massonico sharia Bildenberg padrone abusivo

O ME, O LORO ] Benjamin Netanyahu anche tu SCEGLI IL TUO DESTINO! [ Caro Signor Scarola, comprendo e condivido il Suo anelo per salvare il mondo, ma non invierò la Sua email ai miei contatti. Nel giorno del giudizio avrò l'assoluzione per insufficienza di prove a mio carico (si sta illudendo!) e siccome discendo da una famiglia di banchieri ebrei, profitto personalmente del sistema del signoraggio. Che Allah la protegga! BC http://www.forum-mirabella.com/ ----- Messaggio originale -----Da: lorenzo scarola jhwhinri@gmail.com A: info@forum-mirabella.com;

Benjamin Netanyahu ] quando, io ieri ho scritto l'ultimo articolo [ "L'INFERNO è STATO SPALANCATO SULLa TERRA DELLE SCIMMIE SODOMA DARWIN GENDER!" ] voi vi siete fatti tante risate.. MA I TUOI FARISEI SPA FED, HANNO CONVINTO TUTTI, CHE SONO DELLE SCIMMIE GENDER IN SODOMA, PER POTERLI MEGLIO: INGANNARE, SCHIAVIZZARE E DERUBARE!

e NOI cosa dobbiamo dire? "è LA NATO dei terroristi islamici, CHE STA FACENDO UNA GUERRA DI AGGRESSIONE CONTRO LA SIRIA! " L’artiglieria turca ha aperto il fuoco contro una base aerea a nord di Aleppo 13.02.2016, L'esercito turco ha sparato colpi di artiglieria contro le posizioni dei combattenti delle forze di autodifesa curde nel territorio della base aerea Minneh di importanza strategica. Lo hanno riferito i media locali. Il canale televisivo "Al-Mayadin" riferisce che i rappresentanti delle forze di autodifesa curde hanno annunciato che l'artiglieria delle forze armate turche ha aperto il fuoco sull'aeroporto militare di Minneh, a nord di Aleppo. "L'artiglieria turca ha aperto il fuoco sulle posizioni dei combattenti delle forze di autodifesa curde nella zona della base aerea Minneh e del villaggio Marinaz a nord di Aleppo" ha detto il rappresentante del comando delle forze di autodifesa curde al canale televisivo. La base aerea di Minneh era stata occupata dal gruppo terroristico "al-Nusra" nel 2013. L'aeroporto ha un'importanza geografica strategica: la base si trova su una strada statale che conduce dal confine turco. Una fonte nella milizia territoriale l'11 febbraio ha comunicato a RIA Novosti che i miliziani sono stati in grado di attaccare la base aerea, e i guerriglieri si sono ritirati verso la Turchia. Ventiquattro ore dopo, l'omonima città è passata sotto il controllo dei curdi. Così, gli stessi miliziani hanno interrotto ai guerriglieri la via di rifornimento che dalla Turchia attraversa la città di confine di Azaz in fondo alla provincia di Aleppo. Sabato è stato reso noto che un gruppo di terroristi ha attaccato una zona residenziale nel centro della città di Aleppo, dove vivono i curdi. Secondo i miliziani, tali azioni rappresentano la reazione di risposta al successo delle forze di autodifesa curde nel nord di Aleppo. Non è la prima volta che l'artiglieria turca bombarda il territorio siriano. Circa una settimana fa, le forze armate turche hanno sparato contro le posizioni dell'esercito siriano nel nord della provincia di Latakia. Uno dei proiettili è esploso nella zona di un centro abitato uccidendo alcuni civili: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2089967/artiglieria-turca-bombarda-siria.html#ixzz404sDRuzI

CHI AVEVA DETTO CHE, ANCHE LA TURCHIA, ERA PARTE DI TERRORISTI ISLAMICI, IN QUESTA GUERRA CIVILE DI INVASIONE? ISTANBUL, 13 FEB - I bombardamenti compiuti dall'artiglieria turca contro le postazioni dei curdo-siriani del Pyd nel nord della Siria hanno colpito la zona dell'aeroporto militare di Menagh, nelle campagna a circa 30 km a nord di Aleppo, che era stato conquistato nei giorni scorsi da alcune milizie curde. Lo riportano fonti locali.
===================
ECCO TUTTO IL MALE CHE LA PIRAMIDE MASSONICA, OCCHIO DI LUCIFERO: il grande fratello SPA FED, HA PIANIFICATO DI FARE AI DANNI DI TUTTI I POPOLI DEL PIANETA: "L'INFERNO è STATO SPALANCATO SULLa TERRA DELLE SCIMMIE SODOMA DARWIN GENDER!" Brutalità polizia sui migranti a Calais. Denuncia umanitaria: ogni settimana almeno 12 feriti
==================
aaah Assad si è impenato in patti che non mantiene? QUALI SONO QUESTI PATTI? VOI VIETE DEI CRIMINALI: CALUNNIATORI INCALLITI, INFATTI, VOI SIETE FARISEI SATANISTI E MASSONI! Se il presidente siriano Assad non terrà fede agli impegni presi e l'Iran e la Russia non lo obbligheranno a fare quanto hanno promesso, la comunità internazionale non starà certamente ferma a guardare come degli scemi: è possibile che ci saranno truppe di terra aggiuntive". Così il segretario di Stato Usa John Kerry in un'intervista a Orient Tv di Dubai, ripresa da Interfax.
===============
E PERCHé I FARISEI SATANISTI MASSONI CAMERON IL DEMONIO, LORO NON FANNO UN ATTACCO DI TERRA IN ARABIA SAUDITA E IN Bahrein? MANAMA, 13 FEB - Cinque anni dopo un'ondata di proteste che chiedeva ampie riforme e che sconvolse il Bahrein, le speranze di un riconoscimento delle responsabilità per le violazioni dei diritti umani passate e presenti sono svanite. Lo ha denunciato Amnesty International alla vigilia del quinto anniversario delle proteste di massa iniziate nel, alle quali le forze di sicurezza del Bahrein risposero con estrema violenza, causando morti e feriti tra i manifestanti. Altre persone morirono in carcere dopo essere state torturate. "Cinque anni dopo la rivolta, in Bahrein si continua a torturare, a eseguire arresti arbitrari e a reprimere con violenza gli attivisti pacifici e chiunque osi criticare il governo - ha dichiarato James Lynch, vicedirettore del programma Medio Oriente e Africa del Nord di Amnesty International - Nonostante le autorità si fossero impegnate a processare i membri delle forze di sicurezza responsabili delle violazioni dei diritti umani nel 2011, la popolazione del Bahrein attende ancora giustizia".
=====================
Poroshenko: 'Non c'é una guerra civile in Ucraina'. Noi e Russia viviamo in universi differenti. QUESTO CRIMINALE E TUTTI I SUOI COMPLICI: BILDENBERG AIPAC NEOCON FARISEI SALAFITI MASSONI E SATANISTI CIA BANCHE CENTRALI SPA? NON MERITANO DA ME ALCUNA RISPOSTA!

è IMPOSSIBILE RICONOSCERE UNA LEGITTIMA OPPOSIZIONE SIRIANA: 1. CHE è STATA FINANZIATA DALLA ARABIA SAUDITA, 2. CHE HA FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI E SCIITI, 3. E CHE NON ACCETTA IL CESSATE IL FUOCO PERCHé IMPONE LE DIMISSIONI DI ASSAD: A DISPETTO DELLA SOVRANITà DEL POPOLO SIRIANO, CHE USA VILIPENDE LA SOVRANITà DEL POPOLO SIRIANO! 4. CHE AL 60% NON SONO SIRIANI! ] QUINDI VOI AVETE DECISO DI FAR DIVENTARE SIRIANI I TURCHI ED I SAUDITI! [ Kerry ha però anche intimato alla Russia di smettere di bombardare l'opposizione siriana: "Finora la maggior parte degli attacchi è stata volta a colpire la legittima opposizione siriana", ha denunciato.

KERRY 322 NWO SATANA ] SE TU SEI SCEMO? QUESTO è UN TUO PROBLEMA! ma, le tue truppe di terra verranno respinte! in Siria e IRAQ è nato il genere umano, e quì deve morire! NOI NON POSSIAMO FARE nulla, PER EVITARE LA GUERRA, e VOI, che CI AVETE AGGREDITI! MOSCA, 13 FEB - "Se il presidente siriano Assad non terrà fede agli impegni presi e l'Iran e la Russia non lo obbligheranno a fare quanto hanno promesso, la comunità internazionale non starà certamente ferma a guardare come degli scemi: è possibile che ci saranno truppe di terra aggiuntive". così il segretario di Stato Usa John Kerry in un'intervista a Orient Tv di Dubai, ripresa da Interfax.

tranquilli! noi NON POSSIAMO FARE NULLA PER EVITARE LA GUERRA MONDIALE! MA, è indispensabile IMPEDITE A TRUPPE STRANIERE DI ENTRARE IN SIRIA E IRAQ! QUI NACQUE IL MONDO DEGLI UOMINI E QUì DEVE MORIRE: non ha senso vivere come pecore a sodoma SpA Banche Centrali spa rothschild il fariseo!

google 666 youtube ] lo giuro, non c'è una magia nei miei canali: io non so più, come entrare in questo mio channel "lorenzoJHWH" [ il mio canale youtube lorenzojhwh, mai penalizzato, è sganciato da un gmail, quindi collegatelo a questo account! grazie! lorenzojhwh@gmail.com

Medvedev l’importante è mantenere unita la Siria, 13.02.2016, Il mondo non può sopportare un’altra Libia, un altro Yemen e un altro Afghanistan. ] se sei convinto di quello che hai detto, allora devi scendere sul campo con le truppe di terra! [ MA, IL MONDO DOVRà SOPPORTARE TUTTA LA MALVAGITà DEI SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI, sono pochi satanisti e rovineranno il genere umano perché la loro natura è da satana! [ Lo ha dichiarato il Primo ministro russo Dmitri Medvedev alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco di Baviera. Il Premier russo Dmitri Medvedev ha annunciato sabato durante la Conferenza di Monaco sulla sicurezza che è necessario preservare l'unità dello stato siriano e non permettere la sua disgragazione per cause confessionali, dato che le conseguenze di questo scenario sarebbero catastrofiche per l'intero Medio Oriente: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2087560/medvedev-unione-siria.html#ixzz4038fxdFT

Toner: "il presidente siriano Assad è un sovrano illegittimo e un illuso" QUESTA CALUNNIA di essere illegittimo? è LA migliore DICHIARAZIONE di una GUERRA MONDIALE! SAPPIAMO TUTTI CHE ASSAD HA FATTO DI TUTTO PER DIALOGARE, ED HA MODIFICATO ANCHE LA COSTITUZIONE, PER ANDARE INCONTRO ALLE OPPOSIZIONI, MA, è STATA LA ARABIA SADITA CHE HA SEMPRE DETTO DI "NO!" 13.02.2016, Il portavoce del Dipartimento di Stato Americano sulla possibile soluzione militare al conflitto in Siria. "Noi non crediamo che [il governo di Assad] abbia alcuna legittimità". Lo ha affermato il portavoce del Dipartimento di Stato Americano rispondendo alle dichiarazioni fatte da Assad in un'intervista rilasciata all'Agenzia di stampa France Press (AFP) in cui il leader siriano ha annunciato l'intenzione di riprendere il controllo dell'intero paese, compresa la parte in mano alle forze ribelli. "Non è un leader legittimo per il suo popolo — ha proseguito — e un illuso se pensa che ci sia una soluzione militare al conflitto in Siria". Toner ha poi parlato all'indomani dell'incontro tra il Segretario di Stato americano John Kerry e il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov nell'ambito del Gruppo di sostegno Siria International (ISSG) che si è tenuto a Monaco di Baviera per cercare di stabilire un cessate il fuoco fra le forze di governo e l'opposizione siriana entro la settimana: http://it.sputniknews.com/politica/20160213/2086842/toner-assad-crisi-siria.html#ixzz4038A2Gav

