importanza dell'approvazione di misure internazionali efficaci in particolare sulla linea dell'OSCE volte a ridurre le tensioni in Ucraina. Il presidente russo ha sottolineato la necessità di stabilire un dialogo diretto tra le autorità di Kiev e i rappresentanti autonomisti delle regioni sud-orientali del Paese.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_04/Telefonata-tra-Putin-e-Merkel-sulla-crisi-in-Ucraina-8938/


tutta la vergogna criminale massonica del Canada che annuncia nuove sanzioni contro la Russia per la crisi ucraina. Il primo ministro canadese Stephen Harper ha annunciato l'introduzione di nuove sanzioni economiche integrative contro la Russia per gli eventi in Ucraina e Crimea. Colpiscono 16 "soggetti" russi non solo persone fisiche ma anche imprese. A seguito della precedente promulgazione della "black list" alla fine di aprile erano stati sanzionati i deputati della Duma Vladimir Zhirinovsky e Alexey Pushkov nonché altri personaggi e imprenditori russi. In precedenza il ministero degli Esteri russo aveva annunciato sanzioni contro 13 alti funzionari parlamentari e personaggi pubblici canadesi a cui erano state chiuse le frontiere della Federazione Russa in risposta alle sanzioni di Ottawa.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_04/Il-Canada-annuncia-nuove-sanzioni-contro-la-Russia-per-la-crisi-ucraina-3178/


A QUESTO RITMO DI MASSACRI E DI CONVERSIONI FORzATE CON IL DENARO BEN PRESTO LA NIGERIA DIVENTERà UN ALTRO STATO ISLAMICO NAZISTA per il Califfato Mondiale!.. ovviamente tutto questo è buono per Obama

Nigeria il presidente[[ grande ipocrita assassino seriale traditore! ]] promette di impegnarsi per la liberazione di 223 studentesse. Il presidente nigeriano Goodluck Jonathan [[ grande ipocrita assassino seriale traditore! ]] ha ordinato alle forze di sicurezza di "fare tutto il possibile" per liberare le 223 studentesse rapite ad aprile dai militanti del gruppo radicale islamico Boko Haram in un liceo del nord-est del Paese. I genitori delle studentesse sequestrate pretendono che le autorità chiedano aiuto alla comunità internazionale. Tuttavia la posizione esatta delle ragazze non è nota: è possibile che siano già state portate fuori della Nigeria.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_04/Nigeria-il-presidente-promette-di-impegnarsi-per-la-liberazione-di-223-studentesse-0883/


Bereaved Family Outraged After Finding Empty Grave [[ questo crimine getta un ombra mortale sul Governo di Benjamin Netanyahu.. è troppo ridicolo tragico e criminale pensare di criminalizzare la famiglia per avere aperto la tomba! ]] Family of soldier killed in Yom Kippur War illegally opens their son's grave - and find it is empty. AAFont Size. By Orly Harari. First Publish: 5/4/2014 8:43 AM [ Har Herzl Military Cemetery. Israel news photo: Flash 90 ] The family of fallen IDF soldier Zion Tayeb (of blessed memory) who was killed in the 1973 Yom Kippur War opened his grave on Saturday night on Har Herzl without permission - and discovered that it was empty. Tayeb was drafted in May 1973 and served in the Nefach territorial brigade. He was sent to serve on Mount Hermon in the Golan Heights a few days before the war broke out; shortly after his arrival all contact was severed between him and his family. The State said that he fell in battle and that his body was found in a mass grave on Mount Hermon; he was later buried - or so the family thought - in Jerusalem. The Tayeb family has accused the IDF the Defense Ministry the IDF Rabbinate and the Attorney General's Office for years of being negligent in the identification of their son and the investigation over his death. The family claims that not enough evidence or testimony has been brought over the years that he fell in the war and have demanded a renewed investigation into the death over and over again. Last month the Supreme Court rejected the Tayeb family's request to open the grave to conduct DNA testing on the body.
Family members now demand the resignation of the Head of the IDF's Manpower Division Major General Orna Barbivay over the incident as well as an external investigation. The IDF responded by noting that opening the grave in any case was illegal. "The family's request to open the tomb was discussed by the Supreme Court which accepted the state's position that the deceased's identity was confirmed - and therefore that there was no legal precedent to open the grave" the IDF stated. "The IDF sympathizes with the Tayeb family and will continue to accompany them [throughout the process] as necessary."

Aliyah from Ukraine Spikes [ Aliyah flight ] [ COME LA SINAGOGA DI SATANA: CIA FMI TROIKA BILDENBERG: suo malgrado riesce a realizzare i disegni di Dio se poi non riesce come ha studiato e progettato nei minimi particolari di sterminare tutti gli israeliani in un colpo solo! Shoah2 ] A total of 762 Jews from Ukraine arrived in Israel in the first four months of the year compared to 315 in the first quarter of 2013.
AAFont Size By AFP and Arutz Sheva. First Publish: 5/4/2014 The number of Jews emigrating to Israel from increasingly volatile Ukraine has jumped by 142 percent this year so far compared to 2013 the Jewish Agency said Sunday. A total of 762 Jews from Ukraine arrived in Israel in the first four months of the year compared to 315 in the first quarter of 2013 a spokesman for the quasi-government agency said. As the crisis worsened in Ukraine the number of arrivals rose dramatically in March and April and more are expected in the coming months the spokesman added. "The number of individuals who have formally begun the immigration process is up even more dramatically as is the number of individuals who have requested information on immigrating to Israel" he added. The spokesman said this was due "to the uncertainty created by the current situation" in Ukraine where violence has spread to several parts of the country following the overthrow of a pro-Russian leader in February.
In February the Jewish Agency said it had sent funds to boost security for the 200000-strong Jewish community living in Ukraine including for the purchase of surveillance systems.