TUTTA LA DISPERAZIONE CHE CI STANNO REGALANDO I SATANISTI MASSONI FARISEI SALAFITI: DI UNA GUERRA MONDIALE PIANIFICATA ED INEVITABILE: UNA CONGIURA CONTRO ISRAELE, E CONTRO LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA! Medvedev: la situazione è drammatica, l'Europa unita non c'è più. 13.02.2016 (Il premier Dmitry Medvedev ha dichiarato sabato alla Conferenza di Monaco di Baviera sulla sicurezza che la situazione nel mondo è drammatica, non c'è una grande Europa unita come non c'è mai stata, i rapporti tra UE e Russia si sono deteriorati, la guerra civile in Ucraina, i conflitti nel Medio Oriente si aggravano, la migrazione è al collasso. "Prima di venire alla Conferenza ho incontrato il presidente Putin. Abbiamo discusso della sua presenza qui, a Monaco, nel 2007. Allora lui disse che gli stereotipi ideologici, i doppi standard nei rapporti internazionali non aiutano a ridurre la tensione nei rapporti internazionali, ma la rafforzano, e alla comunità mondiale restano sempre meno possibilità di prendere decisioni politiche significative" ha detto Medvedev. Medvedev si è chiesto se allora non siano state troppo caricate le tinte e le valutazioni fossero eccessivamente pessimistiche: "Purtroppo, devo constatare che il quadro oggi è perfino più grave. Lo sviluppo degli eventi dal 2007 è risultato molto più drammatico. La grande Europa unita non c'è e non c'è mai stata, le nostre ecomomie, tutte le economie crescono lentamente. I conflitti in Medio Oriente e nel Nord Africa si sono insapriti. La migrazione è al collasso. I rapporti tra EU e Russia si sono deteriorati e in Ucraina è in corso una guerra civile" ha sollolineato il Premier: http://it.sputniknews.com/politica/20160213/2086319/medvedev-monaco-europa-unita.html#ixzz4037iBcsq

[ In difesa dei cristiani perseguitati DAI MASSONI FARISEI SALAFITI ] Incontro storico: Patriarca e Pontefice in difesa dei cristiani, 13.02.2016 Il primo incontro della storia tra il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill e Papa Francesco è avvenuto a Cuba e si è concluso con la promulgazione di dichiarazioni congiunte sui problemi comuni del Cristianesimo. L'incontro tra il Patriarca Kirill e Papa Francesco è durato più di due ore. I due leader hanno esortato la comunità internazionale a scongiurare l'esclusione dei cristiani dal Medio Oriente e a conservare i valori tradizionali del Cristianesimo in Europa. Hanno espresso la speranza di superare i dissidi in Ucraina sulla base delle norme canoniche e hanno fatto una serie di altre importanti dichiarazioni sugli attuali problemi della società contemporanea. [ In difesa dei cristiani perseguitati ] Il motivo principale della dichiarazione, come previsto, è stato l'incremento delle persecuzioni nel mondo cristiano. "Abbiamo rivolto il nostro sguardo, prima di tutto, a quelle regioni del mondo dove i cristiani vengono perseguitati. In molti paesi del Medio Oriente e dell'Africa settentrionale i nostri fratelli e sorelle in Cristo vengono sterminati da intere città… Con gran dolore noi osserviamo l'esodo di massa dei cristiani da quei territori dove ha avuto inizio la diffusione della nostra fede" si legge nel testo del documento. Il Patriarca e il Papa hanno esortato la comunità internzazionale "ad azioni immediate per la prevenzione di uleriori persecuzioni dei cristiani in Medio Oriente", e alla compattezza "per porre fine alla violenza e al terrorismo". Gli esponenti delle due Chiese hanno prestato particolare attenzione alla crescita della tensione in Ucraina, dove lo scontro ha causato "innumerevoli sofferenza ai civili e ha fatto sprofondare la società in una crisi economica e umanitaria". Nella dichiarazione congiunta il Patriarca Kirill e Papa Francesco hanno esortato le loro Chiese a non appoggiare l'uleriore sviluppo del conflitto nel paese, e hanno espresso la speranza che il dissidio tra gli ortodossi ucraini sarà superato in base alle norme canoniche esistenti, che "tutti gli ortodossi cristiani d'Ucraina vivranno in pace e uniti, e la comunità cattolica del paese dovrà contribuire allo scopo": http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2085858/incontro-storico-patriarca-papa.html#ixzz4036XOsRV

SONO I SAUDITI CHE DEVONO RISPONDERE DI QUESTO DELITTO! QUINDI TUTTO è DIVENTATO UNA MINACCIA PER ISRAELE, CHE è ACCERCHIATO DA UNA SOLA ENTITà ISLAMICA!  yt, fonti Egitto, Regeni preso da agenti ] http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2016/2/5/93b640d96f378b21e4ab02f5ae64ba73.jpg UNA PERSONA CON IL CONCETTO DELLA DIGNITà VIENE SCAMBIATO PER UN DURO? E TUTTE LE MENZOGNE DEL GOVERNO EGIZIANO DOVE LE DOBBIAMO ARCHIVIARE? [ Giornale cita 3 funzionari sicurezza, 'pensavano fosse una spia'.  ROMA, 13 FEB - "Tre funzionari della sicurezza egiziana coinvolti nelle indagini affermano che Regeni è stato preso" da alcuni agenti il 25 gennaio. Lo scrive il New York Times. Il ragazzo "ha reagito bruscamente, si è comportato come un duro", sostengono le fonti. Tutti e tre, intervistati separatamente - scrive il Nyt - dicono che Regeni aveva sollevato sospetti a causa di contatti trovati sul suo telefono di persone vicine ai Fratelli Musulmani e al movimento 6 Aprile, considerati nemici dello Stato. Chi ha fermato Regeni "ha pensato fosse una spia", aggiungono le fonti. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/02/13/nyt-fonti-egittoregeni-preso-da-agenti_fb46df25-6088-47be-8c78-d97088393bc9.html

ci sono oggi nel mondo due soli complotti che minacciano tutto il genere umano il complotto islamico ed il complotto dei farisei Banche Centrali sistema massonico!  e "mai dimenticare che abbiamo sconfitto complotti di coloro che cospirano contro l'Egitto", riferiscono tweet della tv Al Arabiya. IL CAIRO, 13 FEB - Per la prima volta dal 2010, un presidente egiziano rivolge un discorso al parlamento del Cairo: lo sta facendo stamane Abdel Fattah Al Sisi

Erdogan minaccia Europa: "o soldi o terroristi!" QUANDO SCRIVO SU blogger o sul mio computer, tutto viene letto da milioni di persone in tempo reale: ed io percepisco la loro carica emotiva nei lobi del mio cervello (forse a motivo delle connessioni neuronali aliene che sono state messe nel mio cervello? CERTO, perché, Dio non usa questi strumenti volgari per manifestarsi) ED IO CONOSCO LUI NEL MIO SPIRITO PERSONALMENTE! MA IO NON SO DIRE, SE COLORO CHE MI LEGGONO SONO tutti VIVI (umani terrestri), OPPURE SONO I MORTI (alieni, anime demoniache (nel lobo sinistro del mio cervello ) e anime sante del Purgatorio e Paradiso (nel lobo destro del mio cervello )! ecco perché, se mi è possibile? io cerco sempre di ritrascrivere i miei commenti sulla pagina di youtube!

MA FARISEI E SALAFITI HANNO soltanto, il CONCETTO DI un ASSOLUTO VALORE UMANO, SOLTANTO, PER LA LORO VITA, ED ENTRAMBI HANNO INTERESSE ALLA GUERRA MONDIALE, ED ANCHE SE, I LORO INTERESSI NON SONO COERENTI, PER ORA A LORO CONVIENE ESSERE COMPLICI: in questo delitto! Medvedev: nessuno ha bisogno di un “terzo shock mondiale” 13.02.2016 Il Primo ministro russo crede che il sistema di sicurezza europeo ha una serie di problemi ed è soggetto a fallimenti. ... Il Premier russo ha ricordato che l'architettura contemporanea della sicurezza europea è stata costruita sulle rovine della seconda guerra mondiale e ha permesso di vivere più di settanta anni senza conflitti mondiali, poiché era fondata su principi comprensibili a tutti. Prima di tutto si tratta dell'assoluto valore della vita umana, ha aggiunto Medvedev: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2088602/medvedev-terzo-shock-mondiale.html#ixzz403wpRgW4

avete CAPITO ANCHE VOI, CHE, David Cameron STA LEGITTIMANDO IL NAZISMO ISLAMICO SHARIA, E STA CONDANNANDO A MORTE ISRAELE? IMMEDIATAMENTE RUSSIA E ISRAELE DEVONO CHIUDERE LE LORO AMBASCIATE CON UK! "In un mondo in cui la gente vede l'estremismo e incolpa la miseria o la politica estera dell'Occidente, noi dobbiamo dire: no, non si tratta di ideologia, che usa l'islam per i propri crudeli scopi e avvelena la mente dei giovani" ha aggiunto il Premier britannico: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2088778/cameron-fronteggiare-minacce-russia.html#ixzz403xyt41U

Cameron: la Gran Bretagna deve restare nell’UE, per fronteggiare le aggressioni della Russia, NEL SISTEMA MASSONICO ROTHSCHILD BILDENBERG LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE è GIà STATA DECISA! TUTTI DEVONO PRENDERE ATTO DI QUESTO! 13.02.2016 Il quotidiano britannico Guardian ha scritto che David Cameron ha invitato i paesi dell’UE ad unirsi contro le forze che, secondo lui, rappresentano un pericolo per i valori europei e minacciano la sicurezza globale. La Gran Bretagna deve votare contro l'uscita dall'Unione Europea per contrastare insieme agli altri paesi le aggressioni della Russia, della Corea del nord e del Daesh. Lo ha dichiarato il Primo ministro britannico James Cameron alla cena organizzata da Angela Merkel ad Amburgo. "In un mondo in cui la Russia invade l'Ucraina e uno stato canaglia come la Corea del nord testa armi nucleari, noi dobbiamo fronteggiare insieme queste aggressioni ed utilizzare la nostra potenza economica per fare pressioni su ciò che calpesta le regole stabilite e minaccia la sicurezza dei nostri popoli" ha detto Cameron, citato dal Guardian: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2088778/cameron-fronteggiare-minacce-russia.html#ixzz403yhOGdH

in cosa CONSISTE LA SCHIZOFRENIA? è UCRAINA CHE HA SEMPRE AGGREDITO IL DONBASS, E CHE HA SEMPRE VIOLATO I trattati di Minsk, PERò POI, LA COLPA è SEMPRE DELLA RUSSIA CHE DEVE ESSERE COLPITA CON LE SANZIONI! QUESTI CRIMINALI DELLA NATO UE USA? CI FARANNO MORIRE TUTTI! Gli esperti prestano attenzione anche all'incontro avvenuto a Zurigo nel mese di gennaio tra il segretario di Stato John Kerry e il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. Due giorni dopo, intervenendo al Forum economico internazionale di Davos, il politico americano ha fatto sapere della possibilità di revocare le sanzioni contro la Russia "nei prossimi mesi" e ha nuovamente avvisato che il presupposto per questa decisione è il completo rispetto dei trattati di Minsk: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2088949/compromesso-usa-russia.html#ixzz4041txtj7

Media Occidentali a corto di verità sulla Siria. I mass media occidentali l’hanno fatto di nuovo – hanno raccontato spudorate bugie e mezze verità su città siriane prive di cibo, che sarebbero state liberate dall’assedio. False immagini di bambini emaciati vengono pubblicate per rafforzare la loro narrazione fraudolenta. http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2089537/erdogan-conflitto-siria.html#ixzz4044hMWEW

MARIO DRAGHI HA DETTO CHE GLI USA FED SPA SONO I NOSTRI NEMICI! ] [ PERCHé CI SONO I LOSCHI GIOCHI DELLA FINANZA? PERCHé, LA FINANZA NON è LEGATA ALLA MATEMATICA, QUINDI è UNA TRUFFA: DEI BANCHIERI FARISEI ROTHSCHILD, E SUE SPA BANCHE CENTRALI, CONTRO TUTTI I POPOLI DEL MONDO!  [ Prezzo del petrolio e rischi geopolitici. 13.02.2016 ( Mario Draghi ha recentemente smosso le acque torbide della finanza affermando che «ci sono forze nell’economia globale di oggi che concorrono a mantenere bassa l’inflazione». E' la sua seconda dichiarazione di grande impatto politico ed economico. La prima fu nel luglio 2012  quando disse «faremo tutto quello che è necessario» per difendere l'euro dagli attacchi speculativi internazionali. In entrambi i casi è chiaro che non si riferisce a giochi interni all'Europa ma a forze politiche di oltreoceano. Sulla questione del crollo dei prezzi delle commodity ed in particolare di quello del petrolio è doveroso fare qualche approfondimento. Innanzitutto il prezzo del petrolio è stato più volte, per non dire sempre, oggetto sia di grandi operazioni speculative che di interventi e decisioni di interesse squisitamente geopolitico. ... Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160213/2087751/geopolitica-prezzi-petrolio.html#ixzz4045mmrxO

EPPURE è LUI Cameron L'AGGRESSORE! INFATTI è LUI CHE HA FATTO IL GOLPE A KIEV E IL POGROM NEL DONBASS: CONTRO IL SUO POPOLO COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO! Cameron: Gran Bretagna deve restare nell’UE per fronteggiare le aggressioni della Russia

Ucraina: Poroshenko, in Donbass non c'é guerra civile! ] [ questo è il livello criminale, di menzogne, e delitti, che ha aggiunto alla infamia, tutti i nostri politici europei!
==============
E DOVE è LA RESPONSABILITà DEI CRISTIANI: NELLA EUROPA DEI FARISEI MASSONI? QUESTE SONO TUTTE LE STRONZATE CHE ERDOGAN E SALMAN VANNO RACCONTANTO PER IL MONDO PER OTTENERE IL GENOCIDIO DEI CRISTIANI!  13 FEB - Gli Shabaab hanno rivendicato l'attentato ad un aereo di linea somalo del 2 febbraio scorso, che aveva provocato lo squarcio della fusoliera, costringendo il pilota ad un atterraggio d'emergenza. Lo riporta la Bbc.  "Harakat al-Shabaab al-Mujaheddin ha condotto un'operazione in rappresaglia per i crimini commessi dalla coalizione dei crociati occidentali e dei loro servizi di intelligence ai danni dei musulmani somali", ha detto il gruppo jihadista in un comunicato.
=====================
il REGNO DI DIO è L'UNICA ENTITà INCROLLABILE: è vero! ECCO è QUI IL REGNO DI ISRAELE, IO SONO! “Watchman, what of the night? Watchman, what of the night?” The watchman said, “The morning comes, and also the night.” (Isaiah 21:11–12) Dear lorenzo,
"Watchman, what of the night?” is the desperate cry for help that was heard in the times of Isaiah the prophet. Israel had just witnessed the rise of the Assyrian Empire, one of the most ruthless empires in recorded history. Their influence rapidly spread through the entire ancient world and was even at Israel’s doorstep. In this time of trouble, when violence and lawlessness increased, the desperate cry to the watchman became: “What about this increasing darkness in our world? What is happening to us? Watchman, do you have an answer for us?” As we enter the year 2016, this cry for help and clarity is also heard today. Dark clouds are everywhere. In the United States, the church finds itself in a battle for the very soul of their nation. Europe has been inundated by an unprecedented flood of more than one million mostly Muslim refugees. At the same time, a new level of terrorism descended on France while Germany entered into the New Year with high-level security threats from Islamic terrorism. The economic success story of the European Union is endangered not only by the Greek national crisis, but also the combined pressures of escalating terrorism and an influx of refugees. If we look at Africa, we see an increased presence of radical Islamist groups like Boko Haram. The Middle East remains in a state of severe instability; not only are Iraq and Syria falling apart before our eyes, but we also see instability in other countries like Jordan, Egypt, and Saudi Arabia. The Islamic Republic of Iran is being released by the West from its economic sanctions, while continuing to utter threats and incite violence against Israel and the USA. At the same time, the European Union is issuing a labeling law against Israel, the only democracy in the region. All Israeli products from so-called “occupied territories” are expected to be labeled and are thus under the scrutiny of the boycott. While the USA continues to withdraw as an ordering world power, Russia, China, and Turkey have quickly filled the resulting power vacuum in the Middle East.
In short, our world is undergoing significant changes, which will dramatically alter world history and future events. The result is insecurity - even within the church. As in the time of Isaiah, “Watchman, what of the night?” is the desperate question many people have in their hearts today. The Morning Comes
However, what is far more intriguing is the brief answer offered by Isaiah’s watchman: “The morning comes, and also the night.” This surprising response was contrary to natural laws, and to any human experience. Never did the night and the morning arrive at the same time. The watchman seems confused, and not able to make up his mind about which is coming, the night or the day.
Regardless of how illogical this answer may sound, it is the answer given by God to the people throughout history. Oftentimes, as circumstances grew darker and darker, suddenly the morning star announced divine hope and redemption. The pages of the Bible are full of hopeless situations, where it appeared darkness was spreading, unchallenged and ever increasing, but it was precisely at these moments when the greatest triumphs were then achieved.
All seemed hopeless when the Midianites harassed the nation of Israel, when the strongmen Goliath and Haman each threatened the people of Israel, or when the army of Egypt descended upon the Jews, without a means of escape at the shores of the Red Sea. It was exactly at that moment, when all hope was gone and night came like a flood that godly men cried out, “The morning comes!” The Morning Star, One of the names referring to Jesus in the Bible is the “bright and morning star” (Rev 22:16). This tells us that no matter how dark it is around us, if Jesus lives in our hearts, there is always hope for a breakthrough.
The morning star is often seen as a glaring light in the dark sky, announcing the imminent arrival of the dawn. There is something unique about the morning star. Since ancient times the planet Venus, which is the brightest of the night luminaries, was referred to as the morning star. But surprisingly enough, Venus is not only considered to be the “morning star,” but at certain times of the year it is also the “evening star,” announcing the approaching night. Isn’t it amazing how the very same sign in the sky can be both the herald of the approaching night, and the harbinger of the coming morning?
In my experience, there are two types of Christians who, although they both read the very same Bible, have very different perspectives. Many Christians – often western – read the prophecies of the Bible about the future and see a rather devastating message of darkness, gloom, and decay awaiting the church and the world. However, if you visit some home churches of China you would hear a completely different message. A brother from China recently told me: “In China we are so excited, because the prophetic word promises us that the whole earth will be covered by the knowledge of the glory of the Lord like the waters cover the sea!” He clearly was expecting global revival! Not long ago we visited a large church movement in Nigeria, which is actively training young Christians in prayer and academics to become the future leaders of their country. In some Latin American countries, like Guatemala, more than 50% of the population have become born-again believers. These are churches filled with hope for what God can do!
In other words, some believers are evening star Christians, and some are morning star Christians. Reading the same Bible, some see mainly darkness approaching, while others are filled with hope. The truth is that the watchman saw both. He was enough of a realist to see the night coming, but the first response that passed his lips was to announce the coming morning dawn.

il REGNO DI DIO è L'UNICA ENTITà INCROLLABILE: è vero! ECCO è QUI IL REGNO DI ISRAELE, IO SONO! “Watchman, what of the night? Watchman, what of the night?” The watchman said, “The morning comes, and also the night.” (Isaiah 21:11–12) Dear lorenzo, The God of Hope
We need to remember that one of the three main trademarks of the church is to bring hope (1 Cor. 13:13). Hope does not disappoint (Rom. 5:5), and it provides an anchor for our souls (Heb. 6:19). God is called a God of hope (Rom. 15:13), which means He identifies His own character with hope. Therefore, we should never give up our confession of hope (Heb. 10:23). No matter what the newspapers, political pundits, and even end-times experts might be telling you, never give up your hope! The answer that the watchman gave some 2,700 years ago in the time of Isaiah is still valid today: “The morning comes and also the night!” Yes, darkness is spreading across the world in many places. The world is shaking and insecurity is increasing on many levels. But, there remains one rock that cannot be shaken and that is the Kingdom of God! I was greatly encouraged by the extraordinary story of Rees Howells in the book The Intercessor. In the midst of Europe’s darkest hour, when Hitler’s armies were advancing on every level, a group of 100 intercessors gathered at a Bible college in Wales. There they prayed strategically not only for the downfall of Hitler, but they also declared victory over Nazi Germany when they appeared to be invincible. The two main things that inspired and motivated Howells were his understanding that the Gospel of Jesus Christ needed to go out to “every creature,” and that the return of the Jews to their homeland was imminent. Therefore, he concluded that it was impossible for Hitler to succeed in his operation. In one of the darkest chapters of European history, Howells could see the morning star, even though his hope was deferred for several years.
As the Babylonian, Egyptian, and Assyrian threats pressed in against the Kingdom of Israel, the prophet Isaiah brought a message of incredible hope. In a time when huge international players threatened the sovereignty of his homeland, and with moral decay spreading throughout Israel, Isaiah found hope in the promised Messiah. “The government will be upon His shoulders. And His name will be called Wonderful, Counselor, Mighty God, Everlasting Father, Prince of Peace. Of the increase of His government and peace there will be no end…” (Isaiah 9:6–7). Supreme authority is given in heaven and on earth to Jesus Christ. The Apostle Paul understood that every “throne, dominion, principality and authority” (Col 1:16) are under His sovereignty and need to serve His purposes.
Kingdom Expansion But Isaiah saw something that excites me even more, He not only revealed these powerful attributes of our Savior, but also boldly stated that His Kingdom is in an endless mode of expansion and growth: “Of the increase of His government there is no end.” Therefore, it did not surprise me to hear from a friend in Lebanon that in the midst of ISIS causing havoc in the name of Islam, the churches are full of men with long beards and women in hijabs who are seeking Jesus. They also reported that a wonderful move of God is taking place among Muslim refugees.
From another mission’s leader we even heard of underground church growth in Saudi Arabia and in Iran, where a historic revival is taking place. My son, who attends a Bible school in Germany, reported a few weeks ago that in one evening service at their camp nine Syrian refugees gave their lives to Jesus! A pastor from Berlin also shared with us that several churches in his city are packed with refugees coming to Christ.
It is true that at times God will shake a nation, and even our lives, in order to accomplish His purposes. The prophet Haggai foresaw a great and final shaking which will come “once more” over the entire world and even the heavenlies. But the ultimate outcome will be that in the midst of these troublesome times, God will build His temple: “For thus says the LORD of hosts: ‘Once more (it is a little while) I will shake heaven and earth, the sea and dry land; and I will shake all nations, […] and I will fill this temple with glory,’ says the LORD of hosts. […] ‘The glory of this latter temple shall be greater than the former,’ says the LORD of hosts …” (Haggai 2:6–9). The apostle Paul also saw the church as triumphant, greeting her bridegroom as a beautiful and spotless bride. True, some will give in to pressure, temptation, and the attractions of this world. But it is the grace of God which can carry us through and make us overcomers!
No darkness can stop the Kingdom of God! On the contrary, often it is darkness that He uses as His vehicle to come to our rescue (Ps. 18:4-12). The prophet Daniel saw that even in a time when unprecedented trouble and darkness comes “…such as never was since there was a nation,” there will be those “who are wise shall shine like the brightness of the firmament, and those who turn many to righteousness like the stars forever and ever” (Daniel 12:1-3).
Therefore, as times grow more difficult, it is not a time to despair but to strengthen our foundations on that which cannot be shaken. The only unshakable entity is – and will be – the Kingdom of God, so it needs to be our top priority. Let us surrender completely to our King and set our priorities right where they need to be, His Kingdom and His righteousness need to be our highest aspiration. Its expansion can be expected even in our times; there is hope for the church in every nation. Since the morning comes to break every darkness, make a resolution today to be a morning star Christian.
In Christ, Dr. Juergen Buehler Dr Jürgen Bühler ICEJ Executive Director
===============
Schiavi del XXI secolo: lavoro, sesso e gravidanze in affitto, Un libro necessario: aprire gli occhi sull’orrore “Mercanti di Schiavi: tratta e sfruttamento nel XXI secolo”, è questo il titolo del nuovo libro della giornalista Anna Pozzi pubblicato dalle edizioni San Paolo. Duecentoquindici pagine dolorose, ma estremamente necessarie per renderci conto che la nostra società – la società della tecnologia, delle comunicazioni e del benessere ... http://aleteia.us7.list-manage1.com/track/click?u=e747b6da5b523d93de77f3f8b&id=37b0581bf8&e=42f38c5160