che tipo di MASSONERIA la CINA vede nella Chiesa di Roma per pretendere una sua Chiesa Nazionale? OVVIAMENTE IO NON SONO UN SEDEVACANTISTA MA IO NON POSSO NON RIMANERE MOLTO PERPLESSO DI QUESTI INQUINAMENTI MASSONICI CHE SI VANNO A RIFLETTERE E POI A CORROMPERE IL DOGMA DELLA FEDE CATTOLICA.. IN REALTà OGGI QUESTO DOGMA NON MI SEMBRA SOSTANZIALEMENTE CORROTTO ANCHE SE I TIMORI CI SONO TUTTI.. PERCHé COME SEMPRE HANNO DETTO I BUDDISTI E SEMPRE HANNO DETTO I VERI CATTOLICI LA NATURA UMANA NON è IN SE STESSA BUONA PER ESSERE STATA CORROTTA DAL PECCATO ORIGINAL E DI AVERE BISOGNO DI UN COSì IMPEGNATIVO ESERCIZIO ASCETICO.. ] [ Un Nunzio amico della Massoneria. ] [ Si è visto che il professore modernista Angelo Roncalli da quanto scrisse Andreotti aveva molto imparato da don Ernesto [Buonaiuti che fu scomunicato] che ebbe l'unico torto di non aver saputo aspettare l'evolversi dei tempi [«A ogni morte di Papa» Rizzoli 1982]. Roncalli imparò allora ad aspettare la sua ora lavorando per la propria carriera. Ciò perché doveva superare la tappa di professore di storia a lui interdetta in quanto sospetto di modernismo. Era risaputo e Benedetto Croce lo conferma che i «modernisti simpatizzando con i positivisti con i pragmatisti e con gli empiristi di ogni risma addurranno che essi non credono al valore del pensiero e della logica cadranno di necessità nell'agnosticismo e nello scetticismo. Dottrine queste conciliabili con un vago sentimentalismo religioso ma che ripugna affatto ad ogni religione positiva». Che i modernisti simpatizzino anche coi massoni e coi comunisti condividendo con essi idee umanitariste è un fatto ricorrente nella vita politica del passato come del presente; essi osteggiano solo la tradizione. Dovevano quindi rovesciare il «Syllabus» di Papa Pio IX attraverso un concilio pastorale come il Vaticano II; rivoluzione religiosa nata dalle utopie prodotte dalla teoria dell'evoluzione dell'umana coscienza che una volta matura (vedi il cristiano adulto di Karl Rahner) si svincolerebbe dalle autorità gerarchiche legate alla tradizione biblica. Così il mondo moderno passerebbe finalmente dal principio di trascendenza a quello dell' immanenza professando la religione antropocentrica in prospettiva di un umanitarismo globale; ideale che affratella massoni socialisti liberali e democristiani modernisti del Vaticano II. Questa mentalità condannata dal magistero cattolico dominava la mente di molti infiltrati nella Chiesa per aggiornare la fede e le autorità cattoliche al progresso del mondo moderno. Era il pensiero di Roncalli la cui religiosità seguiva un profetismo evocante i segni dei tempi non riferiti alla spiritualità cristiana ma alla chimera di un nuovo ordine. Tale piano modernista e massonico si doveva realizzare operando la mutazione della Chiesa dal suo interno attraverso una nuova classe clericale con nuovi poteri gerarchici fino ad arrivare a un nuovo Papato. Questo nuovo potere gerarchico avrebbe allora operato per aggiornare la tradizione ai bisogni dei tempi col potere delle chiavi cioè in nome di Dio stesso e perciò contando dell'appoggio di un mondo cattolico pronto a giustificare ogni idea e gesto dei Papi finalmente «buoni». Il canonico Roca descrive il programma massonico
Il piano in causa era segreto ma è stato descritto esplicitamente da un suo araldo il canonico Roca che nel centenario della Rivoluzione Francese col suo scritto «Glorieux centenarie» ha dato fiato alle trombe annunciatrici dell'ammirabile nuovo mondo religioso che sorgeva. Dal libro «Le infiltrazioni massoniche nella Chiesa» del P. E. Barbier edito nel 1910 e favorito da molte approvazioni episcopali abbiamo il brano: «La Massoneria ha concepito il proposito infernale di corrompere insensibilmente i membri della Chiesa anche del clero e della gerarchia inoculando in essi sotto forme seduttrici e di apparenza inoffensiva i falsi principi con i quali pianificava di sovvertire il mondo cristiano». Nei documenti dell'Alta Vendita poi si legge: «Per ottenere un Papa nella misura richiesta si tratta per primo di preparargli una generazione all'altezza del regno che ci prefiggiamo…; si lasci da parte la vecchiaia e anche l'età matura; andate alla gioventù…: è questa che va convocata senza che sospetti di essere sotto la bandiera delle Società Segrete… Non abbiate nemmeno una parola d'empietà o d'impurità … Una volta assodata la vostra reputazione nei collegi nelle università e nei seminari… questa reputazione aprirà l'accesso alle nostre dottrine nel clero giovane come nei conventi… E' necessario perciò diffondere i germi dei nostri dogmi». Naturalmente tale piano non teneva conto che la mutazione di quanto procede da Dio è impossibile. Perciò il risultato reale di tale processo non sarà mai cambiare ma devastare il cristianesimo che come hanno sempre insegnato i Papi non potrà mai essere né liberale né socialista né associato a un altro ordine che quello suo cristiano. Voler battezzare con immensa simpatia l'umanesimo laico il culto dell'uomo che si fa Dio come detto da Paolo VI alla chiusura del Vaticano II (7 dicembre 1965) non è solo empietà ma un'impossibilità alla luce della fede e pure del buon senso.
Tra la religiosità umanitarista e la religione cristiana non vi è alcun accordo ma i modernisti vantano la bontà della riconciliazione totale idea che comporta in extremis quella tra bene e male! Ecco il profetismo ecumenista per servire i bisogni del nuovo ordine mondiale che pervase tanti chierici modernisti fautori del Vaticano II. Qui si inquadra l'oscuro enigma del modernista Roncalli professore nunzio patriarca… L' apparato modernista interno alla Chiesa in Italia Chierico di Bergamo con ampie aperture mentali Roncalli fu inviato nel 1901 dal suo vescovo progressista Camillo Guindani per studiare e far carriera a Roma. Nel 1904 in una conferenza di Marc Sangnier (il fondatore del Sillon che con l'occhio fisso ad una chimera preparava il socialismo e fu poi condannato da san Pio X) consolidò le sue visioni moderniste. Roncalli nel 1950 a Parigi confesserà alla vedova del Sangnier che quel ricordo è il più vivo della sua formazione sacerdotale. Le amicizie moderniste si estendevano in tutta Europa e Roncalli è presto entrato in contatto coi pezzi grossi di tale processo come il cardinale belga Mercier i cardinali Ferrari di Milano e Maffi di Pisa (il Mercier italiano) oltre a Radini Tedeschi di Bergamo. Tutti operatori di quella svolta epocale di cui la Chiesa