La Cirinnà fu sottoposta ad esorcismo ai tempi della scuola cattolica. ] non c'è NULLA fuori di te che può aiutarti ad essere migliore o ad essere peggiore, perché servire il regno di Dio o il regno di SATANA è una scelta metafisica, e quindi non potrebbe mai essere una scelta religiosa, ecco perché soltanto Dio sa chi è stato predestinato alla salvezza! ANCHE SE OPPORSI DELIBERATAMENTE ALLA BIBBIA è GIà UN DESTINO DI CERTA DISTRUZIONE! [ Un aneddoto curioso nel passato della relatrice del ddl Unioni Civili. A confermarlo, il marito. Molly Holzschlag, Gelsomino Del Guercio/Aleteia. 12 febbraio 2016, ITALY-GAY-RIGHTS-PARLIAMENT-HOMOSEXUALITY, Un esorcismo per Monica Cirinnà. L’ideatrice del ddl sulle Unioni Civili avrebbe avuto una  “disavventura” piuttosto curiosa e drammatica ai tempi della scuola cattolica che frequentava. “RAPPORTO CONFLITTUALE”. Nel corso della trasmissione Un Giorno da Pecora (Radio 2, 10 gennaio) Gabriele Albertini, senatore ed ex sindaco di Milano, che lavora con la Cirinnà in Commissione giustizia, ha detto: «Monica Cirinnà, con le scuole cattoliche, ha un rapporto conflittuale». (Ascoltare dal 41’10 in poi) “FU SOTTOPOSTA A ESORCISMO” Albertini racconta «di un episodio di quando era piccola che mi raccontò: nella serra della scuola che frequentava, aveva visto una suora che copulava col giardiniere. E aveva raccontato l’episodio a casa, ai propri genitori». E poi cosa successe? «La mamma andò a parlare con la suora superiora, responsabile della scuola, che rifiutò la circostanza pensando che la Cirinnà avesse un delirio demoniaco. Per questo, la sottoposero ad esorcismo». IL MARITO: ME LO HA RACCONTATO LA MADRE, Mentre Albertini raccontava la vicenda, al telefono con Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, conduttori della trasmissione, c’era anche Esterino Montino, marito della stessa Cirinnà, il quale ha confermato i fatti. «Ai tempi non la conoscevo, ma lo confermo, perché ho sentito più volte anche la madre di Monica raccontarlo. Ovviamente, dopo quell’episodio cambiò scuola», ha raccontato a Radio2 Montino (Giornalettismo, 11 febbraio 2016). Cirinna’ in effetti ha abbandonato la scuola privata delle suore per diplomarsi al Liceo Classico Statale Tacito di Roma. http://it.aleteia.org/2016/02/12/monica-cirinna-esorcismo-scuola-cattolica-giardiniere-suora-sesso

¡Buenos días, lorenzo! El Papa llega este viernes a México, la segunda iglesia local por el número de católicos después de Brasil, en medio de la alerta sanitaria por el virus del Zika y el resurgimiento del debate sobre el aborto en América. Aquí tienes la página oficial para seguir la visita. La visita, de seis días, estará precedida de un encuentro con el Patriarca de la Iglesia Ortodoxa Rusa, durante una escala en La Habana: Francisco, en tránsito a México; Kiril, de regreso a Rusia después de visitar Brasil. Para la prensa mundial, el momento culminante del viaje será una misa en Ciudad Juárez –se espera que multitudinaria–, ciudad de frontera que simboliza la epopeya de la emigración de millones de latinoamericanos hacia los Estados Unidos, pero también la enfermedad social de la violencia y la corrupción causadas por el narcotráfico.  Emigración, corrupción y violencia estarán en el centro de la agenda de la visita, al decir de los observadores, que también esperan algún mensaje del Santo Padre sobre el uso de las lenguas indígenas en la Eucaristía, y –especialmente ahora– sobre las reformas legales para extender el aborto que están en marcha en la región o que son activamente promovidas por la ONU en el contexto de la crisis del zika. Al encuentro de Francisco con el presidente Enrique Peña Nieto lo precederá una polémica nacional sobre la nulidad eclesiástica del primer matrimonio de la primera dama, Angélica Rivera. 

LA TRAGEDIA DI UNA FAMIGLIA DISTRUTTA DAGLI USURAI (PER INSORGENZA di una qualche FATALITà) VITE DISTRUTTe DAL MUTUO IPOTECARIO! INVENTANO I SOLDI DAL NULLA E TI TRASFORMANO IN UNO SCHIAVO, PER COLPA DELLO STATO MASSONE!  Case delle banche a prezzi agevolati ... Dopo le misure contenute nella legge di Stabilità, il governo pensa ancora al settore immobiliare. Lo fa attraverso un progetto di housing sociale che prevede l'utilizzo di 20-25mila immobili dell'incagliato bancario da mettere sul mercato a prezzi agevolati. A spiegarlo a idealista news è il Viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccarco Nencini, in un'intervista rilasciata a margine della convention Re Italy a Milano.

E' genocidio ISLAMICO DELLA LEGA ARABA. Il Parlamento Europeo riconosce il dramma dei cristiani perseguitati, Gentile sostenitore, Ora, dalla parola bisogna passare ai fatti. Il primo passo è stato compiuto, lo avevamo annunciato la scorsa settimana: al Parlamento Europeo si sarebbe votata una risoluzione per riconoscere le persecuzioni e le uccisioni sistematiche dei cristiani e di altre minoranze in Iraq come un vero e proprio GENOCIDIO.
Ebbene: il Parlamento Europeo questa volta ha avuto il coraggio di chiamare con il giusto nome quello che decine di migliaia di cristiani stanno subendo in medio oriente per mano dell’ISIS. Con una larga maggioranza è stata infatti approvata la risoluzione proposta dal parlamentare europeo Lars Adaktusson, (Democratici cristiani, Svezia). Il consenso, cosa rara, è stato trasversale ed è arrivato al termine di un ampio dibattito avviato il 20 gennaio scorso, al quale ha partecipato anche l’alto rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini. Ora, come ti scrivevo prima, dalle parole, seppure importanti e fondamentali, bisogna passare ai fatti! E al momento il Parlamento Europeo non si è ancora deciso a fare nulla di concreto! Perché servono azioni concrete a sostegno dei cristiani e delle minoranze perseguitate! http://email.luci-sullest.it/

Ferma la Cristianofobia! Considerato:  1. l’acuirsi dei casi di persecuzione contro i cristiani nei paesi dove è forte il fondamentalismo di matrice islamica, dove esiste ancora un regime comunista e dove l’identità nazionale è determinata esclusivamente a partire da una particolare religione;  2. l’incremento, in Occidente, di segnalazioni di intolleranza, di discriminazione e di violazione della libertà religiosa a danno di persone di fede cristiana; Soltanto una vasta mobilitazione dell’opinione pubblica potrà sollecitare le istituzioni europee e internazionali affinché prendano le misure necessarie a porre rimedio alle discriminazione e alle persecuzione ai cristiani a causa della loro fede.  Chiediamo dunque che i parlamentari europei si esprimano con fermezza contro tutti gli atti di intolleranza e di discriminazione verso i cristiani e condannino in maniera inequivocabile quello che è un vero e proprio genocidio delle minoranze religiose ad opera dell’Isis in Iraq e in altri paesi del Medio Oriente. Petizione indirizzata al Presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz
Fine: 27 Marzo 2016 http://www.luci-sullest.it/petizione-ferma-cristianofobia/?origine=DNqdrd-nvqj-ehyu

'Stab a Jew' Attacks Spreading to New York City? Jewish man seriously wounded in New York stabbing, A Jewish man was stabbed in the back in an apparently unprovoked attack in New York's Crown Heights neighborhood on Wednesday morning. The victim is in his 30s, and suffered from stab wounds to his upper back. The attack occurred at a check cashing center at Kingston Ave and Empire Boulevard, according to the JP Updates site. The New York Police Department say they are searching for a black male who fled the scene immediately after the attack. Investigators now believe the incident was a hate crime. Video from the scene shows the attacker - in a blue hoodie - fleeing the scene. Watch Here: ‘Stab a Jew’ Attacks Spreading to New York City? NYPD Releases Photo of Man Wanted in Crown Heights Stabbing of a Jewish Man. https://youtu.be/Ivc1MXwQr2w Pubblicato il 11 feb 2016. Detectives on Thursday released a photo of a man wanted in connection with a stabbing in Brooklyn that is being investigated as a possible hate crime.  Hatzalah paramedics evacuated him to hospital in serious but stable condition, with a collapsed lung. The victim - a yeshiva student - later told police he had never seen his attacker before or even exchanged words with him.
=================
The hidden vessels of King Solomon’s Temple finally revealed?  The ARK Report - Sequel, The Hidden Vessels of King Solomon's Temple Pubblicato il 01 feb 2016
https://youtu.be/ww-Kfpzte9I A short film showing where the secret clues lie today.
A new Moskoff-Media (Israel) Production with exclusive interviews. Released Feb. 1, 2016
============
Dichiarazione comune di Papa Francesco e del Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Russia
Questo venerdì, al termine dell’incontro di due ore avvenuto in una sala dell’aeroporto dell’Avana dopo quasi mille anni di separazione, papa Francesco e il patriarca Kirill hanno firmato una dichiarazione comune in cui si parla dei cristiani perseguitati con la richiesta alla comunità internazionale di fermare la loro espulsione dai rispettivi Paesi e di porre fine Leggi tutto… http://it.aleteia.org/2016/02/13/dichiarazione-comune-di-papa-francesco-e-del-patriarca-kirill-di-mosca-e-di-tutta-la-russia/?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Feb%2013,%202016%2007:19%20am

I diritti delle coppie omosessuali in Italia? Già esistono! Molly Holzschlag
Gelsomino Del Guercio/Aleteia
13 febbraio 2016   
lesbians-839875_1280
Pixabay.com/Public Domain
Diritti per le coppie omosessuali e possibilità di adottare un bambino: una novità esclusiva del ddl Cirinnà? Sembra proprio di no. Perché in Italia esiste già un’ampia e documentata legislazione anche a tutela delle coppie non eterosessuali.
Insomma, se è realmente l’amore, come vanno ripetendo ormai da settimane i sostenitori del mondo Lgbt, il collante di una coppia a prescindere dall’orientamento sessuale, allora la nuova legge sulle unioni civili si può considerare persino una forzatura che maschera altri obiettivi. E vi spieghiamo il perché.
LA TUTELA DELLA COPPIA
In Italia ai conviventi, dello stesso sesso o di sessi diversi, sono riconosciuti i diritti e i doveri relativi alla sanità, alle carceri, alla locazione, ai risarcimenti. Non esiste un problema di tutela dei conviventi in quanto legge o giurisprudenza li stanno già tutelando (La Nuova Bussola Quotidiana, 11 febbraio).
FAMIGLIA E CONVIVENZA
La norma che rappresenta la base formale per il riconoscimento di molti diritti dei conviventi è rappresentata dal DPR n.223/1989 (approvazione del regolamento anagrafico della popolazione residente) che parifica le famiglie alle convivenze, stabilendo che «l’anagrafe della popolazione residente è la raccolta sistematica dell’insieme delle posizioni relative alle singole persone, alle famiglie e alle convivenze che hanno fissato nel comune la residenza»; addirittura precisa che «l’anagrafe è costituita da schede individuali, di famiglia e di convivenza».
NORME PRO COPPIE GAY
Ma sempre spulciando il dossier de La Nuova Bussola Quotidiana, le norme che tutelano le convivenze anche tra persone dello stesso sesso sono diverse: ad esempio l’art. 3 Legge n.91/1999 in materia di trapianti di organi stabilisce che all’inizio del periodo di osservazione ai fini dell’accertamento di morte, i medici forniscono informazioni sulle opportunità terapeutiche per le persone in attesa di trapianto nonché sulla natura e sulle circostanze del prelievo, al coniuge non separato o al convivente; Legge n.53/2000 Disposizioni per il sostegno della maternità e della paternità, per il diritto alla cura e alla formazione e per il coordinamento dei tempi delle città, riconosce ad ogni lavoratore il diritto a permessi retribuiti per decesso o grave infermità del coniuge, del parente entro il secondo grado e del convivente.
CONSULTORI E TESTAMENTO
E ancora la legge n.405/1975 Istituzione dei consultori familiari, prevede l’assistenza della famiglia e della coppia (e dunque dei conviventi); la Corte di Cassazione con sentenza n.2988/1999 ha riconosciuto al convivente la risarcibilità del danno patrimoniale in caso di morte del convivente provocata da fatto ingiusto altrui; Art. 411 codice civile le disposizioni testamentarie in favore del convivente amministratore di sostegno sono valide.
CATTIVA CONDOTTA DEL CONIUGE
Importanti sono anche gli Art. 342bis e 342ter codice civile: prevedono che quando la condotta del coniuge o di altro convivente è causa di grave pregiudizio all’integrità fisica morale ovvero alla libertà dell’altro coniuge o convivente il giudice può disporre l’allontanamento da casa, prescrivendo il divieto di avvicinarsi ecc. Complessivamente sono 15 le norme citate a tutela dei diritti di una coppia convivente (sia etero che omosessuale).
CASA, SOSTEGNO, PROCESSI
In tempi non sospetti anche La Repubblica (gennaio 2013) evidenziava in un articolo che la materia successoria e perfino la pensione di reversibilità non sono negati ai conviventi gay. Come si chiede il giornalista e sociologo Giuliano Guzzo, sul suo blog (gennaio 2013): «dov’è il fantomatico “vuoto legislativo”?».
Visto che le coppie di fatto godono già oggi, per citarne alcuni, dei diritti di stipulare di accordi di convivenza per interessi meritevoli di tutela [ex art. 1322 cc], di successione nel contratto di locazione a seguito della morte del titolare a favore del convivente [Cfr. C.C. sent. n. 404/1988], di vista in carcere al partner [Cfr. D.P.R 30 n. 230 del 2000], di nomina di amministratore di sostegno [artt. 408 e 417 cc], di astensione dalla testimonianza in sede penale [art. 199, terzo comma, c.p.p.], di proporre domanda di grazia [art. 680 c.p.].
ADOZIONE GIA’ POSSIBILE
Ma andiamo oltre. E vediamo come in realtà, anche se lo dicono in pochi, l’adozione di bambini da parte di coppie omosessuali sia già possibile in Italia. Insomma la stepchild tanto decantata dai sostenitori della Cirinnà, è tutt’altro che un’assoluta novità.
LE MODIFICHE ALLA LEGGE 184
In Italia esistono già alcune sentenze che, fanno riferimento all’articolo 44 della legge 4 maggio 1983, n. 184, che regola le adozioni in casi particolari.  L’articolo 5 del ddl Cirinnà si intitola, alla lettera, “Modifiche alla legge 4 maggio 1983, n. 184”. La modifica prevista alla legge sulle adozioni è la seguente: «All’articolo 44, comma 1, lettera b), della legge 4 maggio 1983, n. 184, dopo la parola: «coniuge» sono inserite le seguenti: «o dalla parte dell’unione civile tra persone dello stesso sesso» e dopo le parole: «e dell’altro coniuge» sono aggiunte le seguenti: «o dell’altra parte dell’unione civile tra persone dello stesso sesso» (Vita.it, 20 gennaio 2016).
14 ADOZIONI DI COPPIE GAY
In Italia esistono già alcune sentenze che, facendo riferimento all’articolo 44 lettera d) della legge 184, poi modificata nel 2001, hanno disposto l’adozione da parte della convivente del figlio della madre biologica, all’interno di una coppia convivente omosessuale. «Sono 14, almeno fino al 31 dicembre 2015, quando sono andata in pensione», spiega sempre a Vita.it Melita Cavallo, ex presidente del Tribunale per i Minori di Roma. «Nella maggior parte dei casi si tratta di due donne, in un caso di una coppia di uomini». Di adozioni con l’articolo 44 d) «se ne sono fatte centinaia, in tutti i tribunali: se non si fosse detto che le due persone in questione sono conviventi sarebbe andato tutto liscio. Ma il giudice non può discriminare in base all’orientamento sessuale, lo dice la Costituzione».
4 RAGIONI
Per capire come sia possibile, tecnicamente, basta leggere la sentenza della Corte d’Appello di Roma pubblicata il 23 dicembre, che ravvisa quattro ragioni:
1) come nella legge italiana, per l’adozione in casi speciali, non vi sia divieto di adottare per la persona singola (la condizione del matrimonio è richiesta solo per l’adozione piena o legittimante che non rientra nei casi di adozione particolari previsti dalla legge 184);
2) come non vi siano limitazioni in riferimento all’orientamento sessuale delle persone adottanti;
3) come non sia necessario lo stato di abbandono del bambino per procedere a un’adozione in casi speciali;
4) come sia prioritario valutando se questo sia l’interesse del bambino, «dare una forma legale a ciò che di fatto già sussiste nella realtà della vita quotidiana e delle relazioni familiari» «a tutela del minore stesso», dice la sentenza della Corte d’Appello. GENITORE BIOLOGICO E MADRE ADEGUATA
Secondo questa sentenza, spiega Cavallo «l’adozione si può fare anche se non c’è convivenza con il genitore biologico e anche in presenza di una madre adeguata. È capitato che una vicina di casa tenesse il bambino perché la madre aveva gravi problemi di salute, poi la madre si sia resa conto di come la vicina fosse considerata dal figlio un punto di riferimento importante e abbia acconsentito all’adozione. anche qui erano due donne, senza legame affettivo. Oppure un medico single che ha adottato un bambino con frequenti ricoveri in ospedale, la madre era single e ha dato consenso. La novità ovviamente è l’elemento della convivenza e della relazione affettiva, ma come dicevo prima il giudice non può discriminare per questo».
QUESTIONE DI COMMI
Cosa cambierebbe quindi con il comma il ddl Cirinnà e con l’introduzione in una legge della stepchild adoption? «Sul piano pratico non cambia nulla», dice Cavallo. «Finora si è lavorato con la lettera d), forse con il ddl si lavorerà di più tramite la lettera b) del comma 44, ma c’è sempre la valutazione, che ritengo opportuno rimanga, senza automatismi. Ho visto differenze nelle situazioni e mi è capitato di vedere un bambino che non accettava la compagna della madre: in quel caso ho disposto un approfondimento con nuove indagini, ci stanno ancora lavorando».
 http://it.aleteia.org/2016/02/13/i-diritti-delle-coppie-omosessuali-in-italia-gia-esistono/?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Feb%2013,%202016%2008:52%20am

ECCO TUTTO IL MALE CHE LA PIRAMIDE MASSONICA, OCCHIO DI LUCIFERO: il grande fratello SPA FED, HA PIANIFICATO DI FARE AI DANNI DI TUTTI I POPOLI DEL PIANETA: "L'INFERNO è STATO SPALANCATO SULLa TERRA DELLE SCIMMIE SODOMA DARWIN GENDER!" Brutalità polizia sui migranti a Calais. Denuncia umanitaria: ogni settimana almeno 12 feriti

il mondo è tutto sbagliato! C'è chi appoggia i nazisti islamici sciiti, e chi appoggia i nazisti islamici sunniti! ORA I DELITTI DEI SUNNITI SONO 100 VOLTE PEGGIORI, MA VENGONO TOLLERATI PERCHé SONO GLI ALLEaTI DELLA NATO! l'Occidente quindi, non può rimproverare nulla ad Assad, che è sempre stato il migliore di tutti loro, ed infatti, nessuno faceva volenza ai cristiani sotto Assad, prima che Obama li sterminasse tutti con i suoi Obama's moderate terrorist! Obama NON POTREBBE MAI FARE LA DEMOCRAZIA O I DIRITTI UMANI IN SIRIA CON I SUOI CANNIBALI Obama's moderate terrorist.

cosa la tua fede di una scimmia Darwin plasma intorno a te? tutto un mondo Sodoma GENDER: pedofilia poligamia bestialismo: tutto sharia intorno a te

per Poroshenko: 'Non c'é una guerra civile in Ucraina' perché i russofoni nel Donbass che hanno votato in modo plebiscitario per la secessione non esistono! NON RIUSCIRETE A SCRIVERE QUESTE COSE SUI LIBRI DI STORIA, PERCHé PER UN CRIMINALE PAZZO MANIPOLATO DALLA CIA? VOI STATE PER FARE LA GUERRA MONDIALE!

BUSH 322 KERRY ] ma, se fin'ora con due occhi, tu non sei ancora riuscito a conquistare il mondo califfato NWO, come potresti riuscirci con il monoculo di Allah Polifemo Lucifero sulla punta di un cazzo invisibile piramide SpA FED?

begone satana Bush Hillary ] [ esci FUORI Fariseo SpA FED Satana Scimmia Talud Sodoma GENDER PARASSITA USURAIO immondo: padre Bestia delle SpA Banche CENTRALI!
Obama Gender SCIMMIE allah akbar NWO sharia
Obama tu sei l'uomo più infelice della storia del genere umano, tu nell'inferno passerai per il "custode SCIMMIE sharia al cimitero GENDER SODOMA Allah akbar la bestia di Gigante monoculo Polifemo califfato cazzone nazista saudita: 5miliardi di morti ammazzati"

Benjamin Netanyahu ] e questo è il vero motivo perché tutti odiano ISRAELE [ MA che cazzo se ne fanno: tutte le scimmie DARWIN: doppia fica: buco del culo sodoma GENDER allah maometto akbar: è un pedofilo poligamo, sharia il nazismo ONU, che, SONO TUTTI GLI ANIMALI CHE, I TUOI FARISEI ENLIGHTENED BANCA SPA ROTHSCHILD DI INGHILTERRA, proprio loro HANNO CREATO? allora, tu Muori in silenzio coglione e non mi dare più fastidio!

Benjamin Netanyahu ] si risente il tuo King Davide, perché tu di lui hai fatto un massone!
Islam ha una MALIGNA reciprocità! Tutte le Moschee del mondo devono essere abbattute!
tutte le nostre ragazze occidentali: dai GEnDER DARWIN sono state trasformate in ierodule del NWO, e non pensano che, perdendo la verginità, loro sono profanate nella loro dignità!
Salman Erdogan sharia ] io vi sto aspettando in Siria, e io spero tanto che, voi non dulederete questo nostro appuntamento!

se, osserviamo quello che l'ISLAM è oggi? poi, dobbiamo ammettere che le CROCIATE erano indispensabili per la propria sopravvivenza! Esse sono fallite perché, al pari degli islamici, il loro metodo era la predazione. ma, oggi al potere stanno i FARISEI AIPAC MASSONI 322 Gufo, tutti CIA NATO, i SATANISTI GENDER a SODOMA, e quindi, ogni concetto di crociata, è soltanto una calunnia degli islamici: sharia: il genocidio lealizzato da ONU! voi porterete il peso e la responsabilità di tutto questo!

Netanyahu, tu hai monoculo occhio di lucifero: piramide, torre di Babilonia, SpA FED sulla coscienza, e se tu eri uno scemo? POI TU AVESTI GIà COSTRUITO IL TEMPIO EBRAICO PER FARTI MALEDIRE ANCHE DA JHWH

Salman Erdogan sharia ] QUANDO ARRIVERANNO LE BOMBE DEI RUSSI SU DI VOI? VOI NON CAPIRETE PIù QUALE è LA BOCCA, E QUALE è IL BUCO DEL CULO!

Salman Erdogan sharia ] Kerry deve imparare a fare lo scemo nella sua proprietà, e non deve fingere di fare il furbo nella proprietà degli altri!
Islam spread in all the world sharia califfato, sharia law nazism ONU: terror coercion and satana

comunità ebraica AIPAC: GLOBALISTI NEOCON MASSONI FARISEI SpA: Banche Centrali Truffa mondiale: signoraggio bancario ] FOTTETEVI! COME VIBRA DI PIACERE IL VOSTRO GENDER a SODOMA, QUANDO SATANA ALLAH VI MONTA? dam in gan e spizm na gam



Special Events

Director's Lecture Series
Director's Lecture Series (June)

Series Title: “Wonders of Creation..Soaring in Splendor"


Day: First Saturday of Every Mo
nth
Time: Starts at 11:00 am and again at 2:00 pm

event 1
Dinosaur Excavations

Creation Evidence Museum will be holding the annual Public Excavation. Experience the fun of a real archilogical excivation. For information see below.

Excavation Details, Registration and Liabilty Waiver

Day & Time: June 29th - July 3rd from 8:00 am - 1:00 pmIsrael -- Eih gli hacher della CIA mi stanno creando dei problemi con gli IP del sito blogger http://jhwh1osannauniusrei3.blogspot.com/
 my ISRAEL, come che cosa mi hanno fatto i cannibali hacher della CIA? ] [  1. mi hanno creato un: "abba 36" bis, 3. mi hanno messo entrambi i documenti in prima pagina, 3. mi hanno bloccato il server blogspot, ed, 4. io sono stato costretto a resettare il modem
IO SONO UNA CREATURA INVINCIBILE ] è VERO CHE [ 1. MISTAFIELD; or: 2. SYNNEK1; or: 3. 187AudioHostem; lui era il potente Direttore di youtube: "in my name are been closed: one milion of site youtube said him", ed ora per colpa mia, lui fa il disoccupato, che, lui va in giro a vedere i fuochi di artificio per curare il suo esaurimento! Ma, è proprio quello che Gesù di Betlemme ha detto: a Rothschild e a tutti i complici, del sistema massonico, SpA, Fmi "che vale che, tu diventi il padrone del mondo intero, se poi, tu perdi la tua anima?"

I am immortal creature CREATURA DIVINA ] [ NO! non sono stato io che, io ho fatto impazzire 187AudioHostem, ma è stata la sua coscienza, CHE HA FATTO IMPAZZIRE LUI.. è vero che lui beveva sangue di porco, per soffocare la sua coscienza: ma questa è la verità: " LA SUA COSCIENZA è STATA PIù FORTE DI LUI!"