aveva bisogno per adeguarsi ai tempi. Allora Roncalli insegnava storia nel seminario locale seguendo l'«Histoire» del Duchesne e collaborando con le iniziative progressiste. Ma alla sua nomina per la cattedra di storia scolastica nel seminario romano fu posto il veto nel 1912 perché di dubbia ortodossia (Lorenzo Bedeschi in Paese Sera 13 dicembre 1972). Chiusa la porta romana il vescovo modernizzante di Bergamo Radini Tedeschi riaprì la sua porta per farlo segretario e insegnante nel locale seminario. Dopo la guerra e sotto un nuovo vescovo Luigi Marelli la carriera romana di Roncalli ricominciò nel novembre 1919 con una prima udienza col Papa Benedetto XV e un anno dopo il cardinale olandese von Rossum Prefetto della Propaganda Fide invitò Roncalli a presiedere il Consiglio centrale di quella Congregazione per riorganizzare le opere missionarie nelle diocesi italiane. Roncalli parte per Roma e il 12 febbraio 1921. Viene ricevuto dal Papa che lo nominerà poi monsignore. La promozione di un professore sospettato di modernismo poteva solo avvenire nel giro delle influenze di Radini Tedeschi uomo di Rampolla (loggia P1?) presso i suoi successori Della Chiesa e Gasparri. Infatti durante il Pontificato di Della Chiesa Benedetto XV gli ecclesiastici apprezzati da san Pio X furono emarginati mentre per altri si aprirono le porte vaticane. E' il caso del giovane Giovanni Battista Montini che stabilì a Roma dal 1924 una lunga amicizia con Roncalli. Morto Benedetto XV fu eletto Papa Achille Ratti Pio XI che confermò come Segretario di Stato il rampolliano Gasparri e proseguì la linea diplomatica del predecessore molto vicina alla sua. Pio XI riguardo ai rapporti internazionali fu il Papa dei Concordati ma riguardo alla rampante tendenza interreligiosa ne fu strenuo oppositore. In vista della deviazione pancristiana promossa da don Lambert Beauduin OSB ha scritto la sua enciclica «Mortalium animos». Per Roncalli il piano ecumenista in questione base del piano massonico era quello buono. Non sorprende quindi che a lui si attribuisca l'iniziazione rosacrociana e massonica (Pier Carpi «Le profezie di Papa Giovanni» Mediterranee 1976 Roma). Sapeva il Santo Ufficio che Roncalli aveva una visione massonica? I documenti che potevano registrare le sue deviazioni e spergiuri sono spariti dall'archivio vaticano (confronta Nichita Roncalli pagina 4l). Anche il dossier di Montini parimenti sospetto è stato ritirato dallo stesso Giovanni XXIII per farne regalo all'interessato. Ad ogni modo in Vaticano si sapeva abbastanza sui rapporti negativi riguardo alla dottrina di Roncalli ragion per cui solo con una forte raccomandazione egli avrebbe potuto accedere alla carriera diplomatica. L' operato ecumenista di Roncalli in Bulgaria. Sulla relazione di Roncalli con le deviazioni ecumeniste del pancristianesimo vediamo un'occasione in cui esse si palesarono in contrasto con le direttive dottrinali della Chiesa e del Papa. Quando Roncalli nel 1925 fu nominato arcivescovo di Areopoli con l'incarico di Visitatore Apostolico in Bulgaria il suo caro amico don Lambert Beauduin in vista di ciò disse che la missione di Roncalli in Bulgaria poteva assumere un risultato [ecumenistico] molto positivo opinione condivisa da Montini. L' importante Enciclica «Mortalium animos» del 1928 fu scritta proprio in vista delle deviazioni ecumenistiche di don Beauduin l'uomo di fiducia del cardinale Mercier che in seguito si è visto costretto a dare le dimissioni da priore del monastero di Amay. Ma mentre Pio XI accusava gli errori del metodo Beauduin Roncalli lo applicava. Per spiegare i particolari della vicenda ci sarebbe da dilungarsi troppo. In Bulgaria ed in Turchia lo strano nunzio operò proprio al contrario di quanto allora era insegnato nell' Enciclica «Quas primas» sulla regalità sociale di Gesù Cristo: la peste che infetta la società la peste del nostro tempo è il laicismo. Ma Roncalli era per il «principio basilare» della laicità dello stato: la Chiesa si guarderà bene dall'intaccare o discutere questa laicità. «Io cerco in ogni cosa di sviluppare più ciò che unisce che ciò che ci divide». E' curioso che mentre difende il laicismo della nuova Turchia Roncalli si impegna ad aiutare i sionisti di passaggio per la Palestina che volevano far rinascere una nazione ebraica. Il Vaticano già dal tempo di san Pio X si era dimostrato contrario a quest' impresa che avrebbe creato un conflitto insanabile con gli arabi e innescato per ragioni evidentemente religiose una graduale ma inarrestabile esclusione dei cristiani dalla Terra Santa. Tale era la preoccupazione di Roma altra la visione e probabilmente l' interesse verso nuove amicizie di Roncalli. Quindi siamo davanti a questioni di fede e di diritto divino disprezzate da un nunzio per ragioni ecumenistiche. In quest'ottica arrivò perfino a far cancellare in Turchia il «Filioque» che in aperta polemica con gli ortodossi era scritto a grandi lettere sull' ingresso della delegazione apostolica (Spinelli Biblioteca Sanctorum voce: Giovanni XXIII Prima Appendice Città Nuova Roma 1987). In Turchia Roncalli aveva fatto la sua pubblica professione di fede nella fraternità universale dicendo nella cattedrale di Istanbul: «Noi siamo tutti fratelli senza distinzione di religione di legge di tradizioni e di classe». (P. Tanzella Papa Giovanni edizioni Dehoniane 1973 pagina 140).
Nella Pentecoste del 1944 disse in un' omelia: «I cattolici in particolare amano distinguersi dagli altri: fratelli ortodossi protestanti ebrei mussulmani non credenti e credenti di altre religioni… Devo dirvi che nella luce del Vangelo e del principio cattolico questa è una logica falsa. Gesù è venuto ad abbattere tali barriere; egli è morto per proclamare la fraternità universale». Si tratta della fraternità massonica al disopra delle religioni; fraternità dell' ONU della «Nostra aetate» del Vaticano II dei suoi successori e del nuovo ordine mondiale. Questo programma fraterno imponeva il concetto: cercare in ogni cosa più ciò che unisce che ciò che divide. Quindi bisognava lasciar da parte i dogmi cattolici la necessità di conversione l'autorità del Vicario di Cristo insomma Gesù Cristo stesso. Roncalli sistematicamente rifiutò aiuto a quanti volevano avvicinarsi alla Chiesa di Roma: lo ha sempre fatto con tutti i giovani ortodossi. Ciò implica anche il rifiuto del Papato. Che idea aveva Roncalli sulla missione e il potere del Papa?
http://apostatisidiventa.blogspot.it/p/nikita.html