666 PRIEST IhatenewLayout ] io so che tu non fai i sacrifici umani sull'altare di satana, e che, tu hai 2 bambini bellissimi, mentre, purtroppo, 187AudioHostem LaVey Kerry 322? lui si è mangiato tutti i suoi figli sull'altare di satana!

Lorenzojhwh Kaduri

666 PRIEST IhatenewLayout ] no! amico mio, tu non ti preoccupare! quando io scenderò all'inferno per venire a trovarti? io non aggiungerò le mie percosse a quelle dei demoni! no, amico mio, io scenderò per proteggerti da loro, e per darti un poco di sollievo, in attesa del tuo giudizio universale!

666 PRIEST IhatenewLayout ] io sono un poco preoccupato per, il nostro amico: 187AudioHostem. tu ricordi quando io dissi a lui: "non ci potrebbe mai essere una donna che ti potrebbe amare", e poi, su questa pagina di:  /user/youtube/discussion , uscì una ragazza a rimproverarmi ora, io temo, che, il suo super poteri cazzo sacerdote di satana Kerry 322 LaVey, gli abbiano tolto quella moglie per punirlo, e forse gli hanno dato una moglie più brutta.. perché non c'è l'impressione che le moglie dei satanisti siano date a loro per sempre!

666 PRIEST iHATENEWlAYOUT ] [ io so che tu hai, una moglie molto giovane e bellissima, ma, io spero per te, che, tu non appartieni, al gruppo satanisti di 1187AudioHostem, che anche tu, metti tua moglie in mezzo al gruppo, la nella tua chiesa Kerry 322 LaVey di satana, anche tu!

666 PRIEST iHATENEWlAYOUT ] [ non lo so, che, tipo di preghiere voi andrete a fare, PER PROTEGGERE IL VOSTRO FEGATO, di fronte al vostro gender di satAna, ma, di un cosa sono sicuro: "NON POTREBBERO MAI FUNZIONARE!" .. però, se, voi andate in gruppo del rinnovamento carismatico: a gridare alleluia a Gesù di Betlemme? allora, si che la vostra salute migliorerà!

my JHWH ] amen alleluia [ loro per lo più stanno facendo un lavoro per satana, ed il minimo che io posso fare loro? è quello di farli ammalare tutti di fegato!

BARAK OBAMA ] volermela prendere io contro un politico come te? sarebbe come dare tutte le colpe del Capo Ufficio: Rothschild 322 Bush SpA Fmi al suo portaborse strozzino! Perché è questo che tu sei: un tragico attore di strozzino di portaborse!

my JHWH holy holy holy ] è interessante stare in questa comunità mondiale di scimmie Darwin evolute: "non vedo, non sento, non parlo!" tutto quello che, la feccia Rothschild Bush e Maometto, gli assassini ladri andavano cercando! MA IO SONO QUì, ora e loro hanno un problema.. ED, infatti, IO SONO VICINO AD UNA CRISI DI NERVI! PERCHé TUTTI LO SANNO, LA PAZIENZA DI UNIUS REI NON è QUELLA DI UN SANTO: INFATTI IO SONO UN TIPO PRaTICO PRATICO, ECCO PERCHé, IO VOGLIO TUTTO E SUBITO! .. e questo è il motivo per cui, sempre più persone sono infelici e si vanno facendo del male in tutto il mondo
The worst thing is, not, the 3rd WW with 5 billion dead, which will be done to destroy Israel completely. A Satanist told me, lorenzojhwh: "You have blocked the evolution of mankind!" 1. Who, masonry SpA FMI, gave thhttps://www.blogger.com/homeese monsters, the aim of winning, the whole human race? 2. Who gave a body to the demons, for to creating aliens and flying saucers? -ANSWER-[unius REI. ♰ king Israel: MANE ♰ ♰ THECEL PHARES]. Only the enlightened Jews, the Pharisees of the IMF 322, freemasonry, 666, only they could commit this monstrosity! 1. This message is for the whole planet. 2. THIS is the shame of all: Illuminati: Jews, Freemasons, all politicians around the worldwide. But I've got news for all of them, "terror", in fact, the leaders of Satanism have learned to die of fright

La cosa peggiore è, non, il 3 ° WW con 5 miliardi morto, che sarà fatto a distruggere Israele completamente. Un satanista mi ha detto, lorenzojhwh: "Che hai bloccato l'evoluzione dell'umanità!" 1. chi, muratura FMI SpA, ha dato thhttps://www.blogger.com/homeese mostri, l'obiettivo di vincere, tutto il genere umano? 2. chi ha dato un corpo ai demoni, per la creazione di alieni e dischi volanti? -RISPOSTA-[unius REI. Re Israele: MANE THECEL PHARES]. Solo gli ebrei illuminati, i farisei del FMI 322, Massoneria, 666, solo che potrebbe commettere questa mostruosità! 1. questo messaggio è per l'intero pianeta. 2. Questa è la vergogna di tutti: Illuminati: ebrei, massoni, tutti i politici intorno in tutto il mondo. Ma ho una notizia per tutti loro, "terrore", in realtà, i leader del satanismo hanno imparato a morire di spavento
contro-informazione- al sistema massonico Bildenberg, padrone abusivo di ogni monopolio ] Pushkov decisione Verkhovna Rada di destituzione Yanukovich è illegale
Naryshkin: il cambio di potere in Ucraina non può essere stato costituzionale.
Gli USA "minacciano" l'Ucraina
UE ed USA stanno per assemblare una nuova Ucraina
USA ed UE in piazza a Kiev, ma il futuro è nelle mani degli ucraini
[il sistema massonico Bildenberg delle false democrazie massoniche del Signoraggio Bancario, rubato dal Spa Fmi, hanno deciso di dichiarare guerra alla Russia! ]

Benjamin Netanyahu and King Saudi Arabia .. Dio mi parla spesso della costruzione del suo Tempio a Gerusalemme, ed io che questo allontanerebbe, la imminente, terza guerra mondiale nucleare. di 100 anni.. ma, io non so come, questo, sia possibile, perché, dal momento che, i miei successi, sono stati limitati, in questi sei anni di lavoro!
Nuovo premier Crimea sostiene Ianukovich. E' lui il presidente "legittimo" dell'Ucraina
27 febbraio, 22:50. Premier Crimea sostiene Ianukovich #KIEV, Il nuovo premier della repubblica autonoma di Crimea, Serghiei Aksionov, eletto oggi dal parlamento della penisola, come capo del governo locale, ha affermato in serata, che, considera il deposto presidente Viktor Ianukovich, il "legittimo" capo di Stato ucraino. Lo fa sapere l'agenzia Unian.

Dopo occupazione aeroporti Bilbek e Sinferopoli, da parte di separatisti. 28 febbraio, 09:01.. Ministro Interno Kiev, 'invasione' da Russia ( se, questa osservazione è falsa quel ministro deve essere fucilato. Perché diventa la dimostrazione. di come, tutto quello che è successo in Ucraina, è il frutto di un complotto USA UE.) KIEV, Il ministro dell'Interno ucraino, Arsen Avakov, accusa Mosca di "invasione armata" dopo l'occupazione degli aeroporti di Belbek e Sinferopoli in Crimea. "Considero l'azione come un'invasione armata e un'occupazione", ha postato sulla sua pagina Facebook il ministro. Lo scalo di Sinferopoli, scrive, "e' bloccato da reparti militari della flotta russa: all'interno militari e guardie di frontiera ucraini, fuori militari in mimetica con armi,senza distintivi, che non celano la propria appartenenza".

Andrey Fediašin. 27 febbraio 2014, 20:21
Kiev: "Maidan" al governo © Foto: «La Voce della Russia»
L'Europa, l'ONU e gli USA stanno imparando a comunicare con il nuovo governo dell'Ucraina creato, il 26 febbraio, che, ha gia' ricevuto l'approvazione della piazza. Il nome del premier si sapeva in anticipo. E' Arsenij Jacenjuk, capogruppo del partito "Patria" alla Rada Suprema, e uno dei leader del'opposizione. Gli altri in realta', non interessano, perche' gli sponsor della "rivoluzione" ucraina capiscono bene, che, in Ucraina, paese praticamente fallito, trattare con qualcun'altro non ha senso, e anzi e' pericoloso. Alla vigilia della votazione Arsenij Jacenjuk ha riconosciuto ,che tutti coloro che hanno accettato l'incarico ministeriale sono dei kamikaze. In sostanza e' vero, perche', per salvare l'economia queste persone dovranno intraprendere delle misure che sicuramente non saranno gradite dagli ucraini. Sul sito uffciale del Servzio di sicurezza dell'Ucraina il nuovo capo del servizio, Valentin Nalivajko, ha informato di aver avuto un incontro con l'nviato speciale dell'ONU in Ucraina Robert Serry. Quest'ultimo avrebbe promesso di organizzare il monitoraggio della situazione in Crimea e di adottare delle "misure". L'incontro in questione c'e' stato, ma non c'e' stato nulla del resto. "Il Servzio di sicurezza (ucraino) ha ricevuto precise istruzioni: togliere dal sito l'informazione pubblicata", - ha dichiarato il 27 febbraio il portavoce del Segretario generale dell'ONU, Martin Nesirky. L'analfabetismo giuridico dei nuovi funzionari e la leggerenza con cui sui siti ufficiali della "nuova" Ucraina vengono pubblicate dichiarazioni fasulle, sono sorprendenti. E' difficile dire come l'Europa potra' collaborare con questo governo "provvisorio", ha osservato Leonid Gusev, ricercatore dell'Universita' delle relazioni internazionali (MGIMO) presso il ministero degli Esteri della Russia. Evidentemente, non si fara' nulla prima delle elezioni presidenziali del 25 maggio.
Il ministro degli Esteri della Polonia, Radosolaw Sikorski, ha dichiarato che l'Ucraina deve quanto prima eleggere il presidente per avere un potere legittimo. Soltanto dopo cio' l'Europa potra' firmare l'accordo di associazione o l'accordo sulla zona di libero scambio.
Il 26 febbraio l'Unione Europea ha nominato il suo inviato speciale per l'Ucraina. E' il finlandese Olli Rehn, l'attuale commissario europeo per gli Affari economici e monetari, che dovra' coordinare i rapporti col Fondo Monteraio Internazionale e con paesi extra UE sui problemi degli aiuti finanziari a Kiev. Per l'Europa e' il problema piu' doloroso.
C'e' da dire che gli USA, l'Unione Europea e altri potenziali donatori sono perfettamente in grado di trovare la somma che serve a Kiev, me sarebbe difficile spiegare ai cittadini dei propri paesi perche' devono salvare l'Ucraina che non e' neanche membro dell'UE.
Ormai sia in Europa che in America si dice apertamente che senza la
Russia e' impossibile risolvere il problema ucraino. Molti esperti russi confermano che purtroppo e' vero. Il problema e' solo vedere in che misura si vorra' tener conto degli interessi di Mosca. Storicamente, geograficamente e anche politicamente la Russia, piu' di qualunque altro paese, ha il diritto di partecipare alla sorte dell'Ucraina.
Purtroppo, prima o poi, insieme all'UE, il problema degli aiuti all'Ucraina lo dovremo comunque affrontare, dice Viktor Kuvaldin, titolare della cattedra di teoria economica presso la Scuola di economia dell'Universita' di Mosca. Il colasso di un paese cosi' grande, situato nel centro dell'Europa, ha rilevato l'esperto, potrebbe diventare un "buco nero" per l'economia e la stabilita' di tutto il continente. Seriamente parlando, l'Ucraina dovrebbe convocare un'assemblea costituente con la partecipzione di tutti i partiti politici e di tutte le regioni, e non degli attivisti del "maidan", ha detto Viktor Kuvaldin. Deve essere questa assemblea a determinare le basi costituzionali dello Stato e della legittimita' del potere.