Le Chiese massonizzate dal "papa buono" e compagni di merenda...
 http://apostatisidiventa.blogspot.it/p/nikita.html di Arai Daniele
LE CHIESE MASSONIZZATE DAL «PAPA BUONO» E COMPAGNI DI MERENDA
«Il Gran Maestro della Loggia Regolare d'Italia Giuliano di Bernardo ha scritto nel suo libro "La Filosofia della Massoneria": "Non solo abbiamo alti esponenti di religioni non cristiane che hanno aderito alla Massoneria ma anche anglicani vescovi ortodossi e luterani" [...]. Egli citò un arcivescovo di Canterbury così come il Patriarca ortodosso Atenagora "il prelato con cui Giovanni XXIII inaugurò un periodo di dialogo ecumenico in un clima di comprensione fraterna"».
Nella sua nuova missione come nunzio a Parigi il furbo Angelo Roncalli riesce nel suo intento di non scontentare il governo francese ma anche di accontentare dei nuovi alleati segreti. Sentiamo il Conte Franco Bellegrandi nel suo libro «Nichitaroncalli» Eiles Roma p. 59-62. «La sua casa ospita incontri con personalità imprevedibili cura personali e frequenti rapporti con esponenti della sinistra e stringe amicizia con personaggi e ministri appartenenti alla massoneria. In quel periodo francese si colloca un'incidente ignoto ai più che solleva per un attimo la cortina sulla presunta appartenenza di Roncalli alla setta massonica. A Sua altezza eminentissima il principe Chigi Albani della Rovere allora Gran Maestro del Sovrano Militare Ordine di Malta era giunta nella sede romana del Gran Magistero una lettera del cardinal Canali pesante come una gran pietra: Pio XII protettore dell'Ordine aveva appena saputo con sommo dolore che il ministro dell'Ordine di Malta a Parigi era un massone. Ci si–affrettò nel palazzo magistrale di Via dei Condotti a scartabellare il dossier dei barone Marsaudon nominato di recente al posto del conte di Pierredon che era stato messo a riposo. Si scoperse con un certo sollievo che era stato fatto "gran croce magistrale" su proposta del suo predecessore e soprattutto nominato ministro su raccomandazione del nunzio a Parigi Roncalli. L'esito di quella prima inchiesta fu immediatamente riferito in Vaticano al cardinal Canali che fu sentito esclamare: "Povero Roncalli! Sono afflitto di doverlo mettere in imbarazzo e spero che ciò non gli costi il galero cardinalizio … " (che ingenuità!). Il Vaticano dispose nel più gran riserbo che l'Ordine inviasse subito a Parigi una persona di fiducia per svolgere esaurientemente la delicata indagine. Il gran magistero si trovò in grave imbarazzo. Si dovevano infatti trattare con riguardo tutti e tre i personaggi implicati nella storia (che miopia!). Il nunzio per il suo prezioso contributo dato all'Ordine di Malta per la conclusione di certi delicati affari in Argentina il conte di Pierredon per i suoi pluriennali servigi prima a Bucarest poi a Parigi lo stesso barone Marsaudon per il suo meritorio impegno al fine di ottenere il riconoscimento ufficiale dell'Ordine da parte del governo francese. Dopo una scelta attenta e accurata fu nominato "visitatore magistrale" un cappellano professo dell'Ordine il monsignor Rossi Stockalper che era anche canonico di Santa Maria Maggiore e quindi nella manica del Vaticano. Costui partì subito per Parigi. Gli era stato suggerito di iniziare la sua ricognizione informativa dai padre Berteloot della Compagnia di Gesù esperto di questioni massoniche. Il gesuita interpellato nella più gran discrezione gli confermò che il barone Marsaudon non solo era massone ma "trentatreesimo grado" della Massoneria e membro a vita dei Consiglio della Grande Loggia del rito scozzese. Monsignor Rossi Stockalper continuò il suo giro. Seppe ben poco dall'arcivescovo di Parigi monsignor Feltin che lo spedì invece dal suo vicario generale il monsignor Bohan "che conosceva più da vicino il barone". «Qui per l'inviato di Roma altra sorpresa: il vicario generale aveva tirato fuori da una cassaforte e sparpagliato sul tavolo una serie di documenti inoppugnabili: fra cui un numero del "Journal Officiel de l'Etat français" pubblicato a Vichy durante l'occupazione in cui si segnalava Yves Marie Marsaudon fra gli aderenti alla massoneria; tre o quattro copie della rivista massonica "Le Temple" contenenti alcuni suoi articoli e una scheda conoscitiva dell'interessato. Non esisteva alcun documento relativo ad una abjura. II visitatore magistrale col cuore oppresso si trascinò allora al numero 10 di avenue President Wilson sede della nunziatura. Chiese a Roncalli con tatto notizie circostanziate del barone-massone. Il grosso prete di Sotto ii Monte fra un sorriso e una celia rimandò il cappellano dell'Ordine di Malta al segretario della nunziatura monsignor Bruno Heim. Questo prete diventato oggi "apostolic legate" in Gran Bretagna finì di stupire l'inviato di Roma prima col suo clergyman e la pipa fumante fra i denti poi con le sue sbalorditive affermazioni sulla massoneria definita "una delle ultime forze di conservazione sociale che ci sia al mondo e quindi una forza di conservazione religiosa" e con un giudizio entusiasta sul barone Marsaudon che aveva avuto il merito di far comprendere alla nunziatura il valore trascendente della massoneria. Proprio per questo suo merito il nunzio a Parigi Angelo Giuseppe Roncalli aveva appoggiato e avallato la sua nomina a ministro dell'Ordine di Malta a Parigi. Monsignor Stockalper a quella voltata aveva trasecolato e il colpo di grazia lo ricevette quando protestando che il canone 2335 del Diritto Canonico prevede la scomunica per gli affiliati alla massoneria si sentì rispondere dal suo interlocutore fra una boccata e l'altra di fumo profumato della grande pipa che "la nunziatura di Parigi stava lavorando in gran segreto per riconciliare la Chiesa cattolica con la massoneria". Era il1950! Questo episodio sembra scoprire la connivenza di Roncalli con la massoneria. La Chiesa post-conciliare si riconcilierà in effetti con la setta segreta.
«Voglio concludere quest'argomento riportando una rivelazione fattami qualche tempo fa dal conte Paolo Sella di Monteluce. Questo personaggio economista uomo politico scrittore e giornalista che fu intimo di Umberto di Savoia e che vanta la discendenza dal fondatore della Destra Storica italiana il Senatore Quintino Sella di Biella mi mise a parte nella quiete della sua casa romana sulle pendici del Monte Mario delle prove che sono in sue mani dell'assalto della massoneria alla Chiesa cattolica. Avevo trovato nel suo salotto la vaticanista Gabriella di Montemayor che era stata il tramite al nostro incontro. Il conte Sella stava riordinando alcune carte sul basso tavolino davanti a se. Il tramonto irrompeva dal Monte Mario a indorare gli scaffali di noce gremiti di antichi volumi dalle costolature di pergamena e i raggi rossastri dei sole filtrando fra le tende appena mosse dalla brezza serale animavano i ritratti degli antenati che guardavano severi dalle pareti quel loro erudito discendente seduto in una poltrona davanti a me. Poi il conte alzando ii viso e fissandomi con le sue iridi grigie prese a parlare: "… Nel settembre dei 1958 all'incirca sette otto giorni prima dei Conclave mi trovava al Santuario di Oropa a uno dei consueti pranzi del gruppo di Attilio Botto industriale biellese che amava riunire intorno a se competenti di vari rami per discutere su diversi problemi. Quel giorno era invitato un personaggio che conoscevo come un'alta autorità massonica in contatto col Vaticano. Costui mi disse riaccompagnandomi a casa in automobile che "… il prossimo papa non sarebbe stato Siri come si mormorava in alcuni circoli romani perché era un cardinale troppo autoritario. Sarebbe stato eletto un papa di conciliazione. È già stato scelto il patriarca di Venezia Roncalli". Replicai sorpreso: "scelto da chi?" "Dai nostri massoni rappresentati nel Conclave" mi rispose serenamente il mio cortese accompagnatore. Al che mi venne detto: "Ci sono massoni nel Conclave?" "Certo" mi sentii rispondere "la Chiesa è in nostre mani". Incalzai interdetto: "Allora chi è che comanda nella Chiesa?" Dopo un breve silenzio la voce del mio accompagnatore scandì precisa: "Nessuno può dire dove sono i vertici. I vertici sono occulti". Il conte Sella il giorno dopo trascrisse in un documento ufficiale che oggi è conservato nella cassaforte di un notaio il nome e il cognome di quel personaggio e la sua stupefacente dichiarazione completa dell'anno del mese dei giorno e dell'ora. Che di lì a pochi giorni si rivelò assolutamente esatta.
Il barone Yves Marsaudon massone della Gran Loggia di Francia dal 1932 Maestro Venerabile 33° della Loggia La Republique nonché membro dell'Ordine di Malta fu «una figura-chiave nei contatti tra la Chiesa e la Massoneria durante il periodo conciliare». Egli disse: «Solamente la Massoneria può chiarire gli enormi problemi che sovrastano l'uomo d'oggi e che nonostante l'evidente buona volontà né le chiese organizzate né i partiti politici sono in grado di risolvere». La novità del nome scelto da Giovanni XXIII stupì molti ma la sua logica segreta era nota agli addetti ai lavori (Appendice I): quel Pontificato doveva preparare la via a Montini dell'aggiornamento della tradizione e particolarmente degli ultimi Pontificati da Pio IX a Pio XII. Ci avrebbe pensato poi Montini divenuto Paolo VI ad imporre ai cattolici la sovversione religiosa subdolamente perseguita. Non c'è dubbio che Roncalli desse molta importanza ai simboli. Forse attraverso di essi si potrebbe capire meglio cosa c'era nell'animo di questo chierico che fece togliere dalla facciata della delegazione apostolica lo stemma con la parola «Filioque» un simbolo della fede cattolica ma che ha nella sua croce pastorale l'occhio nel triangolo usato dalla Massoneria. Questi fatti non sono una prova della sua affiliazione alla setta ma dimostrano le associazioni mentali delle sue scelte iconografiche. Ora come si è visto per il pensiero massonico ogni fede e ideologia può essere accettata se subordinata all'idea di fratellanza universale. Questo era il pensiero manifestato da Roncalli in Turchia nella Pentecoste del 1944: "Gesù è venuto ad abbattere le barriere [tra credenti credenti di altre religioni e non credenti]; Devo dirvi che nella luce del Vangelo e del principio cattolico questa è una logica falsa; egli è morto per proclamare la fraternità universale… Sarebbe quella fraternità dell'ONU fondata sui principi massonici? o quella della «Nostra aetate» del Vaticano II per il nuovo ordine che ignora o nega Dio Padre? La fraternità senza padre è propria dei massoni. Perciò il giornalista Pier Carpi non deve aver inventato niente quando scrive della sua iniziazione rosacrociana e iscrizione alla massoneria («Le profezie di Papa Giovanni»). Non fu solo con parole e concetti che Roncalli espresse la sua simpatia per la posizione massonica ma con le sue molte frequentazioni che per il loro peso devono aver contato per ricavare il «papa giovanni» e il «concilio» tanto atteso dalle logge. Non ci sono le prove dei servizi segreti francesi incaricati della protezione del nunzio che ogni giovedì Roncalli si recasse alla loggia? Non sarà ufficiale ma lo sono i suoi atti favorendo la Massoneria contro tutti i giudizi della Chiesa. Ad ogni modo personalmente ho ripetuto questa informazione avuta da un ufficiale addetto alla protezione del nunzio al cardinale Oddi venuto da noi e che era stato suo vicario a Parigi. Non l'ha contestata ma la storia non va scritta con ammissioni mute e mosse di testa. Pur confermato a parole cosa risolverebbe sulle prove dell'origine della demolizione realizzata.
Diversi Grandi Maestri massoni francesi e italiani hanno confermato apertamente le aperture del futuro Giovanni XXIII. Nel 1989 la rivista dei Franc-maçons «Humanisme» (nº 186) racconta l'incontro del nunzio Roncalli con Alexandre Chevalier che avanzò proposte riguardo al diritto canonico e altro. All'intesa segreta tra il futuro Giovanni XXIII e chi diventò Gran Maestro nel 1965 e fu invitato all'incoronazione di Giovanni XXIII a Roma fa eco l'ipotesi che la loggia «L'Etoile Polaire» (l'Atelier) "sia stata all'origine del Vaticano II" (Jacques Ploncard d'Assac «Présent» Parigi 20 luglio 1989).
Una volta divenuto Giovanni XXIII invitò il massone francese a visitarlo nella residenza estiva di Castel Gandolfo. Roncalli creò un Segretariato Ecumenico che per la prima volta contro quando stabilito dai Papi (vedi Enc. Mortalium animos) stabilì un contatto ufficiale tra la Chiesa cattolica e ilWorld Council of Churches («Consiglio Mondiale delle Chiese»). Nel 1961 cinque osservatori cattolici vennero ufficialmente inviati a Nuova Delhi per partecipare alla riunione del World Council of Churches. Il 15 maggio 1961 venne pubblicata l'enciclica di Giovanni XXIII Mater et Magistra che di fatto invitava ai cattolici a votare per i comunisti e i socialisti e ad entrare nelle loro file. «Entro il 1962 Giovanni XXIII aveva già incontrato più leader anglicani e protestanti di ogni prelato nella Storia [...]. Un conservatore si lamentò: "Sembra più facile vedere il papa se sei metodista"» (W. Wynn «Keepers of the Keys» Random House NY 1988 p. 45).
Nel 1962 il Collegio dei Cardinali già «rinforzato» da Montini crebbe a ottantasette membri. I vecchi «conservatori» sarebbero presto accantonati affinché fossero eletti «nuovi papi» per avanzare col Vaticano II e la «nuova coscienza» di una «nuova chiesa» illuminista ecumenista e massonizzata per un «nuovo ordine mondiale». Basta ascoltare oggi Benedetto XVI per capire che il piano è quasi completamente compiuto. Ma non si saranno scordati che il Signore si riserva un «piccolo resto» attraverso il quale alla fine svergognare la loro perfida trama segreta?
Articolo segnalato da Marco Daniele http://www.excogitur.com/
http://nullapossiamocontrolaverita.blogspot.it/2011/03/le-chiese-massonizzate-dal-papa-buono-e.html