27 febbraio 2014, 12:11 [ aggiornamento sul campo minuto per minuto ]
Ucraina, le ultime da Crimea.
21:22
"A favore del referendum hanno votato 61 deputati ed erano presenti nella sala riunioni 64 deputati." Ha detto il servizio stampa del Consiglio Supremo della Crimea.
21:22
Il Consiglio Supremo, cioè il Parlamento regionale della Crimea, ha votato per stabilire per il 25 maggio la data in cui si dovrà tenere il referendum sull'ampliamento dei poteri dell'autonomia con il quesito referendario: "favorevole allo stato di autodeterminazione della Crimea dall'Ucraina sulla base di trattati e accordi internazionali?"
21:21
Il Referendum sull' estensione dell'autonomia della Crimea si terrà il 25 maggio
17:24
Hanno votato a favore dell'elezione 371 deputati, il quorum minimo richiesto è di 226 voti.
17:24
La Verkhovna Rada, il Parlamento dell'Ucraina, giovedì ha eletto il leader del partito "Patria" Yatsenyuk come nuovo primo ministro.
17:23
Yatseniuk è il nuovo primo ministro dell'Ucraina
17:13
I dimostranti riuniti cantano: "Russia", "Noi per la Crimea". La maggior parte dei manifestanti sono maschi sia giovani che di mezza età. Molti di loro sui vestiti hanno applicati i nastrini di San Giorgio che vengono utilizzati come un marchio di identificazione nazionale.
17:12
Le persone continuano ad affluire davanti all'edificio del Parlamento di Crimea, chiedendo al Consiglio Supremo di tenere una riunione sulla piazza antistante al Palazzo del Parlamento dove sono presenti un numero di persone non inferiore a 1.500.
17:12
Davanti al Parlamento della Crimea ci sono ormai più di 1.500 persone
16:37
Intorno alle 4:00 del mattino del 27 febbraio Il Palazzo del Parlamento e il Governo della Crimea sono stati occupati da uomini armati. I negoziati con gli occupanti hanno finora fallito.
16:37
L'Ufficio di presidenza ha chiesto ai deputati del Parlamento di Crimea di "sacrificare le ambizioni personali per il bene pubblic e di prendere decisioni atte ad evitare conseguenze fatali a tutti gli abitanti della penisola."
16:36
Il Parlamento della Repubblica Autonoma di Crimea (ARC) ha annunciato un referendum sulla possibile futura autonomia che possa riguardare tutta la Regione. Il Parlamento della ARC considererà attuato il ritorno alla Costituzione del 1992.
16:36
Parlamento di Crimea presenterà referendum sull'autonomia della regione
16:32
L'arredamento del Parlamento di Crimea scatena forti emozini. Si avvicina ora una moltitudine di persone. I manifestanti si riuniscono e in coro producono applausi e ovazioni.
16:18
Yatsenyuk ha esortato gli Stati Uniti , il Regno Unito e la Russia di garantire l'integrità territoriale dell'Ucraina.
14:02
La procura ucraina ha avvitato un'inchiesta per violazione dell'articolo di legge che riguarda atti di terrorismo in relazione con l'occupazione degli edifici del Consiglio dei ministri di Crimea e del Consiglio supremo.
14:02
Il Premier di Crimea Anatolij Moghilev ha tentato di avviare le trattative con le persone che hanno occupato gli edifici del Consiglio dei ministri di Crimea e del Consiglio supremo dell'autonomia. Tuttavia il tentativo è fallito.
14:02
Secondo le sue parole, i manifestanti sono armati con arme automatiche e mitragliatrici.
14:01
Le truppe interne e la polizia sono messe in stato di allerta in relazione all'occupazione dell'edificio del Parlamento e del governo di Crimea, ha scritto giovedì sulla sua pagina di Facebook il facente funzione del ministro degli Interni dell'Ucraina Arsen Avakov.
14:01
Crimea, militari e polizia in stato d'allerta.
13:42
"Mi appello alla leadership della Flotta del Mar Nero della Russia. Tutte le forze armate devono essere nei territori definiti dagli accordi. Qualsiasi movimento dei militari oltre i confini di questo territorio sarà considerato come un'aggressione militare " ha detto dalla tribuna parlamentare giovedì
13:36
Il Presidente dell'Ucraina Oleksandr Turchynov sollecita la Flotta del Mar Nero della Russia che si trova in Crimea a non lasciare le zone di confine definite dai rispettivi accordi.
13:35
Ogni azione dei militari russi in Ucraina verrà considerata un'aggressione.
12:25
Dagli edifici sono poi state installate bandiere russe. L' intera penisola ha spontaneamente costituito gruppi di vigilantes legati a Simferopoli.
12:25
Giovedì mattina il Palazzo del Parlamento e del Consiglio dei ministri di Crimea sono stati occupati da uomini armati.
12:25
Contemporaneamente hanno gridato: andatevene oppure spariamo! All'interno del Parlamento è posizionato almeno un cecchino" ha detto il giornalista della televisione ucraina.
12:25
"Un gruppo di giornalisti ha cercato di entrare nel Parlamento. Gli occupanti hanno fatto esplodere una granata.
12:25
Il Parlamento di Crimea, occupato da uomini armati, ha fatto esplodere una granata, il rumore ha valicato le mura dell'edificio quando giornalisti ucraini, russi, turchi e provenienti da altre Nazioni hanno cercato di entrare nella stanza.
12:24
Gli occupanti il Parlamento di Crimea gettano granate
12:24
Vicino al Consiglio dei ministri di Crimea vi è anche un gran numero di agenti delle forze dell'ordine. La polizia permette alla gente di avvicinarsi agli edifici occupati. Da entrambi gli edifici svettano bandiere russe
12:24
Prima di entrare nel palazzo del parlamento hanno eretto una barricata di oggetti di uso quotidiano (pallet di legno, bidoni della spazzatura, ecc.). Il Parlamento è ora transennato dalla polizia.
12:23
Secondo il centro stampa ufficiale del Parlamento di Crimea degli sconosciuti hanno fatto irruzione nell'edificio, rimosso la guardia e poi sono penetrati all'interno.
12:23
Giovedi mattina in Crimea uomini armati sono entrati nel palazzo del Parlamento e del Governo locale e l'hanno occupato.
12:23
Occupati da sconosciuti il Parlamento e la sede del Governo di Crimea
12:23
Circa un centinaio di persone sono ancora davanti al Consiglio Supremo di Crimea. Essi vogliono essere come un plebiscito vivente sul futuro destino della penisola di Crimea. Si sono accesi falò e si sono costruite barricate.
12:22
Come risultato del confronto vi è stata una escalation di violenza mista a caos, in cui sono rimaste inizialmente ferite 30 persone.
12:22
Davanti al palazzo del Consiglio Supremo si erano riunite circa 20.000 persone. I manifestanti di lingua russa si sono opposti al cambio di potere nel paese, i rappresentanti dei tartari della Crimea hanno invece supportato il Maidan.
12:22
Tre persone sono morte a causa degli scontri nella manifestazione svoltasi a Simferopoli e in cui erano impegnate le principali etnie della Crimea.
12:22
Negli scontri delle dimostrazioni fra etnie a Simferopoli tre vittime

13:26
Pushkov: la decisione della Verkhovna Rada di destituzione di Yanukovich è illegale
Pushkov: la decisione della Verkhovna Rada di destituzione di Yanukovich è illegale
La legittimità della decisione della Verkhovna Rada di destituire Viktor Yanukovich dalla carica presidenziale è molto dubbia, ha dichiarato il capo del comitato per gli Affari Esteri del parlamento russo Aleksej Pushkov.
Ha evidenziato che i leader dell'opposizione, firmando l'accordo con Yanukovich del 21 febbraio con le garanzie dei rappresentanti dell'Unione Europea, hanno acconsentito a farlo rimanere nel ruolo di Presidente dell'Ucraina fino alle prossime elezioni.
"Inoltre la Verkhovna Rada proprio il giorno dopo ha dichiarato che Yanukovich non espleta le proprie funzioni", ha detto Pushkov.
Secondo Pushkov, il Parlamento ucraino sotto la pressione dei partiti dell'opposizione "ha iniziato a realizzare un processo rivoluzionario accelerato".
La popolazione russofona dell'Ucraina ha tutti le basi per temere che rimangano emarginati e paria nella cosiddetta "nuova" democrazia ucraina, ritiene il deputato.

27 febbraio 2014, 23:55. Naryshkin: il cambio di potere in Ucraina non può è stato costituzionale. Il cambio di governo in ogni Paese dovrebbe essere in conformità con la legge, quello che è successo in Ucraina non può essere considerato coerente con la Costituzione, ha detto ai giornalisti il Presidente della Duma Sergei Naryshkin giovedì durante la sua visita in Turchia . "Io, come Presidente del corpo legislativo e rappresentante supremo del Paese, credo che ogni cambiamento di governo dovrebbe essere in conformità con la legge e nel quadro della Costituzione, in qualsiasi Paese, e non sotto l'influenza di argomenti come mazze da baseball, barre di metallo, pietre del selciato stradale e delle molotov" ha sottolineato.

5 dicembre 2013, 20:13. Gli USA "minacciano" l'Ucraina
Durante una riunione del consiglio dei ministri degli Esteri dell'OSCE a Kiev, l'assistente del segretario di Stato USA Victoria Nuland ha "minacciato" le autorità ucraine. Secondo la Nuland, il mondo intero sta guardando con attenzione ciò che sta accadendo in Ucraina.
Durante una riunione del consiglio dei ministri degli Esteri dell'OSCE a Kiev, l'assistente del segretario di Stato USA Victoria Nuland ha "minacciato" le autorità ucraine. Secondo la Nuland, il mondo intero sta guardando con attenzione ciò che sta accadendo in Ucraina. La Nuland ha affermato che le autorità del Paese devono fare una scelta: o "soddisfare le aspettative della gente" o "deluderle e rischiare di far sprofondare il Paese nel caos e nella violenza".


24 febbraio, 19:24
UE ed USA stanno per assemblare una nuova Ucraina
Oggi a Kiev si reca urgentemente Catherine Ashton, capo della diplomazia dell'UE, per "discutere le questioni della stabilizzazione politiza e gli aiuti economici". La politica economica e finanziaria dell'UE non è stata mai di competenza della Ashton.
A giudicare dalle dichiarazioni provenienti da Bruxelles, Washington e Londra si tratta di fissare al più presto i risultati politici del colpo di Stato e di esportare la "rivoluzione sul Danubio" verso l'est e verso la Crimea. Nel contempo vengono messe in campo nuove tesi antirusse e si grida dei "terribili" piani della Russia nei confronti del paese vicino.
In sostanza, la Ashton viene inviata a Kiev per controllare che il processo di "assemblaggio" della nuova Ucraina non vada in tutt'altra direzione. Tale pericolo esiste. Questo "assemblaggio" viene realizzato con tale urgenza che solo pochi si preoccupano ormai della legittimità, della conformità alla costituzione o semplicemente dell'obiettività. Viene ignorata l'opinione della maggioranza della popolazione delle regioni orientali. Per il momento la determinatezza in Ucraina esiste su un solo punto, e cioè che al timone della "nuova Ucraina" si metterà l'ex premier Yulia Timoshenko.
È difficile dire come si svilupperà la situazione e se la Timoshenko riuscirà o meno ad imbrigliare i radicali senza litigare con i compagni di lotta, dice il politologo russo Pavel Sviatenkov:
Adesso è ovvio che la Timoshenko appoggerà tutte le rivendicazioni di Maidan per rimanere sulla cresta dell'onda rivoluzionaria. Ed ancora. Tutto dipenderà dal fatto se l'Ucraina firmerà o meno l'accordo di associazione con l'UE e se riceverà o meno il credito dell'FMI che le viene promesso adesso. Se firmerà l'accordo e riceverà il credito, allora le possibilità di manovrà di Timoshenko tra Russia ed Occidente saranno limitate, in quanto l'economia ucraina si trova sull'orlo del collasso. Il governo ucraino dipenderà, indubbiamente, da coloro che gli pagano il denaro .
Nelle dichiarazioni di Washington, Londra e Bruxelles risuona adesso un nuovo ritornello: "non ammettere l'intervento militare della Russia" e il fallimento dell'"aiuto economico" dell'Occidente a causa delle azioni di Mosca. Non esistono piani né del primo, né del secondo, ma Susan Rice, assistente del presidente USA per la sicurezza nazionale, ha già dichiarato che "questa invasione sarebbe un serio errore". Il ministro degli esteri britannico William Hague ha detto che ciò peggiorerebbe la situazione in Ucraina. Anche se ha fatto poi una riserva: "non sappiamo, ovviamente, come sarà la reazione della Russia". Alcuni politici a Londra e Washington ritengono persino che Mosca potrebbe essere coinvolta nel "progetto ucraino". È difficile dire cosa prevale in tali dichiarazioni: la malizia e la mancata comprensione di quanto sta accadendo?
Nessuno è in grado di spiegare come si potrebbe farlo dopo che la Rada Suprema con uno dei suoi primi decreti ha introdotto di fatto il divieto della lingua russa nel paese. Nell'ultimo finesettimana la Rada ha riconosciuto non valida la legge sulle "lingue regionali" del luglio 2012. D'ora in poi si può parlalre a livello ufficiale solo in lingua ucraina. Non sono seguite proteste da parte dell'UE. Del resto, le proteste non sono seguite neanche dopo che Oleg Tjagnibok, leader del partito "Svododa" (Libertà), ha dichiarato per l'ennesima volta che in Ucraina è necessario liberarsi dal potere dei russi e degli ebrei.
Secondo i dati forniti dall'Istituto internazionale di sociologia di Kiev, la lingua russa è usata a casa (cioè è la predominante lingua di comunicazione) dal 43 al 47% della popolazione dell'Ucraina. Si ritengono monolingua – dal 74 al 96% dei russofoni – la Crimea, le regioni di Dnepropetrovsk, Donećk, Zaporožje, Lugansk, Nikolaev, Odessa e Harkov. Abolire in Ucraina il russo come lingua regionale di comunicazione è all'incirca lo stesso che vietare di parlare in francese nel Belgio, dove il francese è la lingua nativa di attorno al 40% dei belgi. Sarebbe interessante vedere cosa sarebbe successo all'ex premier belga Herman Van Rompuy, che è adesso il presidente dell'UE, se avrebbe avuto il coraggio di farlo.
Se la divisione dell'Ucraina avrà luogo, ciò non sarà il risultato delle azioni della Russia, ma succederà esclusivamente per colpa degli ultraradicali e dell'opposizione, sostiene Bogdan Bezpalko, vicedirettore del Centro di studi sull'Ucraina e sulla Bielorussia presso l'Università di Stato "Lomonosov" di Mosca:
Ciò sarà possibile solo nel caso in cui i nuovi dirigenti condurranno una politica anti-Russia e antirussa abbastanza radicale e la relativa politica antireligiosa. Se ammetteranno l'umiliazione dei simboli mentali che esistono in queste regioni .
Per riformattare con successo l'Ucraina l'UE dovrebbe ridurre al più presto alla ragione l'ala radicale dell'opposizione e separare dall'opposizione l'ultranazionalismo. Tal è l'opinione di molti analisti in Europa. Questo è, in sostanza, il compito principale della Ashton.
"Indipendentemente dal fatto su che cosa contiamo in definitiva – ha scritto oggi il londinese Guardian , – sarebbe una follia condurre gli affari in Ucraina in modo come se questo paese fosse un'"entrata di servizio" verso i cambiamenti nella stessa Russia. Sarebbe bene lasciare tali pensieri al giudizio della storia. E sarebbe utile capire che tale reazione dolorosa della Russia alla rivoluzione è in parte motivata. In Ucraina è stato destituito il leader eletto in modo legittimo e conformemente alla costituzione. Dalla "parte della rivoluzione" ci sono tantissime persone con vedute politiche abominevoli. Ed infine, il fatto più fondamentale è che la Russia e l'Ucriana, quale che sia il regime in ciascuno di questi paesi in un dato periodo di tempo, sono, in sostanza, gemelli con rapporti reciproci lunghi molti secoli".
Nel mondo, Ucraina, USA, UE, Governo, Politica