SE Giovanni XXIII° EFFETTIVAMENTE ERA un Rosacroce come dicono molti siti in internet per me questo è lo scandalo più grande perché lui sapeva delle scomuniche che gravavano e che graveranno sempre contro i massoni! Quindi questa canonizzazione sarebbe alto tradimento contro il Regno di Dio di una Chiesa che ormai cammina sul ciglio molto stretto della eresia modernista!

ma la Chiesa Cattolica è incapace di formare l'aspetto carismatico e soprannaturale dei presbiteri.. poi si trovano di fronte un alieno che è il demonio Gmos e si inginocchiano pensando fosse un angelo quando neanche davanti agli angeli bisogna inginocchiarsi! Maometto era meglio di loro! non credo che a qualcuno dovrebbe darsi in ministero presbiterale se prima non ha partecipato ad esorcismi!

my JHWH -- perché io che io sono un uomo così mite io devo sempre essere al centro di così violenti contese aspre diatribe?.. lol. è proprio vero la verità non riesce ad abitare felice in questo pianeta maleficato dai farisei salafiti e dato da Satana a Rothschild!

Egregio professore
mi spiace che lei abbia frainteso il senso delle mie parole. Lei mi attribuisce ahimè delle cose che non mi sognerei mai neanche di pensare!
Io sarei contro la libertà di stampa perché ho avuto l'ardire di chiederle la cortesia di non confondere mio articolo con quelle espressioni un po' forti (solo per adoperare un eufemismo)?
Spero che si renda conto che ricorrere a questi epiteti non fa altro che far sentire "vittime" proprio i detrattori di Palatucci le cui tesi aberranti vanno confutate con metodo scientifico sfidandoli sul loro stesso terreno.
Come può arguire dunque la mia non era alcuna "censura" alla libertà di stampa ma ben altro...
Con l'auspicio di essere stato stavolta più chiaro le auguro un buon week end.
Cordialmente
Dr. Giovanni Preziosi Return-Path: <dr.giovannipreziosi@gmail.com>
[ answer ] ] io aspettavo con ansia il suo più che giustificato rimprovero nei miei confronti!
era questa la risposta che legittimamente mi aspettavo da lei..
lei è veramente prezioso! [ la mia polemica contro la sua persona speciale era fittizia quello che mi premeva era raggiungere le scorrette persone del comitato Primo LEVI in realtà.. il cui obiettivo evidente è quello di infangare santi e martiri per seminare odio tra gli ebrei contro i cristiani! ]
ma se le mie espressioni non sono "un po' forti" come lei afferma è perché sottrarre ad un popolo la sua sovranità monetaria equivale a commettere un delitto di lesa maesta che al contempo è satanismo ideologico e pratico..
questo è evidente lei non conosce il santo cattolico lo Scienziato prof. Giacinto Auriti..

Mosca invita la comunità internazionale a fare pressioni su Kiev. Mosca chiede alla comunità internazionale di influenzare le autorità di Kiev per fermare lo spargimento di sangue in Ucraina. Lo ha dichiarato il viceministro degli Esteri della Russia Grigory Karasin.
Secondo il diplomatico è necessario garantire che tutti gli accordi precedenti siano messi in pratica. "Finora nessuno di loro in particolare il rifiuto dell'uso della forza nel proprio Paese è stato rispettato" - ha constatato il politico.
Ha ricordato che nel sud-est dell'Ucraina è in corso un'operazione punitiva e nel sud agiscono nell'impunità gli ultranazionalisti. "La tragedia di Odessa dove decine di giovani sono rimasti uccisi ha scioccato il mondo" - ha detto Karasin.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_04/Mosca-invita-la-comunita-internazionale-a-fare-pressioni-su-Kiev-2798/

ex vice primo ministro ucraino Sergej Arbusov ed l'ex ministro delle Finanze Alexandr Klimenko hanno negato le accuse del'SBU (servizi segreti di Kiev) per l'organizzazione dei disordini ad Odessa del 2 maggio [[ PERCHé QUEI MORTI SI SONO SUICIDATI DA SOLI! ]]. Secondo Arbusov le autorità di Kiev per "motivi puramente politici" scaricano la responsabilità della tragedia sulle persone che facevano parte del precedente governo.
Nella giornata di ieri l'SBU aveva accusato Arbusov e Klimenko di aver finanziato i disordini ad Odessa del 2 maggio a seguito dei quali hanno perso la vita più di 40 persone. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_04/Ex-ministri-dellUcraina-respingono-le-accuse-di-Kiev-per-i-fatti-di-Odessa-9455/
Nella regione di Donetsk le forze autonomiste filorusse affermano di essere riuscite a riprendere la posizioni conquistate in precedenza dall'esercito ucraino riferisce il canale televisivo Rossiya-24.
Miroslav Rudenko uno dei leader delle forze di difesa del Donbass ha riferito che dopo i combattimenti notturni sono riusciti a riconquistare la città di Kramatorsk e 3 villaggi circostanti. Ora la situazione nel bacino del Don si considera calma.
Nei giorni scorsi le truppe ucraine avevano intrapreso un'operazione su larga scala nella parte sud-orientale dell'Ucraina contro i sostenitori della federalizzazione del Paese.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_04/I-filorussi-riprendono-il-controllo-di-Kramatorsk-2752/
A Sebastopoli sono stati indetti 3 giorni di lutto per le vittime della Casa dei Sindacati di Odessa.
Secondo il governatore in carica Sergej Menyaylo gli avvenimenti nella città del Mar Nero assomigliano alla Seconda Guerra Mondiale. "Le autorità armano chi si è macchiato di sangue a Maidan e cercano di presentare le loro azioni legittime. Questo governo non finirà bene"- ha detto Menyaylo.
Precedentemente le autorità della Crimea avevano annunciato il lutto dal 3 al 5 maggio a seguito degli eventi di Odessa dove negli scontri di venerdì hanno perso la vita più di 40 persone.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_04/A-Sebastopoli-proclamati-3-giorni-di-lutto-per-le-vittime-di-Odessa-1817/
I cittadini russi continuano a deporre mazzi di fiori presso l'ambasciata d'Ucraina a Mosca.
I fiori occupano quasi tutta la recinzione della missione diplomatica. In molti mazzi sono stati posti dei biglietti con la scritta "Turchynov assassino".
A Mosca si sta svolgendo una manifestazione in memoria delle vittime durante i disordini ad Odessa provocati dagli estremisti ultranazionalisti ucraini di Pravy Sektor e dai rappresentanti delle cosiddette "forze di autodifesa di Maidan". A seguito delle violenze hanno perso la vita più di 40 persone.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_04/Strage-Odessa-i-moscoviti-depongono-fiori-allambasciata-dellUcraina-8371/

my JHWH -- io mi sono stancato di stare qui a fare il custode del cimitero!

Former Defense Minister Backs 'David the Nahlawi' [ ok! le indagini stanno prendendo la direzione che io avevo indicato.. ma questo manicomio criminale di islamici LEGA ARABA nazi sharia è qualcosa che gli USA hanno voluto che esistesse perché in se stessi i musulmani sono uomini buoni! ora gli USA sono satanisti per colpa di Rotschild e di Bush 322.. niente di buono da loro! ] MK Shaul Mofaz adds his voice to the growing campaign behind IDF soldier disciplined after cocking his rifle at Arab attackers in Hevron. AAFont Size. By Ari Soffer. First Publish: 5/3/2014 8:53 PM
Mofaz (R) with IDF Chief of Staff Benny Ganz. Former Defense Minister MK Shaul Mofaz (Kadima) has weighed into the storm surrounding "David the Nahlawi" the Nahal Brigade soldier disciplined after a confrontation with Arab youths in Hevron last week.
Mofaz who also served in the past as IDF Chief of Staff said he stood behind the soldier and said that the situation for IDF soldiers in the field had become "impossible".
He said the footage of the incident showed he had acted in accordance with the IDF's rules of engagement - having cocked his rifle after feeling his life was potentially in danger. "'Mortal danger' is a subjective evaluation" Mofaz pointed out. "In one moment he could have drawn a knife and the situation could deteriorate."
"It is important to note that the film was taken from the Palestinian perspective. The IDF investigate will soon be complete - we still don't know how many Palestinian were around him and what they were holding in the their hands" he added.
As it was at least one of the Arab youths involved in the confrontation can clearly be seen approaching the soldier from behind with a pair of brass knuckles moments before he cocks his rifle. On Friday the growing campaign for "David the Nahlawi" picked up steam with hundreds of protesters taking to the street of Tel Aviv to show their support for the soldier. The IDF meanwhile has backtracked from initial criticisms of the incident caught on camera and claimed that his impending punishment stemmed from an unrelated argument he had with his commanding officers.
"Nahlawi" is a Hebrew slang term for soldiers serving in the Nahal infantry unit.