PaoloPaolo, 25 febbraio, 03:08
Egr. Signori, consiglio vivamente al presidente Putin di mettere da parte gli indugi e accettare la "richiesta di aiuto" dei russi ucraini . La Secessione di tutta l'Ucraina orientale e della Crimea con annessa tutta la costa (per evitare basi americane future) mi pare ormai inevitabile. I cosiddetti ucraini occidentali, che non sono altro che un'accozzaia multietnica di ucraini, polacchi, moldavi, magiari, biellorussi, bulgari ecc. , prima o poi, strangolati dai prestiti della UE e del FMI, inizzieranno a scannarsi fra loro. Vi consiglio anche di aiutarli aumentandogli la "bolletta" del gas a prezzo di mercato. Gli USA in una regione altamente instabile inoltre non potrebbero disporre il loro scudo missilistico ( anche se ritengo che abbia un'alta percentuale di inefficacia). Il mondo ha bisogno di una potenza che freni le pretese americane, e quindi necessario muoversi prima che sia tardi, Macchiavelli docet. Putin potrebbe essere il moderno Pietro il Grande.
MatteoMatteo, 25 febbraio, 13:53
Signori vivo a Kiev dal 2003 e vi posso assicurare che quello che è stato fatto in queste ultime settimane da Usa e in parte Europa è abominevole. Una propaganda così non si era mai vista per non parlare della trasformazione di assassini in eroi.. Ma poi è buffo come quando gli fa comodo parlano di autodeterminazioni dei popoli mentre quando non gli fa comodo parlano di unità nazionale come valore assoluto.. La Timoshenko?? che Dio ce ne scampi.. come abitante di Kiev spero tanto che Putin non solo liberi Krimea e Donbass ma arrivi fin da noi e che si possa diventare uno stato Ucraino parte della Federazione Russa con Mosca capitale e Putin presidente (e ovviamente benzina e gas a prezzi russi). Gli Zapadenki??? se ne stiano con la loro lingua ucraina a raccoglier funghi nei boschi.. Matteo

Mario Sommossa Redazione Online
16 dicembre 2013, 15:49
USA ed UE in piazza a Kiev, ma il futuro è nelle mani degli ucraini
Stando al normale comportamento diplomatico internazionale suona ben strano, se non peggio, il comportamento tenuto a Kiev dal ministro degli esteri tedesco Westerwelle e dalla signora Ashton, ministro degli esteri europeo. Entrambi presenti per un incontro internazionale, invece di incontrare gli ufficiali rappresentanti del governo ucraino, si sono mischiati ai manifestanti anti-governativi e li hanno, addirittura, incoraggiati a continuare nelle loro proteste contro il Governo democraticamente e legittimamente eletto.

Anche due senatori americani, John McKain e Chris Murphy hanno aizzato la folla invitandola a continuare nel chiedere l'associazione all'Unione Europea: ".. l'Ucraina farà una Europa migliore e l'Europa renderà migliore l'Ucraina..". Cosa c'entrassero dei parlamentari americani con l'associazione di un Paese europeo all'Unione resterebbe oscuro solo se volessimo dimenticare che qualche americano continua a pensare che la guerra fredda non sia mai finita e la Russia sia ancora il grande nemico da distruggere con ogni mezzo. E' infatti evidente che, da parte di molti politici Usa ed anche di alcuni Stati europei, lo scopo dell'eventuale associazione dell'Ucraina alla UE non riguarda affatto i possibili pro e contro per le popolazioni coinvolte, bensi' un ulteriore passo di accerchiamento della Russia ed il tentativo di arrestarne il cammino di stabilizzazione.

In questo quadro, purtroppo, anche i giornalisti italiani che ne scrivono contribuiscono alla disinformazione su cio' che stia veramente accadendo. Innanzitutto non dicono che chi riempie le piazze costituisce solo una parte, e non maggioritaria, del popolo. La maggioranza del Paese, infatti, sta da tutt'altra parte e sostiene le decisioni del governo. Inoltre, in molti di coloro che manifestano c'e' piu' il desiderio di protestare contro la crisi economica in se, che di chiedere un qualunque trattato con Bruxelles. Anche chi, invece, chiede a gran voce l'accordo con l'Unione si illude che le difficoltà economiche e della vita quotidiana che da anni lo stanno strangolando, associandosi all'Europa, possano sparire da un giorno all'altro per un miracolo.
Purtroppo così non è e, a dirla tutta, noi europei non abbiamo né la voglia né le possibilità economiche, oggi, di farci carico dei problemi ucraini sborsando fantomatici capitali che non abbiamo saputo/voluto dare nemmeno ai greci o ai portoghesi.
Questo non è però l'unico equivoco. Incomprensioni ed errori son cominciati mesi orsono e vanno attribuiti a tutti i soggetti in campo: Germania e Polonia da un lato ma anche Russia e la stessa Ucraina dall'altro.
In Germania, soprattutto la CDU coltiva da tempo rapporti con i partiti di opposizione ucraini ed in particolare con l'astro emergente, il pugile-politico Vitali Klitschko, fissandogli continuamente incontri in Europa, finanziando il suo partito ed illudendolo di un sostegno che nei fatti non potrà garantirgli, pena la messa a rischio dei rapporti, fino ad ora positivi, che Berlino ha con Mosca. Non a caso la Cancelliera Merkel si è mostrata molto più prudente del proprio ministro degli esteri durante questi giorni di crisi.
Anche la Polonia, nella sua atavica fobia anti-russa, ha continuamente cercato di forzare di Bruxelles ad intervenire nelle questioni interne dei Paesi dell'ex Unione Sovietica. Sempre timorosa dell' "orso russo" e probabilmente incoraggiata da politici americani ancora schiavi del clima di guerra fredda, sta cercando di manovrare l'Europa come una propria leva, senza curarsi né della fattibilità, né delle conseguenze del suo patologico comportamento.
Gli errori ed i malintesi più gravidi di conseguenze negative vengono pero' proprio dal governo di Kiev e da Mosca. A noi sembra che Yanukovich mai avesse avuto una vera intenzione di associarsi all'Unione Europea, anche perche' troppo conscio delle controindicazioni economiche, politiche e sociali di tale passaggio per il proprio arretrato Paese. L'economia ucraina è talmente ancora disastrata che un alleggerimento delle barriere doganali, se pur graduale e limitato, avrebbe comportato il fallimento di numerose aziende locali. Senza contare che nuovi dazi avrebbero dovuto essere imposti, necessariamente, al confine con la Russia che doveva tutelarsi da triangolazioni delle aziende europee via Ucraina. Anche le condizioni legislative imposte dall'Unione avrebbero, probabilmente, incontrato ostacoli notevoli sia nel Parlamento che nei sentimenti di gran parte della popolazione ucraina. E non parliamo solo del caso giudiziario che riguarda l'ex primo ministro Julia Timoshenko (pure se, su questo punto, ci piacerebbe conoscere quali siano le informazioni in possesso di qualche leader europeo per giudicare che la sentenza emessa dai tribunali ucraini sia stata di carattere politico e non puramente penale).
Probabilmente l'inizio delle negoziazioni con Bruxelles è stato voluto da Yanukovich con uno scopo puramente tattico: mostrare a Mosca che i ricatti economici sempre più esosi che la Russia voleva imporre avrebbero potuto spingere l'Ucraina su una strada alternativa, certamente sgradita al Cremlino.
Ed ecco l'errore russo: dopo un periodo di idillio seguito alle elezioni di Yanukovich, Gazprom ha cominciato a chiedere un rialzo dei prezzi del gas insostenibile per le deboli finanze di Kiev oppure, in cambio, la cessione di tutta le rete di distribuzione di gas nel Paese.
Davanti a questo ricatto, nonostante le migliori intenzioni, Yanukovich non poteva dimenticare che fosse suo dovere tutelare al massimo gli interessi del suo popolo ed ha cercato di giocare tutte le carte in suo possesso contribuendo ad iniziare il pasticcio in cui oggi lui ed il suo Governo si trovano. L'errore di Mosca è stato cercar di forzare la mano con obiettivi di breve termine, dimenticando il senso della misura ed usando l'imperio anziché quel "soft power" che avrebbe creato meno problemi a tutti e che avrebbe garantito una più certa efficacia e durata nel tempo.
22 gennaio, 22:17
"Le manifestazioni di protesta in Ucraina coordinate da USA e UE"
"Le manifestazioni di protesta in Ucraina coordinate da USA e UE"
Foto: EPA
Gli ultimi sviluppi registrati in Ucraina sono frutto degli sforzi concertati degli Stati Uniti e della UE, ha dichiarato il capo redattore della rivista britannica Politics First Marcus Papadopoulos.
Gli ultimi sviluppi registrati in Ucraina sono frutto degli sforzi concertati degli Stati Uniti e della UE, ha dichiarato il capo redattore della rivista britannica
Politics First
Marcus Papadopoulos. "In Ucraina vediamo gli sforzi coordinati da parte degli Stati Uniti e dell'Unione Europea per rovesciare il governo democraticamente eletto del presidente Viktor Yanukovych," - ha detto, sottolineando di esprime un suo parere personale. "La sovranità dell'Ucraina come Paese indipendente è respinta e disprezzata dai funzionari dell'Unione Europea e degli Stati Uniti, dai politici polacchi e tedeschi così come dal senatore John McCain, giunto in visita a Kiev per ispirare e sostenere le proteste dell'opposizione," - sottolinea l'esperto britannico.