Pro-Russian Thugs Killed After Attacking Ukrainian Unity Rally [ è vero questo è l'articolo ma quale è la verità? poi Dio soltanto lo sa!.. non si fanno morire tante persone in modo non volontario! ] Pro-Russian attackers made 'a big mistake' attacking Ukrainian football hooligans; scores burned alive in revenge attack. AAFont Size. By AFP
http://www.israelnationalnews.com/News/News.aspx/180227#.U2YZDlfdLD8

Benjamin Netanyahu -- [ questa brutta storia che la Russia è una minaccia per noi ] la hanno inventata dal nulla i Bildenberg Troika Merkel Obama gender.. perché loro sono il " agenda grande fratello "

Neo-Nazis Honor Ukrainian SS on Holocaust Memorial Day [ la avventura criminale della CIA UE USA Bildenberg in Ucraiana il regime dei fascisti risorgono gli incubi che hanno preceduto la guerra mondiale repressioni sistematiche dei russofoni non fanno parte della democrazia! cosa regime è diventato UE ONU USA? ] March for the Waffen 14th volunteer division of the SS irks local authorities. Is Neo-Nazism in Ukraine becoming endemic? AAFont Size. By Tova Dvorin. First Publish: 5/2/2014 9:41 AM /watch?v=xVWBeApyje0
Neo-Nazi march video: Lvov stages rally to commemorate Ukrainian Waffen SS division
As the March of the Living commenced Monday in Poland in honor of Holocaust Memorial Day another type of march commenced in Ukraine: a march of Neo-Nazis supporting the Waffen the Ukrainian version of the SS.
Around 500 neo-Nazi supporters marched in Lvov to commemorate the creation of the 14th SS-Volunteer Division 'Galician' on April 28 1943 according to RT.
Many of the demonstrators bore the SS Galician divisional insignia - a yellow lion and three crowns on a blue background - and wore nationalist shirts with the Ukrainian colors. Instead of being a mere show of nationalist pride protesters chanted slogans which openly supported the aryan 'Native Land' and 'Student Brotherhood of Stepan Bandera' radical organizations according to the outlet.
Demonstrators cried "SS Galician Division!" "Glory to the nation – death to enemies!" and "Bandera and Shukhevich are heroes of Ukraine!" according to UNIAN news agency. The march ended earlier than expected due to the chants after locals submitted a slew of complaints; the march's organizers apologized.
Local media noted that while neo-Nazi supporters fueled the marchers none of the actual surviving members of the Waffen participated in the hate march.
Waffen and Neo-Nazism
The 14th Waffen Division of the SS was a volunteer brigade of Galicians - mostly ethnic Ukrainians but also Slovaks Dutch and Czechs - who briefly served the Nazis in the front against the Red Army. Russia eventually crushed the unit in the Battle of Brody in 1944; it was rebranded as the First Division of the Ukrainian National Army before surrendering to the Allied Forces in 1945.
The Division garnered the support of multiple religious and political parties in Kiev including the Ukrainian Greek Catholic Church and the Ukrainian Autocephalous Orthodox Church.
The unit became well-known for its ferocity winning the admiration of Ukrainain neo-Nazis for generations to come.
The ugly face of Ukrainian reform?
Moscow has repeatedly leveled allegations of anti-Semitism at the authorities in Kiev accusing them of being controlled by far-right groups that played a prominent role in protests to oust Kremlin-backed president Viktor Yanukovych.
The unrest in Ukraine has brought with it a rise in anti-Semitic attacks on the region's Jewish population highlighted by such events as the stabbing of the Deputy Commander of ZAKA Kiev and Hatzalah Kiev Chairman Rabbi Hillel Cohen.
Last month several more prominent anti-Semitic incidents made headlines after Nazi-esque leaflets were allegedly distributed asking Jews to "register their religion" and a Ukrainian synagogue was firebombed.
Last week a band of pro-Russian militants also attacked a Jewish-owned bank ostensibly over political differences.

Benjamin Netanyahu -- [ OVVIAMENTE I PALESTINESI HANNO LA UMMAH PER ANDARE A FARE IN CULO DA QUALCHE ALTRA PARTE! ] E questo deve essere detto la sharia è veramente una minaccia diretta di sterminio prima contro Israele e poi contro il genere umano ecco perché tutti gli ebrei farisei massoni Bildenberg Trilaterale illuminati Troika Bidenberg [ tutto il mondo: FMI Spa NWO GMOS è tutto mio! satana il grande fratello! ] ecco perché tutti i farisei Illuminati hanno gonfiato la LEGA ARABA per poter avere paura di essere costretti a venire in uno Stato di Israele così piccolo e così pericoloso! Quindi per avere una NAzione sufficientemente grande noi dobbiamo uccidere nella Guerra Mondiale la LEGA ARABA oppure noi dobbiamo fare un Regno insieme ai palestinesi pacificamente ma questo è impossibile se la LEGA ARABA non condanna la Sharia! ma se la Sharia fosse condannata.. poi i farisei non avrebbero nessuna scusa per continuare a fare i satanisti in USA!